Collegare un secondo monitor o un proiettore

Due monitor, uno con la schermata Start e l'altro con due app aperte

L'uso di due monitor ti consente di tenere aperte più app contemporaneamente oltre che di connettere un proiettore per fare in modo che tutti i presenti possano vedere il tuo schermo.

Monitor e proiettori si connettono per la maggior parte tramite cavi DVI, VGA o HDMI. (Alcuni dispositivi possono anche supportare la connessione wireless. Per info, vedi Proiettare su uno schermo wireless con Miracast.) È possibile che il tuo PC disponga di una o più di queste porte.
Porte DVI, VGA e HDMI
Porte DVI, VGA e HDMI

Connettendo al PC un monitor o un proiettore potrai:

  • Usare il mouse sui quattro angoli di ogni schermo o toccare i bordi dei touchscreen per aprire la schermata Start, gli accessi e le app recenti.

  • Tenere aperta più di una finestra per ogni schermo, con un'app in esecuzione in ciascuna finestra.

  • Personalizzare gli schermi attivando le barre delle applicazioni su uno solo o su entrambi, e spostando le app da uno schermo all'altro.

Mostra tutto

Collegare un monitor al PC

Gran parte dei monitor e dei proiettori si collegano utilizzando cavi adatti alla porta DVI, VGA o HDMI disponibile sul PC. Se il PC ha una sola porta DVI già in uso, tieni presente che alcuni produttori di PC forniscono in dotazione cavi per il monitor personalizzati che suddividono il segnale proveniente da una porta DVI e lo inviano a due monitor distinti.

Note

  • Sui PC desktop deve essere presente una scheda video con due porte DVI, VGA o HDMI.

  • Se il tuo monitor o proiettore ha un cavo non adatto al PC, procurati un adattatore per convertire un tipo di cavo in un altro, ad esempio per collegare un monitor DVI a una porta VGA o viceversa.

Per connettere un altro monitor al PC

  1. Individua una porta video disponibile sul PC.

  2. Collega alla porta il corrispondente cavo del secondo monitor.

    Windows dovrebbe rilevare e installare automaticamente il monitor.

Collegare un proiettore al PC

Per le connessioni cablate, collega il cavo del proiettore alla porta VGA, DVI o HDMI del PC. In genere, Windows rileva e installa il proiettore automaticamente.

Puoi anche connetterti a un proiettore wireless quando Windows ne rileva uno nelle vicinanze. Per altre info sulla connessione a un proiettore wireless Miracast, vedi Proiettare su uno schermo wireless con Miracast.

Per collegarsi a un proiettore wireless

  1. Scorri rapidamente dal bordo destro dello schermo e quindi tocca Dispositivi.
    Se usi un mouse, posiziona il puntatore nell'angolo inferiore destro dello schermo, muovilo verso l'alto e quindi fai clic su Dispositivi.

  2. Tocca o fai clic su Proietta e quindi su Aggiungi uno schermo wireless.

  3. Scegli il proiettore nell'elenco dei dispositivi rilevati e segui le istruzioni visualizzate sullo schermo.

Configurare il contenuto visualizzato sugli schermi

Dopo aver collegato il secondo monitor o un proiettore, puoi selezionare le opzioni relative allo schermo.

  1. Scorri rapidamente dal bordo destro dello schermo e quindi tocca Dispositivi.
    Se usi un mouse, posiziona il puntatore nell'angolo inferiore destro dello schermo, muovilo verso l'alto e quindi fai clic su Dispositivi.

  2. Tocca o fai clic su Proietta e quindi scegli una delle opzioni seguenti:

    • Solo schermo PC. Tutti gli elementi verranno visualizzati sul PC. Se sei connesso a un proiettore wireless l'opzione diventa Disconnetti.

    • Duplica. Su entrambi gli schermi verranno visualizzati gli stessi elementi.

    • Estendi. Tutti gli elementi saranno estesi sui due monitor e puoi trascinare e spostare gli elementi da uno all'altro.

    • Solo secondo schermo. Tutti gli elementi verranno visualizzati sul secondo monitor collegato, mentre l'altro risulterà vuoto.

Usare le barre delle applicazioni su entrambi gli schermi

Dopo aver configurato il secondo monitor o il proiettore nel modo desiderato, puoi disporre di una barra delle applicazioni su ogni schermo per facilitare il passaggio tra app e file. Puoi fare in modo che vengano visualizzate barre delle applicazioni su tutti gli schermi che mostrano il desktop e modificare i pulsanti visualizzati su di esse.

Se usi un mouse, puoi anche visualizzare la barra delle applicazioni nella schermata Start o dalle app di Windows spostando il puntatore del mouse nella parte inferiore dello schermo. Prova a spostare il puntatore del mouse verso la parte inferiore dello schermo finché non scompare. La barra delle applicazioni scompare quando allontani il mouse dalla parte inferiore dello schermo.

Per visualizzare le barre delle applicazioni sul desktop

  1. Scorri rapidamente dal bordo destro dello schermo e quindi tocca Cerca. Se usi il mouse, posiziona il puntatore nell'angolo superiore destro dello schermo, spostalo verso il basso, fai clic su Cerca e infine immetti Barra delle applicazioni ed esplorazione nella casella di ricerca.

  2. Tocca o fai clic su Barra delle applicazioni ed esplorazione.

  3. In Più schermi seleziona Mostra barra delle applicazioni in tutti gli schermi e scegli l'opzione desiderata.

  4. Tocca o fai clic su OK.

Spostare le app sugli schermi

Puoi spostare le app sugli schermi o da uno schermo all'altro.

Premendo il tasto logo Windows Tasto logo Windows+freccia SINISTRA o il tasto logo Windows Tasto logo Windows+freccia DESTRA, puoi spostare le app sullo schermo. Premendo il tasto logo Windows Tasto logo Windows+MAIUSC+freccia SINISTRA o il tasto logo Windows Tasto logo Windows+MAIUSC+freccia DESTRA, puoi spostare le app da uno schermo dall'altro.

Se usi un mouse, puoi anche fare clic sulla barra del titolo e tenere premuto per spostare l'app nella posizione desiderata. Per visualizzare la barra del titolo in un'app di Windows Store, sposta il puntatore del mouse nella parte superiore dell'app.

Controllare il comportamento del cursore quando un monitor è di tipo touchscreen e l'altro no

Se al PC sono collegati sia un monitor di tipo touchscreen che un monitor di altro tipo, è probabile che tu debba modificare le impostazioni del cursore.

  1. A questo scopo, scorri rapidamente dal bordo destro dello schermo, tocca Cerca oppure, se usi il mouse, posiziona il puntatore nell'angolo superiore destro dello schermo, spostalo verso il basso, quindi fai clic su Cerca, immetti Impostazioni tablet PC nella casella di ricerca e infine tocca o fai clic su Impostazioni tablet PC.

  2. Tocca o fai clic su Installazione. Autorizzazioni di amministratore necessarie È possibile che venga richiesto di immettere una password amministratore o di confermare la scelta effettuata.

  3. Se sono disponibili più opzioni, tocca o fai clic su Input tocco e segui le istruzioni visualizzate.

Ti serve altro aiuto?