Non è più necessario tradurre

Modificare la lingua di visualizzazione in Windows Vista

Di Tatsuo Yamada

Mia madre ha lasciato il Giappone ed è venuta negli Stati Uniti quando aveva 18 anni. Quando è arrivata conosceva solo poche parole di inglese, ma il contatto continuo con la cultura americana e la possibilità di frequentare dei corsi di inglese hanno fatto sì che le sue conoscenze migliorassero notevolmente. Sebbene oggi parli fluentemente l'inglese, però, capita che a volte preferisca usare la sua lingua madre—ad esempio, quando deve parlare di argomenti tecnici o particolarmente complessi.

È arrivato il momento di cambiare

Fino a poco tempo fa, mia madre aveva un computer usato dove era installata una versione di Windows molto diffusa alla fine degli anni '90. Generalmente, lo utilizzava soprattutto per guardare e stampare le foto dei nipoti ed inviare messaggi di posta elettronica ai suoi parenti in Giappone. Ma ogni volta che sul computer compariva un messaggio di errore o che si verificava qualcosa di imprevisto, si sentiva intimidita e non sapeva come procedere. Considerando che in Windows alcuni messaggi di errore possono risultare difficili per chi è madrelingua inglese, è evidente che questo problema sia sentito ancora maggiormente da chi non ha l'inglese come lingua madre e quindi ha più difficoltà ad identificare il problema e capire come risolverlo.

Circa due mesi fa, il suo computer ha smesso di funzionare. Quando ha provato a premere il pulsante di accensione, l'unico risultato è stato l'emissione di un forte suono, quasi una protesta da parte del computer che si è poi rifiutato di reagire in altro modo o di dare altri segni di vita. Mia madre era dispiaciuta, ma si rendeva conto che questa era la perfetta opportunità per muovere i primi passi nell'universo di Windows Vista.

Windows non è più uno straniero

Quando il nuovo computer è arrivato, mia madre non stava più nella pelle. Dopo averlo installato, mi sono seduto accanto a lei e le ho spiegato brevemente come utilizzare Windows Vista, impostare una funzione di backup automatico e usare la guida e il supporto disponibili in Windows. Dopo che avevo blaterato per un po' di questi argomenti, era evidente che non mi stava più seguendo. Nei suoi occhi c'era uno sguardo preoccupato e dubbioso, simile a quello che avevo visto quando le avevo detto che avrei dedicato la mia vita e la mia carriera alla scrittura creativa.

Quando le ho domandato quale fosse il problema, mi ha spiegato che temeva di non riuscire a fare nemmeno la metà delle operazioni che le avevo illustrato o, peggio, temeva che se avesse fatto qualcosa di sbagliato, avrebbe distrutto il computer. Per tranquillizzarla, le ho spiegato che con Windows Vista Ultimate avremmo potuto installare Multilingual User Interface Pack (MUI) e modificare la lingua di visualizzazione affinché i menu, il contenuto della guida, le finestre di dialogo e tutte le procedure guidate fossero in giapponese. Vedendola ancora un po' titubante, ho capito che era arrivato il momento di farle toccare con mano ciò che fino ad allora avevo solo spiegato.

Nota

  • Windows Vista MUI Pack è disponibile solo in Windows Vista Ultimate e Windows Vista Enterprise.

Immagine del menu Start tradotto
La modifica della lingua di visualizzazione consente di sentirsi a casa

Per prima cosa, abbiamo scaricato il pacchetto MUI del giapponese. Ho fatto clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, poi su Tutti i programmi, su Windows Update ed infine ho fatto clic su Controlla aggiornamenti nel riquadro sinistro e ho aspettato che Windows visualizzasse gli aggiornamenti più recenti. Scorrendo l'elenco di aggiornamenti disponibili, ho trovato quello che stavo cercando sotto Windows Vista Ultimate Language Pack. Ho selezionato la casella di spunta accanto a Japanese Language Pack e ho fatto clic su Installa.

Nota

  • Se quando si esegue la procedura descritta sopra viene richiesta una password o un'autorizzazione, immettere la password o fornire l'autorizzazione.

Dopo aver installato il pacchetto per il giapponese, dovevamo dire a Windows di utilizzare il giapponese al posto dell'inglese come lingua di visualizzazione. Ecco come abbiamo fatto:

  1. Per aprire Opzioni internazionali e della lingua, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, fare clic su Orologio, lingua e opzioni internazionali e quindi su Opzioni internazionali e della lingua.

