Scegliere il PC portatile adatto alle proprie esigenze

Se si sta considerando l'acquisto di un nuovo PC portatile, ma non si è sicuri di riuscire a scegliere quello più adatto per le proprie esigenze, questo articolo fornisce alcune informazioni utili per prendere la decisione giusta. Prima di procedere all'acquisto, è opportuno condurre qualche ricerca. Innanzitutto, è importante sapere quali tipi di portatile esistono sul mercato. In secondo luogo, è necessario considerare come e dove verrà utilizzato il portatile e di quale hardware e accessori si avrà bisogno per il lavoro e lo svago. Con queste informazioni in mano, si è pronti per l'acquisto.

Che cos'è un PC portatile?

I PC portatili sono PC alimentati a batteria che possono essere portati con sé. I tre principali tipi di PC portatile sono i notebook, i Tablet PC e gli UMPC (Ultra Mobile PC). I notebook, detti anche laptop, sono i più diffusi. Sono provvisti di un coperchio e sono disponibili in una vasta gamma di dimensioni. I Tablet PC hanno uno schermo su cui è possibile scrivere o con cui è possibile interagire utilizzando un'apposita penna e, in alcuni casi, più semplicemente, la punta del dito. Gli UMPC sono piccoli e leggeri. Poiché la maggior parte degli UMPC non è dotato né di tastiera né di mouse, per interagire con il dispositivo in genere si utilizza la punta del dito o l'apposita penna.

Immagine dei diversi tipi di PC portatili
Tipi diversi di PC portatili

I PC portatili non richiedono una versione speciale di Windows. Utilizzano lo stesso software dei desktop: Windows Vista, Microsoft Office e qualsiasi altro programma compatibile con Windows. Una delle caratteristiche più interessanti dei PC portatili è la capacità di connettersi a Internet tramite reti wireless. Ciò significa che, con questi PC, è possibile collegarsi a Internet in bar, in biblioteca, al parco o addirittura nel giardino di casa, se si ha una rete domestica wireless. Molti PC portatili sono anche abilitati per Bluetooth, il che consente di sincronizzare in modalità wireless il proprio portatile con un PDA o un cellulare provvisti della tecnologia Bluetooth. La tecnologia wireless è incorporata in molti dei notebook in commercio.

Scelta del PC portatile

Notebook

I notebook sono molto diffusi perché sono disponibili in svariate dimensioni e con una gamma di opzioni tale da soddisfare le esigenze di chiunque. Il design dei notebook viene talvolta descritto come "a conchiglia" perché tali portatili si aprono e si chiudono come una conchiglia, con la tastiera su un lato e lo schermo sull'altro. I notebook pesano da 900 a 5.400 grammi o più, mentre le dimensioni dello schermo possono variare da 20 a 50 centimetri (da 8 a 20 pollici). Che il notebook sia usato per svolgere semplici attività come la lettura e la creazione di messaggi di posta elettronica, la navigazione in Internet, l'archiviazione di immagini e la creazione di documenti, oppure che debba costituire uno strumento potente con un processore veloce e la migliore scheda grafica disponibile per l'uso come PC principale in ufficio, a casa o in viaggio, questo tipo di portatile può essere facilmente trasportato con sé e utilizzato ogniqualvolta sia necessario.

Tablet PC

I Tablet PC si caratterizzano per qualcosa in più: uno schermo su cui scrivere o con cui interagire utilizzando un'apposita penna anziché una tastiera e un mouse standard. Quando si scrive sullo schermo, la grafia può essere convertita in testo digitato o essere lasciata come input penna. Gli aggiornamenti contenuti in Windows Vista hanno reso i Tablet PC ancora più semplici da utilizzare, grazie a funzionalità di riconoscimento della grafia migliorate e all'aumento delle lingue per il riconoscimento dell'input penna, nonché altre funzionalità.

