ClearType: domande frequenti

Di seguito vengono fornite le risposte ad alcune domande frequenti su ClearType.

Mostra tutto

Che cos'è ClearType?

ClearType è una tecnologia che consente di visualizzare i tipi di carattere del computer in modo che risultino chiari e uniformi. Questa tecnologia consente di visualizzare il testo sullo schermo in modo più nitido, aumentando la leggibilità per un periodo di tempo elevato senza provocare stanchezza agli occhi o affaticamento mentale ed è possibile sfruttarne i vantaggi soprattutto se si utilizzano dispositivi LCD, ad esempio monitor a schermo piatto, PC portatili e dispositivi palmari di piccole dimensioni.

Come è possibile ottenere ClearType?

ClearType è attivata per impostazione predefinita in Windows. Se viene disattivata, è tuttavia possibile riattivarla.

Per attivare ClearType

  1. Per aprire Impostazioni relative all'aspetto, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, fare clic su Aspetto e personalizzazione, Personalizzazione e quindi su Colore e aspetto finestre. Se la finestra di dialogo Impostazioni relative all'aspetto non viene visualizzata, nella parte inferiore della pagina fare clic su Apri proprietà aspetto classico.

  2. Fare clic su Effetti.

  3. Nella finestra di dialogo Effetti selezionare Usa il seguente metodo per smussare gli angoli dei caratteri dello schermo.

  4. Fare clic su ClearType nell'elenco e quindi fare clic su OK.

Nota

  • Se nell'elenco si seleziona Standard o ClearType, è necessario disporre di una scheda video e di un monitor in grado di supportare almeno 256 colori. I risultati migliori si ottengono con il supporto per 65.536 colori (24 bit) o per la qualità di colore massima (32 bit). È possibile modificare le impostazioni relative alla qualità dei colori in Impostazioni schermo nel Pannello di controllo.

    Per aprire Impostazioni schermo, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, Aspetto e personalizzazione, Personalizzazione e quindi Impostazioni schermo.

Perché la tecnologia ClearType è stata sviluppata?

ClearType è stata sviluppata per consentire la lettura del testo sullo schermo per lunghi periodi di tempo. Dopo avere riscontrato una notevole differenza tra la lettura di numerose pagine stampate e la lettura della stessa quantità di testo su uno schermo, i ricercatori hanno deciso di comprenderne i motivi e hanno eseguito studi per individuare le qualità tipografiche che consentono all'occhio e al cervello dell'uomo di riconoscere le lettere e di trasformarle in parole, frasi e, in definitiva, in significato.

Le ricerche hanno dimostrato che, affinché sia sostenibile senza sforzo, la lettura deve essere un'attività inconscia. Se le lettere sono troppo frastagliate o non fluiscono in uno schema facilmente riconoscibile, il lettore tende a concentrare maggiormente l'attenzione sui singoli caratteri e viene distratto dall'acquisizione del significato complessivo del testo. Per questo motivo la lettura di testo sullo schermo può provocare affaticamento. ClearType consente invece di rendere uniformi i caratteri sullo schermo in modo che i lettori siano in grado di concentrare l'attenzione maggiore sui concetti anziché sulla visualizzazione.

Come funziona ClearType?

Per comprendere il funzionamento di ClearType, è necessario innanzitutto acquisire alcune nozioni fondamentali sulla grafica dello schermo. Lo schermo è costituito da pixel, che determinano anche i diversi stili per ogni tipo di carattere.

Ogni pixel di un tipo di carattere è costituito da tre parti, una rossa, una blu e una verde.

ClearType consente di ottimizzare la risoluzione attivando e disattivando ognuno dei tre colori del pixel. Nelle tecnologie precedenti a ClearType, è invece necessario attivare o disattivare il pixel nel suo complesso. La possibilità di affinare il controllo sulle frazioni rossa, blu e verde di un pixel consente di aumentare la nitidezza del testo visualizzato fino al 300%.

È preferibile utilizzare un monitor LCD o CRT per sfruttare i vantaggi di ClearType?

È possibile utilizzare entrambi i tipi di monitor, ma i risultati migliori si ottengono utilizzando un monitor LCD, poiché la tecnica ClearType è stata sviluppata appositamente per la tecnologia LCD, che mantiene pixel specifici in posizioni stabilite. ClearType sfrutta la posizione fissa dei pixel attivando e disattivando le frazioni dei pixel stessi. Un monitor CRT, invece, non è in grado di funzionare in modo analogo con ClearType poiché utilizza un fascio elettronico per eccitare o spostare i pixel anziché mantenerli stazionari.

È tuttavia possibile utilizzare ClearType per migliorare la nitidezza anche in un monitor CRT, poiché questa tecnologia consente di smussare gli angoli frastagliati dei tipi di carattere. Questa tecnica è denominata anti-aliasing.

È possibile regolare ClearType?

Sì. Per ottimizzare ulteriormente la leggibilità degli elementi sullo schermo, è possibile utilizzare lo strumento di regolazione disponibile in linea.

Visitare il sito Web Microsoft relativo alla tipografia e quindi seguire le istruzioni visualizzate per la regolazione di ClearType.

Sono disponibili tipi di carattere ottimizzati per ClearType?

Sì. In questa versione di Windows sono disponibili nuovi tipi di carattere appositamente creati per ClearType, ad esempio Constantia, Cambria, Corbel, Candara, Calibri e Consolas.

Questi tipi di carattere sono disponibili nella cartella Caratteri.

Per aprire Caratteri, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, Aspetto e personalizzazione e quindi Caratteri.