  2. Fare clic sulla scheda Tastiere e lingue.

  3. Selezionare Giapponese o un'altra lingua dal menu a discesa e fare clic su OK. È necessario chiudere la sessione perché le nuove impostazioni diventino attive.

Immagine di Opzioni internazionali e della lingua
La selezione del giapponese come lingua di visualizzazione

Il dizionario Inglese-Giapponese non serve più

Mia madre si è collegata a Windows e ha esclamato “Oh mio Dio!” L'effetto del passaggio di Windows Vista alla lingua giapponese è stato immediatamente chiaro e evidente. Man mano che scorreva i diversi menu e leggeva le descrizioni ad alta voce, ha cominciato a sorridere. La questione non era che non avrebbe capito il testo se fosse stato in inglese, ma semplicemente che per lei aveva molto più senso in giapponese.

Le ho chiesto di fare di nuovo clic sul pulsante Start e poi di selezionare Guida e supporto tecnico. Sullo schermo è apparsa immediatamente una versione tradotta della guida. Le ho spiegato che immettendo le parole chiave nella casella di ricerca e premendo Invio, la sezione Guida e supporto tecnico di Windows avrebbe visualizzato un elenco di argomenti utili che le avrebbero permesso di fare praticamente qualsiasi cosa. Per provare, ha digitato la parola "foto" e poi ha fatto clic su un argomento con informazioni su come manipolare le foto digitali. Ha letto le istruzioni e il suo commento è stato "Non sembra molto difficile".

Immagine di Guida in linea e supporto tecnico in giapponese
La Guida è ancora più utile quando disponibile nella propria lingua

Windows Vista si guadagna un posto d'onore anche nei messaggi

Dopo aver finito di leggere alcuni argomenti della Guida, ho detto a mia madre che volevo mostrarle come poteva inviare messaggi e‑mail in giapponese. Ha aperto il suo account di posta, ha fatto clic sul pulsante Lingua di input sulla barra Lingua e poi ha selezionato Giapponese. A questo punto poteva scrivere i suoi messaggi e‑mail usando l'alfabeto hiragana, katakana e persino kanji. Era molto di più di quanto si aspettasse! Non riusciva a credere che non avrebbe più dovuto digitare i messaggi per i suoi parenti usando lo spelling fonetico inglese delle parole giapponesi. Non ha perso tempo e ha subito iniziato a digitare un messaggio ai suoi cugini in giapponese, spiegando loro che avevamo cambiato la lingua di visualizzazione ed input in Windows Vista e aggiungendo che adesso, se avessero deciso di venirla a trovare a Seattle, si sarebbero sentiti perfettamente a loro agio con il suo computer.

Nota

La scelta di utilizzare il giapponese come lingua di visualizzazione in Windows Vista è stata senza dubbio una pietra miliare per mia madre. Adesso si sente molto più sicura nell'utilizzare il computer e riesce a capire perfettamente ciò che deve fare. Poco tempo fa l'ho chiamata per sentire come stava e se c'erano novità. Con malcelato orgoglio, mi ha raccontato che aveva eseguito una copia di backup di tutte le sue foto su DVD, aveva attivato gli aggiornamenti automatici per Windows ed aveva inviato numerosi messaggi e‑mail in Giappone. Ora ero io a restare senza parole!

"Grazie per avermi aiutato con il mio nuovo computer", ha detto quando stavamo per salutarci, "Ma ho ancora bisogno di te: devi aiutarmi a pulire le grondaie". A quanto pare, il lavoro dei figli non finisce mai!

Informazioni sull'autore

Foto dell'opinionista Tatsuo Yamada

Tatsuo Yamada è uno scrittore che fa parte del team Windows in Microsoft. Prima di iniziare a collaborare con Microsoft, ha lavorato come technical writer freelance per diverse società di software nella zona di Seattle. Nel suo tempo libero, è un mediocre giocatore di golf e uno snowboarder titubante che ama godersi la compagnia di un cane di nome Trout.

Vuoi commentare l'articolo? Immetti il tuo feedback usando lo strumento in basso (la casella dei commenti verrà visualizzata dopo che avrai fatto clic su uno dei pulsanti). Ricordati che l'opinionista leggerà sicuramente il tuo commento, ma non potrà risponderti personalmente a causa dei numerosi feedback che riceve.