Risolvere i problemi relativi all'alimentazione

Di seguito sono disponibili le soluzioni ad alcuni problemi comuni relativi alle funzionalità correlate all'alimentazione e alla batteria.

Mostra tutto

Non è possibile modificare o visualizzare alcune impostazioni di risparmio energia.

Se il computer fa parte di una rete in un'organizzazione, ad esempio una scuola, un ente statale o un'azienda, l'amministratore di sistema potrebbe aver reso non disponibili o rimosso determinate impostazioni mediante Criteri di gruppo, uno strumento che gli amministratori di sistema possono utilizzare per gestire l'accesso alle funzionalità di Windows.

Se si ritiene che la modifica di un'impostazione a cui è necessario accedere venga impedita da Criteri di gruppo, contattare l'amministratore di sistema.

Note

  • In Windows le impostazioni di risparmio energia non supportate dal computer vengono nascoste.

  • Per impostazione predefinita, l'opzione per la richiesta di una password alla riattivazione è l'unica impostazione di risparmio energia per la cui modifica è necessario un account amministratore. Se si è effettuato l'accesso al computer tramite una connessione di rete remota, ad esempio mediante Connessione desktop remoto, è necessario accedere come amministratore per modificare le impostazioni di risparmio energia del computer.

Le informazioni sulle combinazioni per il risparmio di energia non sono disponibili.

Alcune delle impostazioni di risparmio energia o le chiavi del Registro di sistema associate a tali impostazioni sono state eliminate o danneggiate. Per ulteriori informazioni, contattare l'amministratore di sistema.

L'amministratore di sistema potrebbe inoltre aver modificato i diritti utente associati alle combinazioni per il risparmio di energia e alle relative impostazioni.

Il computer desktop è collegato a un gruppo di continuità, ma l'icona della batteria non viene visualizzata.

L'icona della batteria potrebbe essere nascosta.

Per visualizzare l'icona della batteria

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla barra delle applicazioni e quindi scegliere Proprietà.

  2. Nella finestra di dialogo Proprietà della barra delle applicazioni e del menu Start fare clic sulla scheda Area di notifica.

  3. In Icone di sistema selezionare la casella di controllo Alimentazione e fare clic su Applica.

Se si utilizza un gruppo di continuità (UPS) collegato al computer mediante un cavo seriale, l'icona della batteria non verrà visualizzata. È possibile utilizzare un UPS seriale con questa versione di Windows, tuttavia l'icona della batteria non verrà visualizzata nel misuratore alimentazione né nell'area di notifica sulla barra delle applicazioni.

Se si utilizza un UPS con collegamento USB (Universal Serial Bus) ma l'icona non viene comunque visualizzata nell'area di notifica, verificare che il cavo USB del gruppo di continuità sia collegato a una porta USB del computer. Se il cavo USB è collegato alla porta USB, ma l'icona della batteria non viene comunque visualizzata, controllare il CD fornito con l'UPS oppure aggiornare il driver del dispositivo. Per maggiori informazioni, vedere Aggiornare i driver: collegamenti consigliati.

Non è possibile selezionare una combinazione per il risparmio di energia diversa nel misuratore alimentazione.

Se il computer fa parte di una rete in un'organizzazione, ad esempio una scuola, un ente statale o un'azienda, l'amministratore di sistema potrebbe aver reso non disponibili o rimosso determinate impostazioni mediante Criteri di gruppo, uno strumento che gli amministratori di sistema possono utilizzare per gestire l'accesso alle funzionalità di Windows.

Se si ritiene che la modifica di un'impostazione a cui è necessario accedere venga impedita da Criteri di gruppo, contattare l'amministratore di sistema.

Potrebbe inoltre non essere possibile selezionare un'altra combinazione per il risparmio di energia poiché l'amministratore di sistema ha modificato i diritti utente associati a esse. In questo caso, l'amministratore potrebbe aver scelto di imporre l'utilizzo della combinazione per il risparmio di energia attiva impedendo la scelta di una combinazione diversa.

Non è possibile eliminare una combinazione per il risparmio di energia.

È possibile che non si disponga dei diritti utente necessari per eliminare le combinazioni per il risparmio di energia.

Non è inoltre possibile eliminare le combinazioni predefinite, ovvero Bilanciamento, Risparmio di energia e Prestazioni elevate, né la combinazione attiva. È possibile eliminare solo le combinazioni per il risparmio di energia create dall'utente ed eventuali combinazioni aggiuntive fornite dal produttore del computer. Per eliminare la combinazione attiva, è innanzitutto necessario selezionare un'altra combinazione.

