Gli utenti che hanno già configurato una rete domestica usando computer con Windows XP si renderanno conto che configurare una rete con computer che utilizzano Windows XP e Windows Vista è molto simile. Tuttavia, vi sono delle differenze e capendo queste differenze sarà possibile evitare i problemi più comuni.

In questo articolo vengono inoltre descritte le impostazioni necessarie per configurare la condivisione di file e stampanti sulla rete.

Differenze rispetto a Windows XP

Di seguito sono elencate le principali differenze relative alle reti tra Windows XP e Windows Vista:

Funzionalità Windows XP Windows Vista
Funzionalità

Nome del gruppo di lavoro predefinito

Windows XP

MSHOME in Windows XP Home Edition; WORKGROUP in tutte le altre versioni

Windows Vista

WORKGROUP

Funzionalità

Nome della cartella condivisa

Windows XP

Documenti condivisi

Windows Vista

Pubblico

Funzionalità

Condivisione di file semplice

Windows XP

Consentita per impostazione predefinita

Windows Vista

Non consentita per impostazione predefinita. L'accesso alle cartelle condivise, inclusa la cartella pubblica, se condivisa, richiede un nome utente e una password.

Funzionalità

Rilevamento e accesso ai computer sulla rete

Windows XP

Consente di rilevare e accedere solo ai computer dello stesso gruppo di lavoro

Windows Vista

Consente di rilevare e accedere a tutti i computer della rete, indipendentemente dal sistema operativo o dal gruppo di lavoro a cui appartengono

Funzionalità

Punto in cui modificare le impostazioni e le preferenze

Windows XP

Risorse di rete

Windows Vista

Cartella Rete

Funzionalità

Controlli di rete

Windows XP

In varie posizioni in tutto il sistema operativo

Windows Vista

Principalmente in Centro connessioni di rete e condivisione

Questo non rappresenta un problema. Se non si desidera aggiornare tutti i computer con Windows Vista, è possibile superare queste differenze per garantire il funzionamento della rete. Di seguito verrà indicato come gestire le differenze sopra elencate, con indicazioni sulla posizione delle impostazioni da modificare.

Si presupponga di avere già impostato la rete fisica. Per informazioni, vedere i due argomenti seguenti:

Assicurarsi che tutti i computer appartengano allo stesso gruppo di lavoro

Dopo l'impostazione della rete, è necessario ottimizzarla in modo che tutti i computer possano "vedersi" a vicenda, condizione necessaria per la condivisione di file e stampanti.

È importante utilizzare lo stesso nome del gruppo di lavoro per tutti i computer della rete. In tal modo, i computer con versioni diverse di Windows potranno rilevarsi a vicenda ed eseguire l'accesso. Non dimenticare che il nome del gruppo di lavoro predefinito è diverso a seconda della versione di Windows.

Per trovare o modificare il nome del gruppo di lavoro in un computer con Windows XP:

  1. Fare clic su Start, fare clic con il pulsante destro del mouse su Risorse del computer e quindi scegliere Proprietà.

  2. In Proprietà del sistema fare clic sulla scheda Nome computer per visualizzare il nome del gruppo di lavoro. Per modificarlo, fare clic su Cambia, digitare il nuovo nome in Nome computer e quindi fare clic su OK.

Per visualizzare il nome del gruppo di lavoro in un computer con Windows Vista:

  1. Per aprire Sistema, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, Sistema e manutenzione e quindi Sistema.

  2. Il nome del gruppo di lavoro è visualizzato in Impostazioni relative a nome computer, dominio e gruppo di lavoro.

Per modificare il nome del gruppo di lavoro in un computer con Windows Vista:

  1. Per aprire Sistema, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, Sistema e manutenzione e quindi Sistema.

  2. In Impostazioni nome computer, dominio e gruppo di lavoro fare clic su Cambia impostazioni.

  3. In Proprietà del sistema, nella scheda Nome computer fare clic su Cambia.

  4. In Cambiamenti dominio/nome computer digitare il nome del gruppo di lavoro che si desidera utilizzare in Gruppo di lavoro e quindi scegliere OK. Verrà chiesto di riavviare il computer.

