Suggerimenti per la modifica delle immagini

Raccolta foto di Windows consente di apportare modifiche alle immagini. È possibile correggere l'esposizione e i colori, modificare la composizione e rimuovere l'effetto occhi rossi, senza che sia necessario utilizzare altri programmi di modifica.

Per aprire Raccolta foto di Windows, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Tutti i programmi e quindi Windows - Raccolta foto.

Seguire il flusso di lavoro in Raccolta foto

I fotografi professionisti utilizzano il termine flusso di lavoro digitale per fare riferimento alla sequenza delle operazioni di modifica delle immagini. Seguendo il corretto flusso di lavoro digitale, è possibile migliorare notevolmente la qualità delle immagini modificate. Nel riquadro Correggi di Raccolta foto di Windows le diverse modifiche che è possibile apportare sono presentate nell'ordine corretto, dalle regolazioni dell'esposizione fino alla rimozione dell'effetto occhi rossi. Sebbene sia possibile apportare le modifiche in qualsiasi ordine, è consigliabile seguire il flusso di lavoro, iniziando dalla parte superiore del riquadro Correggi e proseguendo verso il basso.

Illustrazione del flusso di lavoro consigliato in Raccolta foto
Flusso di lavoro consigliato in Raccolta foto

Seguire questo ordine per la modifica delle immagini è molto importante. Si supponga, ad esempio, che si desideri correggere il bilanciamento dei colori di un'immagine. Se l'esposizione è errata, ovvero se l'immagine è troppo scura o troppo chiara, risulterà difficile identificare il bilanciamento dei colori corretto. Solo correggendo prima l'esposizione sarà possibile assicurarsi che anche i colori verranno visualizzati correttamente quando si arriverà a quella fase di modifica.

Regolare l'esposizione e i colori

Sebbene sia possibile modificare la luminosità e il contrasto dell'immagine utilizzando i dispositivi di scorrimento relativi a tali controlli, è molto più semplice fare clic su Regola automaticamente nel riquadro Correggi. La regolazione automatica consente di ottimizzare contemporaneamente la luminosità, il contrasto, la temperatura di colore e la tinta dell'immagine. Anche dopo aver fatto clic su Regola automaticamente, è possibile continuare a regolare manualmente l'esposizione e i colori se i risultati ottenuti tramite Raccolta foto non corrispondono a quelli desiderati.

Per verificare l'applicazione di una modifica, è possibile individuare nel riquadro Correggi i segni di spunta visualizzati accanto al controllo utilizzato per apportare la modifica.

Immagine del riquadro Correggi con i segni di spunta che indicano il completamento dei passaggi
I segni di spunta indicano l'avvenuta regolazione dell'esposizione e del colore

L'opzione Regola automaticamente può essere utilizzata senza rischi, poiché è sempre possibile fare clic su Annulla per ripristinare lo stato precedente dell'immagine. Allo stesso modo, se il risultato della modifica di una delle impostazioni di esposizione e colore non corrisponde a quello desiderato, è possibile fare nuovamente clic su Regola automaticamente per tornare all'impostazione consigliata in Raccolta foto.

Creare una foto in bianco e nero

Nella maggior parte delle fotocamere digitali è disponibile una modalità di esposizione che consente di scattare immagini simulando l'utilizzo della pellicola in bianco e nero. Come regola generale, è tuttavia consigliabile utilizzare la normale modalità colore. Questo perché qualsiasi immagine a colori può essere trasformata in bianco e nero nel computer, mentre non è possibile ripristinare i colori originali in una foto scattata in bianco e nero.

Raccolta foto offre uno strumento per la simulazione della fotografia in bianco e nero che è molto più flessibile della modalità in bianco e nero della fotocamera. Fare clic su Regola colore nel riquadro Correggi. Verrà visualizzato il dispositivo di scorrimento Saturazione. Spostando tale dispositivo verso destra, si aumenta l'intensità dei colori dell'immagine. Se invece lo si sposta verso sinistra, l'intensità del colore viene ridotta. Spostandolo completamente verso sinistra, il colore viene rimosso, ottenendo così un'immagine in bianco e nero. È possibile utilizzare questa tecnica per creare immagini riducendo l'intensità del colore o rimuovendolo del tutto.

Esempio di un'immagine con livelli di saturazione alti e bassi
Immagine con alta saturazione (sinistra) e bassa saturazione (destra)

Modificare le immagini senza alterare l'originale

Se si desidera modificare la composizione dell'immagine da orizzontale a verticale tramite il ritaglio oppure creare una versione in bianco e nero di una particolare immagine, è possibile eseguire queste operazioni in Raccolta foto mantenendo una versione non modificata dell'immagine originale. Prima di iniziare a modificare un'immagine, fare doppio clic sull'immagine, fare clic su File sulla barra degli strumenti, su Crea copia e quindi su Salva. Questa operazione consente di creare una copia identica dell'immagine in Raccolta foto e di conservarla nel formato originale oppure di modificarla separatamente. Se si desidera annullare tutte le modifiche apportate a un'immagine, è sufficiente fare clic sulla freccia accanto al pulsante Annulla nella parte inferiore del riquadro Correggi e quindi scegliere Ripristina originale.

Immagine del comando Ripristina originale
Comando Ripristina originale