Windows Mail: Configurare un account dalla A alla Z

La configurazione della posta elettronica è simile alla configurazione di un nuovo computer: è un'operazione che viene eseguita una sola volta. Dopo aver configurato gli account di posta elettronica in Windows Mail, non sarà più necessario preoccuparsene, a meno che, ovviamente, non si decida di aprire un nuovo account.

Windows Mail consente di inviare e ricevere messaggi da più account di posta elettronica. È possibile configurare Windows Mail per l'utilizzo con diverse tipologie di provider, dai servizi di posta elettronica più grandi e famosi fino ai più piccoli provider di servizi Internet (ISP).

La gestione di più account di posta elettronica è semplificata perché ogni account in Windows Mail è organizzato in una specifica cartella. È possibile verificare la presenza di nuovi messaggi su tutti gli account di posta facendo clic su un solo pulsante. Prima, però, si dovranno configurare i singoli account di posta elettronica in Windows Mail.

Immagine della schermata Account Internet in Windows Mail
È possibile aggiungere più account di posta elettronica in Windows Mail e utilizzarli da un'unica postazione per inviare e ricevere messaggi

Informazioni preliminari

Prima di iniziare a configurare Windows Mail, raccogliere le seguenti informazioni per ogni account di posta elettronica. Queste informazioni saranno necessarie durante il processo di configurazione:

  • L'indirizzo di posta elettronica e la password.

  • Il tipo di server della posta utilizzato dal servizio di posta elettronica.

  • L'indirizzo dei server della posta in arrivo e in uscita utilizzati dal provider di posta elettronica.

Praticamente tutti conoscono il loro indirizzo di posta elettronica e la loro password, ma molti hanno dei problemi al momento di immettere le informazioni sul server di posta elettronica. Per risolvere questa difficoltà, è opportuno richiedere queste informazioni al provider di posta elettronica prima di iniziare ad aggiungere gli account in Windows Mail.

Tipi di server della posta

In Windows Mail sono supportati tre tipi di server della posta. Non è richiesta alcuna conoscenza dettagliata di questi tipi di server; è sufficiente conoscere il tipo di server che il proprio servizio di posta elettronica utilizza per la posta in arrivo e in uscita:

  • Server Post Office Protocol (POP3). La maggior parte dei servizi di posta elettronica e dei provider di servizi Internet utilizza questo tipo di server, soprattutto per gli account di posta elettronica personali. I server POP3 conservano i messaggi in arrivo fino a che l'utente non controlla la posta e solo dopo li trasferiscono sul computer dell'utente. In genere i messaggi vengono eliminati dal server quando si controlla la posta elettronica.

  • Server IMAP (Internet Message Access Protocol). Questi server consentono all'utente di lavorare con i messaggi di posta elettronica senza averli prima trasferiti sul computer. È possibile visualizzare in anteprima, eliminare ed organizzare i messaggi direttamente sul server della posta. Le copie restano memorizzate sul server fino a quando non vengono eliminate. Per gli account di posta elettronica aziendali in genere vengono utilizzati server IMAP.

  • Server SMTP (Simple Mail Transfer Protocol). Questo server della posta in uscita gestisce l'invio dei messaggi di posta elettronica su Internet. Il server SMTP gestisce solo i messaggi in uscita e viene utilizzato insieme a un server POP3 o IMAP per la posta in arrivo.

Server della posta in arrivo e in uscita

Quando si conosce il tipo di server della posta usato dagli account di posta elettronica, è necessario individuare gli indirizzi dei server della posta in arrivo e in uscita. Durante la configurazione, Windows Mail richiede di immettere l'indirizzo di ogni server della posta. È possibile scegliere tra due tipi di server della posta in arrivo: POP3 o IMAP.

Immagine della schermata per la configurazione dei server della posta in Windows Mail
Prima di configurare un account di posta elettronica in Windows Mail, è necessario conoscere gli indirizzi dei server della posta utilizzati dal provider di posta elettronica

POP3 è indubbiamente il tipo di server della posta in arrivo più comune per gli account di posta elettronica personali. SMTP è il solo tipo di server della posta in uscita che funziona con Windows Mail, quindi generalmente non è necessario rivolgersi al provider di posta per richiedere informazioni sul server della posta in uscita. Praticamente tutti gli account di posta elettronica personali (ad eccezione di quelli basati sul Web) utilizzano un server SMTP per la posta in uscita.

