Per modificare e stampare fotografie, in passato era necessario disporre di una camera oscura o di un laboratorio fotografico professionale, nonché avere una conoscenza approfondita in materia. Nell'ultimo decennio tuttavia il campo della fotografia ha subito una vera e propria rivoluzione grazie all'introduzione delle fotocamere digitali e dei computer, che consentono a chiunque di modificare e stampare le foto a casa propria. In questo articolo verrà illustrato come utilizzare gli strumenti di Windows per visualizzare, organizzare, modificare, condividere e stampare immagini digitali.

Trasferire le immagini dalla fotocamera al computer

Nella maggior parte delle fotocamere digitali le immagini vengono archiviate in una scheda di memoria flash, ad esempio una scheda CompactFlash o Secure Digital (SD). Dopo che una scheda di memoria è stata riempita completamente di immagini, sarà necessario importare le immagini nel computer, in modo da poter cancellare il contenuto della scheda di memoria e riutilizzare la scheda per un nuovo batch di immagini.

Esistono fondamentalmente due modi per importare immagini:

  • Collegare direttamente la fotocamera. È possibile importare le immagini collegando la fotocamera direttamente al computer tramite un cavo USB (Universal Serial Bus). Poiché questa operazione richiede che la fotocamera sia accesa, l'importazione delle immagini comporterà il consumo di parte della carica della batteria. Sarà inoltre necessario tenere il cavo a portata di mano, se si importano immagini regolarmente.

    Illustrazione di un cavo USB
    Cavo USB
  • Utilizzare un lettore di schede di memoria. Il modo più rapido di importare immagini consiste nell'utilizzare un lettore di schede di memoria da acquistare separatamente. Rimuovere la scheda di memoria dalla fotocamera, inserirla nel lettore di schede e quindi collegare il lettore alla porta USB del computer. In numerosi computer sono disponibili lettori di schede incorporati, che consentono di inserire le schede di memoria direttamente nel computer.

    Illustrazione di un lettore di schede di memoria
    Lettore di schede di memoria

Qualunque sia il metodo scelto, la fotocamera o il lettore di schede verrà automaticamente riconosciuto da Windows quando verrà collegato al computer (in caso contrario, vedere Risolvere i problemi relativi al collegamento della fotocamera o Suggerimenti per risolvere i problemi con i dispositivi USB ). Eseguire quindi la procedura seguente:

  1. Nella finestra di dialogo AutoPlay fare clic su Importa immagini usando Windows per consentire a Windows di individuare le immagini nella scheda di memoria.

    Immagine della finestra di dialogo AutoPlay
    Questa finestra di dialogo viene visualizzata quando si collega una fotocamera o un lettore di schede al computer
  2. Dopo avere individuato le immagini in Windows, verrà chiesto se si desidera creare un tag, ovvero una parola o una breve frase che descrive il gruppo, per le immagini da importare. In tal caso, digitare il nome del tag nella casella Inserisci tag in queste immagini (facoltativo). Se le immagini da importare non presentano alcuna caratteristica comune, saltare questo passaggio. Sarà sempre possibile aggiungere i tag alle singole immagini in seguito. A questo proposito, vedere "Organizzare e trovare le immagini" in questo articolo.

    Immagine della finestra di dialogo Importazione di immagini e video
    È possibile aggiungere i tag alle immagini durante l'importazione
  3. Quando ha inizio l'importazione delle immagini in Windows, selezionare la casella di controllo Cancella dopo l'importazione se si desidera eliminare le immagini dalla scheda di memoria al termine dell'importazione. In tal modo viene liberato spazio sulla scheda per un nuovo batch di immagini.

    Immagine della finestra di dialogo Importazione di immagini e video
    Selezionare la casella di controllo per cancellare dalla scheda di memoria le immagini importate

Dopo l'importazione, le immagini verranno visualizzate in Raccolta foto di Windows.

Suggerimento

  • Per convertire le fotografie tradizionali in immagini digitali, è possibile utilizzare un dispositivo denominato scanner.

Raccolta foto di Windows e cartella Immagini

Raccolta foto di Windows è uno strumento incluso in Windows che consente di visualizzare, organizzare, modificare, condividere e stampare immagini digitali e video e che viene aperto automaticamente al termine dell'importazione di un batch di immagini. Per aprirlo in qualsiasi momento, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Tutti i programmi e quindi Raccolta foto di Windows.
Immagine di Raccolta foto di Windows
Raccolta foto di Windows
Raccolta foto di Windows è progettato per essere utilizzato con la cartella Immagini, ovvero il percorso di archiviazione principale delle immagini nel computer. Le immagini presenti nella cartella Immagini, incluse quelle importate, vengono visualizzate in Raccolta foto. Per aprire la cartella Immagini, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Starte quindi scegliere Immagini.
Immagine della cartella Immagini
Cartella Immagini

Alcune operazioni sono eseguibili sia in Raccolta foto di Windows, sia nella cartella Immagini. È ad esempio possibile visualizzare e stampare immagini e visualizzare una presentazione delle immagini in entrambi.