L'icona della batteria non viene visualizzata nell'area di notifica.

Se il computer fa parte di una rete in un'organizzazione, ad esempio una scuola, un ente statale o un'azienda, l'amministratore di sistema potrebbe aver reso non disponibile o rimosso l'icona della batteria mediante Criteri di gruppo, uno strumento che gli amministratori di sistema possono utilizzare per gestire l'accesso alle funzionalità di Windows.

Di seguito sono elencati alcuni motivi per cui l'icona della batteria potrebbe non apparire nell'area di notifica :

  • Nel PC portatile non è installata una batteria.

  • Si utilizza un computer desktop senza gruppo di continuità (UPS).

  • L'icona della batteria è nascosta.

Per visualizzare l'icona della batteria

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla barra delle applicazioni e quindi scegliere Proprietà.

  2. Nella finestra di dialogo Proprietà della barra delle applicazioni e del menu Start fare clic sulla scheda Area di notifica.

  3. In Icone di sistema selezionare la casella di controllo Alimentazione e fare clic su Applica.

La batteria dura meno che in passato.

La durata di una batteria dipende da diversi fattori. Per ulteriori informazioni, vedere Risolvere i problemi relativi alla batteria.

Il PC portatile è provvisto di due batterie, ma nell'area di notifica viene visualizzata una sola icona della batteria.

Nel misuratore alimentazione sono rappresentate tutte le batterie disponibili nel PC portatile. Nonostante il PC portatile sia provvisto di due batterie, viene visualizzata una sola icona.

Per visualizzare la carica complessiva rimanente delle batterie, passare il puntatore del mouse sull'icona della batteria.

Per visualizzare la carica di ognuna delle batterie, fare clic sull'icona della batteria. Nel misuratore alimentazione verrà indicata ogni batteria e la rispettiva carica rimanente.

Non è possibile trovare le opzioni Chiudi sessione e Riavvia.

Le opzioni Arresta il sistema e Riavvia ora sono disponibili nel menu del pulsante Lucchetto.

Fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start e quindi sulla freccia accanto al pulsante LucchettoImmagine del pulsante Blocca. Le opzioni Chiudi sessione e Riavvia si trovano nel menu visualizzato, insieme a Blocca e ad altre opzioni. Per ulteriori informazioni, vedere Dov'è l'opzione Chiudi sessione?

Il computer passa automaticamente alla modalità sospensione se non viene utilizzato per un breve periodo.

Per impostazione predefinita, il computer passa alla modalità sospensione dopo un breve periodo di inattività per risparmiare energia. Per mantenere il computer attivo più a lungo, aumentare la quantità di tempo dell'impostazione Entra in sospensione dopo.

Per mantenere il computer attivo più a lungo

  1. Per aprire Opzioni risparmio energia, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, Sistema e manutenzione e quindi Opzioni risparmio energia.

  2. Nel riquadro di sinistra fare clic su Modifica impostazioni di sospensione del computer.

  3. Nella pagina Modifica le impostazioni per la combinazione, accanto a Sospensione computer, selezionare la quantità di tempo in Alimentazione a batteria o Alimentazione da rete elettrica (o entrambe) e quindi su Salva modifiche.

Quando il computer è in modalità sospensione, si riattiva quando si muove il mouse.

Probabilmente si sta utilizzando un mouse USB (Universal Serial Bus). Per fare in modo che il computer resti in modalità sospensione, fare quanto segue:

Per impedire la riattivazione di un computer mediante un mouse USB

  1. Per aprire Gestione dispositivi, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, Sistema e manutenzione e quindi Gestione dispositivi. Autorizzazioni di amministratore necessarie Se viene chiesto di specificare una password di amministratore o di confermare, digitare la password o confermare.

  2. Nell'elenco delle categorie di dispositivi espandere Mouse e altre periferiche di puntamento.

  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla voce relativa al mouse USB e quindi scegliere Proprietà.

  4. Nella finestra di dialogo Proprietà Mouse, fare clic sulla scheda Risparmio energia, deselezionare l'opzione Consenti al dispositivo di riattivare il computer e fare clic su OK.

Il computer esce inaspettatamente dalla modalità sospensione.

