Risolvere i problemi relativi alle password di Windows

Di seguito sono elencate le soluzioni ad alcuni problemi comuni relativi alle password.

Mostra tutto

Si cerca di eseguire l'accesso, ma si continua a ricevere un messaggio che informa che il nome utente o la password non sono corretti.

Per risolvere questo problema, sono disponibili numerose soluzioni:

  • È possibile che BLOC MAIUSC sia attivo.

    In Windows per le password è rilevante la distinzione tra maiuscole e minuscole, di conseguenza quando che si digita la password è necessario rispettare il maiuscolo/minuscolo di ogni lettera, esattamente come è stato utilizzato al momento della creazione della password. Se è stato premuto accidentalmente BLOC MAIUSC, la password viene inavvertitamente digitata tutta in lettere maiuscole. Verificare che BLOC MAIUSC non sia attivo e quindi digitare di nuovo la password.

  • È possibile che si stia digitando una password errata.

    Se è stata dimenticata la password, è necessario reimpostare la password, utilizzando un disco di reimpostazione password oppure utilizzando un account amministratore. Per ulteriori informazioni, vedere Reimpostare la password di Windows.

  • È possibile che un amministratore del computer abbia reimpostato la password.

    Se il computer appartiene a una rete, unamministratore di rete ha la possibilità di reimpostare la password di un utente. Se si ritiene che questa sia questa la possibile causa, verificare con l'amministratore di rete. Se il computer appartiene a un gruppo di lavoro, tutti gli utenti con account amministratore sul computer possono modificare la password.

  • È possibile che si stia cercando di accedere con un account utente errato

    Se sul computer sono presenti più account utente, verificare che si stia eseguendo l'accesso per l'account corrispondente alla password utilizzata.

Non si ricorda la password per l'account amministratore.

La migliore soluzione è utilizzare il disco di reimpostazione password. Se non si dispone di un disco di reimpostazione password, è possibile reimpostare la password utilizzando un altro account amministratore, se disponibile. Se si utilizza un altro account amministratore per reimpostare la password, non si avrà più accesso ai file e ai messaggi di posta elettronica crittografati dell'account amministratore per il quale si reimposta la password.

Le operazioni da eseguire possono variare a seconda che il computer sia connesso a un dominio o a un gruppo di lavoro. Per ulteriori informazioni, vedere "Per verificare se il computer si trova in un gruppo di lavoro o in un dominio" in Qual è la differenza tra una rete domestica e una rete aziendale?

Il computer si trova in un dominio

  1. Per aprire Account utente fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, quindi scegliere Pannello di controllo, Account utente e quindi fare clic su Account utente.
  2. Fare clic su Gestisci account utente. Autorizzazioni di amministratore necessarie Se viene chiesto di specificare una password di amministratore o di confermare, digitare la password o confermare.

  3. Fare clic sull'account utente per il quale si desidera ripristinare la password e quindi su Reimposta password.

  4. Immettere la nuova password, confermarla e quindi fare clic su OK.

Il computer si trova in un gruppo di lavoro

  1. Per aprire Account utente fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, quindi scegliere Pannello di controllo, Account utente e protezione per la famiglia e quindi Account utente.
  2. Fare clic su Gestisci un altro account. Autorizzazioni di amministratore necessarie Se viene chiesto di specificare una password di amministratore o di confermare, digitare la password o confermare.

  3. Fare clic sull'account utente per il quale si desidera reimpostare la password e quindi su Cambia password.

  4. Immettere la nuova password, confermarla, immettere un suggerimento password e quindi fare clic su Cambia password.

È possibile memorizzare in Windows la password in modo da non doverla digitare quando si esegue l'accesso a una rete?

In alcuni casi. Quando si esegue l'accesso a una rete e viene richiesto di immettere un nome utente e password, è possibile che sia visualizzata una casella di controllo che indica a Windows di memorizzare la password. Se si seleziona la casella di controllo, Windows memorizzerà la password e non la richiederà più quando si esegue l'accesso. Se tuttavia si archiviano le password sul computer, tutti gli utenti che hanno accesso al computer hanno anche accesso a tutte le password. Per motivi di protezione è pertanto consigliabile non selezionare la casella di controllo, ma immettere sempre la password quando si esegue l'accesso.

Non è possibile utilizzare il lettore di impronte digitali per accedere a Windows.

Se si esegue l'aggiornamento a questa versione Windows da una versione precedente di Windows, sarà necessario digitare nome utente e password per il primo accesso anziché utilizzare il lettore di impronte digitali. Una volta eseguito l'accesso, sarà possibile iniziare a utilizzare il lettore di impronte digitali dopo aver scaricato il driver tramite Windows Update. Per ulteriori informazioni su Windows Update, vedere Installare aggiornamenti di Windows. Se si è sempre utilizzato solo il lettore di impronte digitali e non si ricorda la password di Windows, non sarà possibile accedere al sistema. Se non sono disponibili altri account utente nel computer, non sarà possibile accedere a Windows e sarà necessario reinstallare Windows.