Raccolta foto è tuttavia la soluzione ideale per lavorare sulle immagini, in quanto consente di raccogliere tutte le immagini in un'unica posizione e di visualizzarle facilmente per data, tag e altri criteri. Include inoltre alcune funzionalità non disponibili con la cartella Immagini, ad esempio la possibilità di correggere l'esposizione e il colore di un'immagine, di ritagliarla e di rimuovere l'effetto occhi rossi.

Visualizzare le immagini

In Raccolta foto di Windows sono disponibili svariate opzioni per visualizzare la raccolta di immagini. Quando si apre Raccolta foto per la prima volta, vengono visualizzati tutti i video e le immagini archiviati. Per visualizzare solo le immagini, fare clic sulla freccia accanto a Tutte le immagini e i video e quindi su Immagini.

Immagine del riquadro di spostamento in Raccolta foto di Windows
Fare clic su Immagini per visualizzare l'intera raccolta di immagini

Utilizzare le anteprime

In Raccolta foto di Windows le immagini vengono visualizzate come anteprime, ovvero come immagini di dimensioni ridotte. Per visualizzare il maggior numero possibile di anteprime, ingrandire la finestra di Raccolta foto a tutto schermo facendo clic sul pulsante IngrandisciImmagine del pulsante Ingrandisci.
Per cambiare le dimensioni delle anteprime, fare clic sul pulsante ZoomImmagine del pulsante Zoom in Raccolta foto di Windows, e spostare l'indicatore verso l'alto o verso il basso. È possibile ridurre le anteprime per scorrere rapidamente un'ampia raccolta di immagini oppure ingrandirle per visualizzare immagini più dettagliate. La modifica delle dimensioni dell'anteprima non ha effetto sulle dimensioni reali dell'immagine.
Immagine delle anteprime piccole e grandi in Raccolta foto di Windows
Anteprime grandi (sinistra), anteprime piccole (destra)
Per tornare alla visualizzazione originale delle anteprime di medie dimensioni, fare clic sul pulsante Imposta dimensione predefinita anteprimaImmagine del pulsante Imposta dimensione predefinita anteprima in Raccolta foto di Windows.

Se si posiziona il puntatore del mouse su un'anteprima di piccole o medie dimensioni, viene visualizzata una versione ingrandita dell'anteprima insieme ad alcune informazioni sull'immagine.

Immagine di un'anteprima
Posizionare il puntatore del mouse su un'anteprima per visualizzare un'immagine più grande

Ruotare un'immagine

È possibile che le immagini verticali vengano visualizzate in senso orizzontale in Raccolta foto. Per visualizzarle correttamente, fare clic sul pulsante Ruota in senso antiorarioImmagine del pulsante Ruota in senso antiorario in Raccolta foto di Windows oppure sul pulsante Ruota in senso orarioImmagine del pulsante Ruota in senso orario in Raccolta foto di Windows.
Immagine di un'anteprima prima e dopo la rotazione
Anteprima prima della rotazione (sinistra) e dopo la rotazione (destra)

Visualizzare un'immagine a schermo intero

Per visualizzare un'immagine in modo da occupare la maggior parte della finestra di Raccolta foto, fare doppio clic sull'immagine. Il riquadro delle informazioni sul lato destro dello schermo visualizza informazioni sull'immagine e consente di aggiungere tag all'immagine. A questo proposito, vedere "Aggiungere tag alle immagini" più avanti.

Per visualizzare l'immagine a schermo intero, ingrandire la finestra di Raccolta foto. È inoltre possibile chiudere il riquadro delle informazioni facendo clic sul pulsante di chiusura nell'angolo superiore del riquadro.

Per ingrandire una parte dell'immagine, fare clic sul pulsante Zoom e spostare il dispositivo di scorrimento verso l'alto. Mentre è attivo lo zoom avanti, è possibile trascinare qualsiasi parte dell'immagine con il puntatore a forma di mano Immagine del puntatore a forma di mano per spostare l'immagine. Per tornare alla visualizzazione normale, fare clic sul pulsante Adatta alla finestraImmagine del pulsante Adatta alla finestra in Raccolta foto di Windows.
Immagine di un'immagine digitale a schermo intero e ingrandita
Immagine a schermo intero (sinistra), immagine ingrandita (destra)

Per tornare alla visualizzazione delle anteprime, fare clic su Torna alla raccolta.

