XPS Document Writer consente di creare file con estensione xps utilizzando qualsiasi programma in Windows. I documenti XPS stampati hanno lo stesso aspetto che hanno sullo schermo. Sono portabili, come qualunque altro file che è possibile inviare tramite posta elettronica o trasferire utilizzando un CD, un DVD, un'unità USB (Universal Serial Bus) o una connessione di rete. Sono inoltre semplici da condividere, poiché è possibile visualizzarli in qualsiasi computer dotato di un visualizzatore XPS, anche se sul computer non sono installati i programmi utilizzati per creare i documenti originali.

Utilizzare la stampa su XPS Document Writer per creare, inviare, condividere o pubblicare documenti che non si desidera vengano modificati da altri utenti oppure quando si desidera stampare un documento o visualizzarlo online così come appare sullo schermo. Può essere utile creare un documento XPS anche per i file che contengono grafica o illustrazioni la cui visualizzazione in stampa potrebbe essere diversa rispetto a quella online o in computer dotati di monitor diversi.

Per stampare su XPS Document Writer

  1. Aprire il documento o il file che si desidera stampare in formato xps e quindi fare clic su Stampa. Nella maggior parte dei programmi, l'opzione di stampa è disponibile nel menu File.

  2. Nella finestra di dialogo Stampa, selezionare Microsoft XPS Document Writer.

  3. Per visualizzare il documento tramite il visualizzatore XPS dopo averlo stampato, fare clic su Preferenze, passare alla scheda Documenti XPS e quindi verificare che la casella di controllo Apri automaticamente i documenti XPS utilizzando il Visualizzatore XPS sia selezionata.

  4. Stampare il documento o il file.

  5. Quando viene richiesto, immettere un nome file e selezionare il percorso in cui salvare il file con estensione xps. Per impostazione predefinita, in Windows i file con estensione xps vengono salvati nella cartella Documenti.

Dopo aver stampato nel formato file XPS, per visualizzare il documento è sufficiente accedere alla cartella in cui è archiviato e aprirlo. È possibile stampare una copia cartacea, condividere il documento XPS oppure inviarlo a una stampante commerciale o ad altri utenti nel modo preferito.

Suggerimento

  • Per prevenire eventuali problemi di sicurezza, è possibile allegare a un documento XPS una firma digitale prima di inviarlo o condividerlo. La firma digitale identifica il creatore del documento XPS e avvisa chi lo visualizza della presenza di eventuali modifiche apportate dopo la firma digitale. È inoltre possibile specificare gli utenti autorizzati a visualizzare il documento e il periodo di validità di tale autorizzazione applicando autorizzazioni di Windows Rights Management Services (RMS) prima di condividere il documento.