Immagine della finestra Sistema
Il nome del gruppo di lavoro è visualizzato nella finestra Sistema

Impostare il tipo di percorso di rete su Privato

A questo punto è necessario controllare il tipo di percorso di rete su tutti i computer con Windows Vista. Il tipo di percorso di rete è un'impostazione che consente a Windows Vista di impostare automaticamente la protezione e altre opzioni in base al tipo di rete a cui è connesso il computer. Per ulteriori informazioni, vedere Scegliere un percorso di rete.

Esistono tre tipi di percorso di rete:

  • Pubblico: il computer è connesso a una rete disponibile per l'utilizzo pubblico. Alcuni esempi di questo tipo di rete sono le reti pubbliche con accesso a Internet disponibili negli aeroporti, nelle biblioteche e in alcuni bar. Questo tipo di percorso corrisponde al tipo di rete dei luoghi pubblici.

  • Privato: il computer è connesso a una rete con un certo livello di protezione da Internet, ad esempio una rete con un router e un firewall, e include computer noti o considerati attendibili. La maggior parte dell reti domestiche appartiene a questa categoria. Questo tipo di percorso corrisponde al tipo di rete domestica o dell'ufficio.

  • Dominio: il computer è connesso a una rete che include un controller di dominio di Active Directory. Un esempio di tipo di rete dominio è una rete aziendale.

Per la propria rete domestica, è necessario verificare che il tipo di percorso di rete sia impostato su Privato. La procedura per eseguire questo controllo è la seguente:

  • Per aprire Centro connessioni di rete e condivisione, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, Rete e Internet e quindi Centro connessioni di rete e condivisione.

Il tipo di percorso di rete verrà visualizzato tra parentesi accanto al nome della rete.

Immagine di Centro connessioni di rete e condivisione
Il tipo del percorso di rete è visualizzato in Centro connessioni di rete e condivisione

Se il tipo di rete è Pubblico, modificarlo in Privato come indicato di seguito.

  1. A destra del nome della rete e del tipo di percorso fare clic su Personalizza.

  2. In Impostazioni rete, accanto a Tipo ubicazione, fare clic su Privato, quindi su Avanti e infine su Chiudi.

Avvertenza

  • È possibile modificare l'impostazione di un tipo di rete in Privato solo se si tratta di una rete nota e considerata affidabile, ad esempio la propria rete domestica. L'impostazione di una rete pubblica su Privato può comportare un rischio alla protezione.

Aprire le porte del firewall per consentire la condivisione di file e stampanti

Se si utilizza Windows Firewall, è possibile ignorare questa sezione, in quanto Windows Firewall apre automaticamente le porte corrette per la condivisione di file e stampanti quando si attiva l'individuazione della rete. Se si utilizza un altro firewall, è necessario aprire queste porte manualmente, per consentire al computer di rilevare altri computer e dispositivi contenenti file o stampanti da condividere.

Per rilevare altri computer che eseguono Windows Vista, aprire le porte seguenti:

  • UDP 3702

  • TCP 5357

  • TCP 5358

Per rilevare altri computer che eseguono versioni precedenti di Windows e per utilizzare la condivisione di file e stampanti con tutte le versioni di Windows, aprire le porte seguenti:

  • UDP 137

  • UDP 138

  • TCP 139

Per rilevare i dispositivi di rete, aprire le porte seguenti:

  • UDP 1900

  • TCP 2869

Attivare opzioni aggiuntive di condivisione di file e stampanti

Modificando l'impostazione del tipo di percorso di rete in Privato, l'individuazione della rete viene attivata automaticamente nella sezione Condivisione e individuazione di Centro connessioni di rete e condivisione. Per ulteriori informazioni sull'individuazione della rete, vedere Che cos'è Individuazione rete? È inoltre necessario attivare le opzioni di condivisione e individuazione seguenti:

  • Condivisione file

  • Condivisione cartella pubblica

  • Condivisione stampante

Se si attivano queste opzioni, il computer sarà in grado di:

  • Rilevare altri computer e dispositivi connessi alla rete domestica ed essere rilevato da questi.

  • Condividere le proprie cartelle.

  • Condividere la propria cartella pubblica.

  • Condividere le proprie stampanti.

Nota

  • La condivisione protetta da password è un'opzione speciale che verrà discussa più avanti.