Visualizzare una presentazione delle immagini

È possibile visualizzare le immagini digitali come presentazione a schermo intero eseguita automaticamente. È inoltre possibile scegliere tra svariati temi di presentazioni che includono l'animazione e altri effetti visivi. Alcuni temi consentono di visualizzare contemporaneamente più immagini sullo schermo, come illustrato nell'immagine seguente.

Immagine di una presentazione in Raccolta foto di Windows
Presentazione di esempio

Per avviare una presentazione, selezionare le immagini desiderate e quindi fare clic sul pulsante Presentazione nella parte inferiore di Raccolta foto. Se non si seleziona alcuna immagine, nella presentazione verranno incluse tutte le immagini della visualizzazione corrente.

Immagine del pulsante Presentazione
Pulsante Presentazione

Durante l'esecuzione di una presentazione, è possibile sospendere la presentazione, regolarne la velocità, andare avanti o indietro e scegliere se visualizzare le immagini casualmente o in sequenza. Per visualizzare i controlli della presentazione, spostare il cursore del mouse sulla parte inferiore dello schermo. Se i controlli non vengono visualizzati, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla presentazione per visualizzare un menu.

Immagine dei controlli della presentazione
Controlli della presentazione

Per terminare una presentazione, premere ESC oppure fare clic su Esci sui controlli della presentazione.

Note

  • Per visualizzare i temi della presentazione, è necessario che il computer disponga di un punteggio parziale pari ad almeno 3,0 nella categoria Grafica di Indice prestazioni Windows. Per ulteriori informazioni, vedere Che cos'è Indice prestazioni di Windows?

  • Alcuni temi delle presentazioni sono inclusi solo in Windows Vista Home Premium e Windows Vista Ultimate.

Organizzare e trovare le immagini

Se si utilizza regolarmente la fotocamera digitale, in breve tempo si accumuleranno nel computer centinaia o migliaia di immagini. Per trovare un'immagine specifica nella raccolta, è possibile utilizzare gli strumenti di Raccolta foto di Windows.

Trovare le immagini per data

La fotocamera digitale etichetta le immagini con la data relativa al momento dello scatto. In Raccolta foto queste informazioni vengono utilizzate per organizzare automaticamente le immagini per data, in modo da poterle suddividere in base all'anno, al mese o al giorno dello scatto.

Per trovare le immagini per data, fare clic su un anno, su un mese o su un giorno in Data acquisizione nel riquadro di spostamento, sul lato sinistro di Raccolta foto. Verranno visualizzate tutte le immagini acquisite nel periodo di tempo selezionato.

Immagine del filtro Data di acquisizione nel riquadro di spostamento di Raccolta foto di Windows
Fare clic su un anno, un mese o un giorno per visualizzare le immagini di tale periodo di tempo

Per ulteriori informazioni, vedere Trovare le immagini per data.

Aggiungere tag alle immagini

È possibile utilizzare Raccolta foto di Windows per aggiungere tag alle immagini, ovvero parole o frasi significative che descrivono il soggetto dell'immagine e il luogo dello scatto. L'aggiunta di tag alle immagini ne semplifica la ricerca, dal momento che è possibile visualizzare facilmente tutte le immagini associate a un determinato tag.

Se l'aggiunta di tag a ogni immagine risulta un'operazione troppo lunga, è possibile aggiungere tag a un intero batch di immagini contemporaneamente, aggiungendo ad esempio il tag "Compleanni" a 20 o 30 immagini di una festa di compleanno. Per aggiungere i tag alle immagini, fare quanto segue:

  1. In Raccolta foto selezionare le immagini a cui si desidera aggiungere i tag. Per selezionare più immagini, tenere premuto CTRL mentre si selezionano le immagini desiderate.

  2. Fare clic sul pulsante InformazioniImmagine del pulsante Informazioni in Raccolta foto di Windows. Verrà aperto il riquadro informazioni.
  3. Fare clic sulla casella Aggiungi tag nel riquadro informazioni, digitare il nome del tag nella casella e quindi premere INVIO. Il tag verrà aggiunto a tutte le immagini selezionate. Questa operazione può essere ripetuta più volte.

    Immagine che mostra come aggiungere un tag a quattro immagini utilizzando il riquadro Informazioni
    Selezionare le immagini e quindi digitare i relativi tag nel riquadro informazioni

Non è necessario digitare i tag se sono già stati creati. È possibile visualizzare i tag creati facendo clic sulla freccia accanto a Tag nel riquadro di spostamento di Raccolta foto. Per aggiungere un tag esistente a un'immagine, trascinare una o più immagini sul tag, come illustrato nella figura seguente.

Immagine che mostra come aggiungere un tag trascinando un'immagine sul tag nel riquadro di spostamento
Trascinare le immagini su un tag per aggiungervi il tag

È consigliabile aggiungere i tag alle immagini subito dopo averle importate per evitare di accumulare una grande quantità di immagini a cui dover aggiungere i tag. Per ulteriori informazioni, vedere Semplificare l'individuazione delle immagini tramite l'aggiunta di tag e Suggerimenti per l'organizzazione delle immagini.