Di seguito vengono indicate alcune cause che potrebbero determinare la riattivazione inaspettata del computer:

  • Apertura del coperchio del PC portatile

  • Spostamento del mouse o pressione di un pulsante del mouse

  • Pressione di un tasto qualsiasi della tastiera

  • Attività di rete

  • Esecuzione di un'attività pianificata

  • Collegamento o scollegamento di un dispositivo USB (Universal Serial Bus)

  • Inserimento o disinserimento del PC portatile dall'alloggiamento

Per capire cosa ha provocato la riattivazione del computer, fare quanto segue:

  1. Per aprire Visualizzatore eventi, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, Sistema e manutenzione, Strumenti di amministrazione e quindi fare doppio clic su Visualizzatore eventi. Autorizzazioni di amministratore necessarie Se viene chiesto di specificare una password di amministratore o di confermare, digitare la password o confermare.

  2. Espandere Log di Windows e quindi fare clic su Sistema.

  3. Nel riquadro Azioni, fare clic su Filtro registro corrente.

  4. Nella finestra di dialogo Filtroelenco registro corrente, selezionare l'intervallo temporale nell'elenco.

  5. Nell'elenco Origini eventi selezionare Risoluzione dei problemi di alimentazione e quindi fare clic su OK.

  6. In Visualizzatore eventi, nel riquadro Sistema, selezionare la data e l'ora per l'evento che si desidera visualizzare.

  7. Sulla scheda Generale, visualizzare l'Origine riattivazione per l'evento.

Se il problema è provocato da un dispositivo, come ad esempio un dispositivo USB, è possibile configurarlo in modo che non riattivi il computer in futuro. Spesso, i dispositivi hub principale USB sono impostati per riattivare il computer perché è richiesto che il clic del mouse o la pressione del pulsante riattivi il computer. Se si desidera modificare questa impostazione, fare quanto segue:

  1. Per aprire Gestione dispositivi, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, Sistema e manutenzione e quindi Gestione dispositivi. Autorizzazioni di amministratore necessarie Se viene chiesto di specificare una password di amministratore o di confermare, digitare la password o confermare.

  2. Espandere il tipo di dispositivo, ad esempio Controller USB (Universal Serial Bus).

  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul nome del dispositivo e quindi selezionare Proprietà.

  4. Nella finestra di dialogo Proprietà, fare clic sulla scheda Risparmio energia, deselezionare l'opzione Consenti al dispositivo di riattivare il computer e fare clic su OK.

    Se la casella di spunta non è disponibile, contattare il produttore del dispositivo per richiedere maggiori informazioni.

Se il computer è stato riattivato da un'attività pianificata, stabilire innanzitutto se questo è il vero problema. Alcuni programmi si basano su attività pianificate, quindi la modifica di queste attività potrebbe provocare dei problemi al programma o al computer. In caso di dubbi sul perché sia stato pianificato un programma per la riattivazione del computer, contattare il produttore del programma. Se si è certi di voler interrompere la riattivazione del computer da parte del programma, fare quanto segue:

  1. Per aprire l'Utilità di pianificazione fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, Pannello di controllo, Sistema e manutenzione, Strumenti di amministrazione e quindi fare doppio clic su Utilità di pianificazione. Autorizzazioni di amministratore necessarie Se viene chiesto di specificare una password di amministratore o di confermare, digitare la password o confermare.

  2. Nel riquadro centrale, scorrere fino a Attività attive e poi fare doppio clic sull'attività che sta riattivando il computer.

  3. Fare clic sulla scheda Condizioni e quindi deselezionare la casella di controllo Riattiva il computer per eseguire l'attività.

    Se la casella di spunta non è disponibile, contattare l'amministratore del sistema oppure il produttore del software per maggiori informazioni.

Lo schermo del PC portatile è troppo scuro.

Per aumentare temporaneamente la luminosità dello schermo, è possibile utilizzare Centro PC portatile Windows. L'impostazione della luminosità precedente verrà riapplicata dopo il riavvio del PC portatile. Per modificare la luminosità dello schermo in modo definitivo, impostarne il livello nella combinazione per il risparmio di energia che si desidera utilizzare.

Nota

  • Maggiore è la luminosità dello schermo, minore risulterà la durata della carica della batteria.

Per impostare la luminosità dello schermo nella combinazione per il risparmio di energia attiva

  1. Per aprire Opzioni risparmio energia, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, Sistema e manutenzione e quindi Opzioni risparmio energia.

  2. Nel riquadro sinistro, fare clic su Regola luminosità dello schermo.

    L'impostazione Regola luminosità dello schermo non è disponibile se tale funzionalità non è supportata dal computer.