Generalmente, gli indirizzi dei server della posta hanno uno stesso formato. La maggior parte dei provider di servizi Internet (indicati come “myisp” in questo esempio) ha un indirizzo di questo tipo:

  • Server posta in arrivo: pop.myisp.com (o imap.myisp.com, se utilizzano un server IMAP)

  • Server posta in uscita: smtp.myisp.com

Generalmente, è possibile sostituire "myisp" nell'esempio con il nome del provider di servizi Internet. Se l'indirizzo così ottenuto non è corretto, rivolgersi al provider. Tra le domande che i provider di servizi di posta ricevono giornalmente, quelle relative agli indirizzi dei server della posta sono tra le più frequenti e quindi normalmente queste informazioni sono disponibili nella sezione dedicata all'assistenza sul loro sito Web.

Di seguito sono forniti gli indirizzi di alcuni dei più diffusi servizi di posta elettronica:

  • Yahoo!: pop.mail.yahoo.com (in arrivo) e smtp.mail.yahoo.com (in uscita)

  • AOL: imap.aol.com (in arrivo) e smtp.aol.com (in uscita)

  • Gmail: pop.gmail.com (in arrivo) e smtp.gmail.com (in uscita)

Infine, è importante sapere se il server della posta in uscita richiede un'autenticazione perché quando si configura un nuovo account in Windows Mail c'è una casella di spunta per questa impostazione. Se non si riesce ad ottenere questa informazione dal provider di posta elettronica, provare ad inviare un messaggio di test con la casella di spunta selezionata e un altro con la stessa casella deselezionata, per capire quale funziona.

Nota

  • Con alcuni servizi di posta elettronica, come ad esempio Yahoo! Mail, è necessario una sottoscrizione premium per l'accesso a POP3.

Posta elettronica basata sul Web e Windows Live Mail

Molte persone desiderano sapere se possono inviare e ricevere Windows Live Hotmail in Windows Mail. La risposta è "no"—Windows Mail non supporta i server HTTP usati da Hotmail e da altri servizi di posta elettronica basati sul Web.

Tuttavia, è possibile configurare Hotmail e altri account di posta elettronica basati sul Web in modo che possano funzionare con Windows Live Mail. Ciò permette di memorizzare e leggere i messaggi Hotmail anche quando non si è connessi a Internet.

Windows Live Mail è l'aggiornamento di Windows Mail, il programma di posta elettronica incluso in Windows Vista. Per scaricarlo, visitare il sito Web Windows Live Mail.

Se durante la configurazione degli account di posta elettronica con Windows Mail si verificano dei problemi, si può provare ad utilizzare Windows Live Mail perché è in grado di configurare automaticamente diversi servizi di posta elettronica, inclusi Windows Live Hotmail, Yahoo!, AOL e Gmail.

Windows Live Mail funziona anche con i servizi di posta elettronica di altri provider e provider di servizi Internet, ma questi account dovranno essere configurati manualmente.

Procedura

Dopo aver raccolto le informazioni necessarie per ogni account di posta elettronica, è possibile iniziare a configurare Windows Mail. Per aggiungere un account di posta elettronica in Windows Mail, fare quanto segue:

  1. Per aprire Windows Mail, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Tutti i programmi e quindi Windows Mail.

  2. Scegliere Account nel menu Strumenti.

  3. Fare clic su Aggiungi.

    Immagine della schermata Seleziona tipo di account in Windows Mail
    Dopo che si è selezionato Aggiungi nella schermata Account Internet, Windows Mail chiederà di specificare il tipo di account da creare
  4. Fare clic su Account di posta elettronica, poi su Avanti e quindi seguire le istruzioni.

Dopo aver immesso tutte le informazioni per un account di posta elettronica, ripetere la procedura per tutti gli account che si desidera configurare.

Nota

  • Durante la configurazione, verrà chiesto di specificare un nome visualizzato. Dal momento che questo è il nome che verrà visualizzato dai destinatari dei messaggi, può essere preferibile immettere il proprio nome piuttosto che l'indirizzo di posta elettronica.

Leggere anche i newsgroup

Windows Mail è molto di più di un semplice strumento per l'invio della posta elettronica. In Windows Mail, infatti, è possibile leggere i newsgroup. I newsgroup sono forum Internet in cui gruppi di utenti si trovano per discutere di interessi comuni, che possono andare dal software ai fumetti e alla politica.

A differenza dei messaggi di posta elettronica, che possono essere visualizzati solo dal mittente e dai destinatari specificati, i messaggi dei newsgroup possono essere letti da tutti gli utenti che visualizzano il newsgroup a cui sono stati inviati. I newsgroup hanno un ambito internazionale e gli utenti che vi partecipano accedono a Internet da diversi paesi.

Per poter visualizzare i messaggi di un newsgroup è necessario un programma di lettura newsgroup, ad esempio Windows Mail. Per ulteriori informazioni sulla lettura di newsgroup con Windows Mail, vedere Sottoscrivere un newsgroup.