Per attivare la condivisione di file, cartelle pubbliche e stampanti, attenersi alla procedura seguente:

  1. Per aprire Centro connessioni di rete e condivisione, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, Rete e Internet e quindi Centro connessioni di rete e condivisione.

  2. In Condivisione e individuazione fare clic sul pulsante freccia Immagine del pulsante freccia accanto a Condivisione file per espandere la sezione, fare clic su Attiva condivisione file e quindi scegliere Applica. Autorizzazioni di amministratore necessarie Se viene chiesto di specificare una password di amministratore o di confermare, digitare la password o confermare.
  3. Fare clic sul pulsante freccia Immagine del pulsante freccia accanto a Condivisione cartella pubblica per espandere la sezione e quindi eseguire una delle operazioni seguenti:
    • Per condividere la cartella pubblica in modo che gli utenti di altri computer della rete siano in grado di aprire ma non di creare o modificare file, fare clic su Attiva la condivisione per consentire l'apertura dei file a tutti gli utenti con accesso alla rete e quindi su Applica. Autorizzazioni di amministratore necessarie Se viene chiesto di specificare una password di amministratore o di confermare, digitare la password o confermare. Questa è l'impostazione predefinita.

    • Per condividere la cartella pubblica in modo che gli utenti di altri computer della rete siano in grado di aprire, creare o modificare file, fare clic su Attiva la condivisione per consentire l'apertura, modifica e creazione di file a tutti gli utenti con accesso alla rete e quindi su Applica. Autorizzazioni di amministratore necessarie Se viene chiesto di specificare una password di amministratore o di confermare, digitare la password o confermare.

  4. Fare clic sul pulsante freccia Immagine del pulsante freccia accanto a Condivisione stampante per espandere la sezione, fare clic su Attiva condivisione stampanti e quindi su Applica. Autorizzazioni di amministratore necessarie Se viene chiesto di specificare una password di amministratore o di confermare, digitare la password o confermare.

Considerare l'utilizzo della condivisione protetta da password

Quando è attivata la condivisione protetta da password, gli utenti di altri computer della rete non possono accedere alle cartelle condivise, inclusa la cartella pubblica, se non specificano un nome utente o una password corrispondente a un account utente del computer in cui è presente il contenuto condiviso. Pertanto, se si utilizza la condivisione protetta da password, è necessario che in tutti i computer siano presenti account utente corrispondenti.

Per attivare la condivisione protetta da password, fare quando segue:

  1. Per aprire Centro connessioni di rete e condivisione, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, Rete e Internet e quindi Centro connessioni di rete e condivisione.

  2. In Condivisione e individuazione fare clic sul pulsante freccia Immagine del pulsante freccia accanto a Condivisione protetta da password per espandere la sezione, fare clic su Attiva condivisione protetta da password e quindi scegliere Applica. Autorizzazioni di amministratore necessarie Se viene chiesto di specificare una password di amministratore o di confermare, digitare la password o confermare.

Se la condivisione protetta da password è disattivata, la situazione è analoga alla condivisione di file semplice utilizzata in Windows XP.

Utilizzare la mappa di rete

La mappa di rete in Centro connessioni di rete e condivisione è una visualizzazione grafica dei computer e dei dispositivi della rete, che indica il modo in cui sono connessi ed eventuali aree problematiche. Può risultare utile per la risoluzione dei problemi. Per individuare e inserire nella mappa di rete un computer che esegue Windows XP, può essere necessario installare il protocollo LLTD (Link Layer Topology Discovery) in tale computer. Per ulteriori informazioni, vedere Nella mappa di rete non sono visualizzati i computer che eseguono Windows XP nel sito Web Microsoft.

Se il protocollo LLTD è installato, ma i computer che eseguono Windows XP non vengono comunque visualizzati nella mappa di rete, è possibile che le impostazioni del firewall impediscano a Windows di rilevarli. Controllare le impostazioni del firewall e verificare che la condivisione di file e stampanti sia abilitata. Per capire come farlo, se si utilizza Windows Firewall, aprire Guida in linea e supporto tecnico e ricercare "Attivare la condivisione di file e stampanti". Aprire l'argomento della guida e scorrere fino alla fine. Se si utilizza un altro firewall, consultare le informazioni fornite con il firewall. Per ulteriori informazioni, vedere Risolvere i problemi relativi ai computer non visualizzati nella mappa di rete.