  3. Nella pagina Modifica le impostazioni per la combinazione, accanto a Regola luminosità dello schermo, spostare il dispositivo di scorrimento in Alimentazione a batteria o Alimentazione da rete elettrica (o entrambe) sul livello di luminosità desiderato e poi fare clic su Salva modifiche.

    Nota

    • Le modifiche diventeranno effettive solo dopo aver fatto clic su Salva modifiche.

È stata visualizzata una notifica che indica che la batteria è in esaurimento.

Se viene visualizzata una notifica di batteria in esaurimento, è consigliabile salvare immediatamente tutti i dati e collegare il PC portatile a una presa elettrica o installare una batteria completamente carica. Se non è possibile sostituire la fonte di alimentazione del PC portatile, è consigliabile spegnerlo dopo aver salvato i dati.

Quando la carica raggiunge il livello di batteria in esaurimento, sull'icona della batteria di colore verde viene visualizzato un cerchio rosso con una "X" bianca. In Opzioni risparmio energia nel Pannello di controllo è possibile impostare il livello di batteria in esaurimento, scegliere se si desidera che venga visualizzata una notifica al raggiungimento di tale livello e indicare l'azione da eseguire automaticamente quando il livello di carica viene raggiunto.

Per impostare le opzioni di batteria in esaurimento

  1. Per aprire Opzioni risparmio energia, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, Sistema e manutenzione e quindi Opzioni risparmio energia.

  2. Nella combinazione attiva per il risparmio di energia, fare clic su Modifica impostazioni combinazione.

  3. Nella pagina Modifica le impostazioni per il piano fare clic su Cambia impostazioni avanzate risparmio energia.

  4. Nella finestra di dialogo Opzioni risparmio energia, sulla scheda Impostazioni avanzate, espandere Batteria, espandere tutte le voci relative agli elementi che si desidera modificare, fare clic sulle impostazioni da modificare e poi selezionare OK.

Il PC portatile viene spento poco dopo la visualizzazione della notifica di batteria in esaurimento.

La batteria potrebbe non essere in grado di trattenere la carica a lungo. Per impostazione predefinita, la notifica di batteria in esaurimento viene visualizzata quando la carica raggiunge il 10%. In PC portatili con batterie particolarmente vecchie la cui capacità quindi è ridotta, la notifica di batteria in esaurimento al 10% potrebbe non garantire tempo sufficiente per salvare i dati e disconnettersi. In questo caso, è opportuno considerare un aumento della percentuale dell'impostazione Livello di batteria in esaurimento.

Per aumentare il livello di batteria in esaurimento

  1. Per aprire Opzioni risparmio energia, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, Sistema e manutenzione e quindi Opzioni risparmio energia.

  2. Nella combinazione attiva per il risparmio di energia, fare clic su Modifica impostazioni combinazione.

  3. Nella pagina Modifica le impostazioni per il piano fare clic su Cambia impostazioni avanzate risparmio energia.

  4. Nella finestra di dialogo Opzioni risparmio energia, sulla scheda Impostazioni avanzate, espandere Batteria, espandere Livello di batteria in esaurimento, fare clic su Alimentazione a batteria, immettere il nuovo numero e poi selezionare OK.

Nota

  • Impostare il livello di batteria in esaurimento tra il 10% e il 25%. Se si imposta il livello di batteria in esaurimento su un valore maggiore del 25%, in Windows non verrà visualizzata alcuna notifica di batteria in esaurimento.

Il PC portatile passa improvvisamente alla modalità ibernazione.

La carica rimanente della batteria potrebbe essere quasi esaurita. Per impostazione predefinita, quando la batteria è quasi scarica, il PC portatile passa alla modalità ibernazione.

Il livello di batteria quasi scarica predefinito corrisponde alla quantità minima di carica della batteria necessaria per consentire il passaggio del computer alla modalità ibernazione. Non è in genere necessario modificare il livello di batteria quasi scarica.

Per modificare l'operazione eseguita da Windows al raggiungimento del livello di batteria quasi scarica

  1. Per aprire Opzioni risparmio energia, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, Sistema e manutenzione e quindi Opzioni risparmio energia.

  2. Nella combinazione attiva per il risparmio di energia, fare clic su Modifica impostazioni combinazione.

  3. Nella pagina Modifica le impostazioni per il piano fare clic su Cambia impostazioni avanzate risparmio energia.

  4. Nella finestra di dialogo Opzioni risparmio energia, sulla scheda Impostazioni avanzate, espandere Batteria, espandere Operazione per batteria quasi scarica, fare clic su Alimentazione a batteria, fare clic sull'azione che si desidera far intraprendere al computer e poi selezionare OK.