La penna del Tablet PC consente di eseguire attività quali la selezione, il trascinamento e l'apertura di file, la navigazione in Internet, la creazione di grafici a mano libera e l'aggiunta di numeri e simboli. In alcuni Tablet PC è inoltre possibile interagire con lo schermo utilizzando la punta del dito. La maggior parte dei Tablet PC hanno dimensioni molto ridotte o comunque contenute. Il peso varia da 900 a 3.150 grammi, mentre lo schermo ha dimensioni comprese tra 20 e 38 centimetri (ossia, tra 8 e 15 pollici). Esistono due tipi di Tablet PC: a tutto schermo e convertibili.

Tablet PC a tutto schermo

I Tablet PC a tutto schermo non sono provvisti né di coperchio, né di tastiera e ciò fa sì che siano più sottili e leggeri della maggior parte dei Tablet PC convertibili. È possibile tenere un Tablet PC a tutto schermo in una mano e scrivere sullo schermo con l'altra, come se si utilizzasse un normale blocco notes. Se si desidera utilizzare una tastiera e un mouse esterni, è sufficiente collegarli al PC. I Tablet PC a tutto schermo possono essere appoggiati facilmente sull'avambraccio in maniera da permettere di scrivere note, compilare moduli o leggere e scrivere messaggi di posta elettronica con facilità, seduti al tavolo riunione, in un'aula oppure in relax sul divano di casa. Inoltre, questo tipo di Tablet PC può essere posizionato di piatto su un tavolo o sulla scrivania per svolgere le attività desiderate.

Tablet PC convertibili

I Tablet PC convertibili rappresentano la combinazione ottimale delle funzionalità tipiche dei Tablet PC e dei laptop in quanto possono essere utilizzati nell'una o nell'altra modalità. Nella modalità laptop è possibile utilizzare la tastiera e il mouse integrati o la penna per navigare e scrivere. Per l'uso nella modalità Tablet, è sufficiente ruotare lo schermo e posizionarlo di piatto sulla tastiera, in maniera da poter scrivere come se si utilizzasse un blocco notes. In entrambe le modalità, è possibile lavorare e scrivere utilizzando la penna.

UMPC

Se si cerca un portatile che sia più piccolo di un notebook o di un Tablet PC ma sufficientemente potente per l'uso in movimento o in spazi ristretti, vale la pena prendere in considerazione l'acquisto di un UMPC. Come gli altri PC portatili, gli UMPC utilizzano la versione completa di Windows e di qualsiasi altro software compatibile. Per chiunque desideri uno strumento compatto ed estremamente leggero, gli UMPC costituiscono un'ottima soluzione. Il peso varia da 500 a 1000 grammi e le dimensioni dello schermo non superano i 18 centimetri (7 pollici). Gli UMPC con Windows Vista sono provvisti di Origami Experience, che consente di accedere facilmente a file musicali e video, a immagini e a programmi.

Per interagire con un UMPC è possibile utilizzare una penna o la punta del dito. Questo PC portatile, grande quanto un libro, può essere tenuto comodamente in una mano, mentre si utilizza l'altra per scrivere appunti, compilare moduli, leggere e scrivere messaggi di posta elettronica e navigare in Internet.

Che cosa prendere in considerazione prima di acquistare un PC portatile

Il modo migliore per capire quale sia il PC portatile più adatto alle proprie esigenze è rispondere alle seguenti domande: Dove e a cosa servirà il PC portatile? Quali sono le dimensioni e il peso più adatti per le proprie necessità? È importante considerare anche quanti accessori, ad esempio unità disco, si utilizzano normalmente. Se è necessario che il portatile sia provvisto di un'unità DVD, dal momento che questa viene utilizzata quasi quotidianamente, sarà opportuno acquistare un PC portatile con un'unità DVD incorporata.

Importanza del luogo di utilizzo

Il luogo in cui il PC portatile verrà utilizzato la maggior parte del tempo rappresenta il principale criterio da seguire nella scelta del modello più adatto. Per un consulente immobiliare o un perito assicurativo, un Tablet PC a schermo piatto potrebbe costituire la scelta ideale. I dirigenti che corrono da una riunione all'altra, che si spostano continuamente tra uffici e sedi e che sono sempre in viaggio potrebbero considerare un UMPC come la soluzione migliore. L'UMPC è piccolo e semplice da maneggiare e utilizzare mentre si va a una riunione o seduti in taxi.

Modo d'uso

Indipendentemente dall'attività svolta, accertarsi che il PC portatile sia sufficientemente potente per eseguire il software desiderato e archiviare tutto quello che si vuole. È importante chiedersi se il PC portatile sostituirà il desktop oppure avrà un ruolo secondario rispetto a questo. Inoltre, ci si deve chiedere se il PC portatile verrà usato a casa, in ufficio o durante gli spostamenti. Rispondendo a queste domande ci si potrà orientare sulla scelta giusta.

Requisiti software

Per svolgere tutte le attività desiderate con il proprio PC portatile, accertarsi di disporre dei requisiti necessari in merito alla velocità del processore, alla memoria e al disco fisso.

  • Velocità del processore. Questa indica con quanta rapidità un PC portatile esegue i programmi e le attività su schermo. Se si pensa di utilizzare il PC portatile per eseguire programmi di giochi con molta grafica o vedere film, è consigliabile dotarsi di un processore potente.

  • RAM. Maggiore è la quantità di memoria ad accesso casuale (RAM) (detta anche memoria) contenuta nel PC portatile, maggiore sarà il numero di programmi eseguibili contemporaneamente e migliori saranno le prestazioni. I PC portatili richiedono almeno 1 gigabyte (GB) di RAM per eseguire le edizioni di Windows Vista diverse da Windows Vista Home Basic, per cui la memoria necessaria è 512 megabyte (MB).

  • Disco rigido. Maggiore è la capacità del disco rigido, maggiore è la quantità di dati archiviabili sul PC portatile. Se occorre archiviare molti documenti, immagini, filmini amatoriali e file MP3, accertarsi che il disco rigido abbia una capacità di non meno di 80 GB. Se si pensa di lavorare con supporti digitali (ad esempio, per modificare filmati e foto) il portatile da acquistare dovrà avere una capacità del disco rigido ancora maggiore.

Per ulteriori suggerimenti sui requisiti hardware per Windows Vista, accedere al sito Web Windows Vista per i requisiti di sistema consigliati.

Provare alcuni PC portatili presso il rivenditore di zona

Recarsi al centro di rivendita di zona e provare alcuni tipi di PC portatili.

  • Chiedere al venditore di togliere il lucchetto ad alcuni dei portatili esposti in maniera da poter maneggiare ciascuno.

  • Verificare le dimensioni e la qualità degli schermi. Accertarsi che si sia in grado di vedere bene tutto quanto necessario.

  • Provare l'hardware e il software installati su ciascun tipo.

  • Provare la tastiera dei PC portatili che ne sono provvisti. Accertarsi che la tastiera sia comoda da utilizzare.

  • Se si prova un Tablet PC, scrivere alcune parole con la penna. Se si tratta di un UMPC, utilizzare la punta del dito.

Accessoriare il PC portatile

Individuato il PC portatile adatto, pensare all'acquisto di alcuni degli accessori disponibili, quali:

  • Una batteria in più, se si desidera disporre di una di riserva.

  • Una tastiera e un mouse esterni se si è acquistato un UMPC o un Tablet PC a tutto schermo.

  • Una scheda audio o video aggiornata per gestire giochi, musica e video.

  • Una scheda di rete wireless aggiornata (alcune forniscono una maggiore velocità di download e una gamma più ampia di frequenze).

  • Un'unità disco esterna, come un masterizzatore di CD/DVD.

  • Un alloggiamento di espansione per aggiungere accessori al PC, come un monitor esterno, una tastiera o porte USB aggiuntive.

Si è finalmente pronti per l'acquisto

Svolgendo una piccola ricerca e confrontando i diversi tipi di PC portatili disponibili è possibile decidere in maniera informata e acquistare esattamente quello di cui si ha bisogno. Con tanti stili e opzioni a disposizione, si troverà certamente il PC portatile adatto alle proprie esigenze.