Trovare le immagini per tag

Dopo avere aggiunto i tag alle immagini in Raccolta foto, sarà possibile individuare facilmente le immagini desiderate semplicemente digitando il tag corrispondente nella casella di ricerca. Verranno visualizzate tutte le immagini con tale tag. Nell'esempio seguente, digitando Animali verranno trovate tutte le immagini con un tag contenente la parola "Animali". Verranno inoltre visualizzate le eventuali immagini contenenti la parola "animali" nel nome file.

Immagine che mostra come trovare le immagini digitando nella casella di ricerca
Digitare il testo nella casella di ricerca per trovare le immagini con i tag

Se non si ricordano i tag creati, fare clic su un tag nell'elenco Tag per visualizzare tutte le immagini a cui è applicato tale tag.

Immagine dell'elenco Tag
Elenco Tag

Per ulteriori informazioni, vedere Trovare un'immagine nel computer.

Correggere le immagini

Dal momento che non è facile scattare una foto perfetta, in Raccolta foto di Windows sono disponibili utili strumenti per ritoccare le immagini. Per accedere a questi strumenti, selezionare un'immagine, fare clic sul pulsante Correggi sulla barra degli strumenti e quindi fare clic su una delle opzioni seguenti nel riquadro visualizzato:

  • Regola automaticamente. Consente di ottimizzare automaticamente la luminosità, il contrasto e il colore dell'immagine.

  • Regola esposizione. Consente di regolare manualmente la luminosità e il contrasto. Per ulteriori informazioni, vedere Regolare la luminosità e il contrasto di un'immagine.

  • Regola colore. Consente di regolare manualmente la temperatura, la tinta e la saturazione del colore. Per ulteriori informazioni, vedere Regolare i colori di un'immagine.

  • Ritaglia immagine. Consente di tagliare l'immagine per rimuovere gli elementi di distrazione, mettere a fuoco una parte della scena o modificarne le proporzioni. Per ulteriori informazioni, vedere Ritagliare un'immagine.

  • Correggi occhi rossi. Consente di rimuovere l'effetto occhi rossi causato dal riflesso del flash negli occhi. Per ulteriori informazioni, vedere Correggere l'effetto occhi rossi in un'immagine.

Immagine che mostra un'immagine digitale prima e dopo il ritaglio
Immagine contrassegnata per il ritaglio (sinistra), immagine dopo il ritaglio (destra)

È possibile eseguire tutte le operazioni desiderate, poiché le modifiche possono essere annullate in qualsiasi momento per tornare alla versione originale. Per ulteriori informazioni, vedere Suggerimenti per la modifica di immagini.

Condividere le immagini

Condividere le immagini digitali significa consentire ad altri utenti di visualizzarle nei propri computer. I metodi di condivisione più comuni sono l'inserimento delle immagini su un sito Web e l'invio delle immagini tramite posta elettronica.

Siti Web per la condivisione di foto

Un modo per condividere le immagini digitali con altri utenti consiste nel caricarle (copiarle) su un sito Web per la condivisione di foto. Gli amici e i parenti invitati potranno visitare il sito Web e visualizzare gli album fotografici. La maggior parte dei siti per la condivisione di foto consente di condividere e archiviare le immagini gratuitamente. Si noti tuttavia che alcuni siti elimineranno le immagini se non si acquisteranno stampe o regali dal sito entro un determinato periodo di tempo. Assicurarsi di controllare i criteri del sito.

Condividere le immagini tramite posta elettronica

È inoltre possibile condividere le immagini tramite posta elettronica. Raccolta foto di Windows consente di allegare immagini a un messaggio di posta elettronica. Le immagini allegate vengono compresse automaticamente, ovvero vengono ridotte le dimensioni dei relativi file, in modo che il messaggio arrivi più rapidamente e che le immagini occupino meno spazio nel computer del destinatario. Le immagini originali non vengono modificate.

Per inviare le immagini tramite posta elettronica, selezionarle in Raccolta foto di Windows, quindi fare clic sul pulsante Posta elettronica sulla barra degli strumenti. Nella finestra di dialogo Allega file selezionare le dimensioni immagine (in genere l'impostazione più adatta è quella predefinita, ovvero le dimensioni medie) e quindi fare clic su Allega.

Immagine della finestra di dialogo Allega immagini e file
Scegliere le dimensioni delle immagini da inviare tramite posta elettronica

In Windows i nuovi messaggi vengono aperti nel programma di posta elettronica predefinito, ovvero Windows Mail. Per cambiare il programma predefinito, vedere Cambiare il programma di posta elettronica predefinito. Le immagini selezionate vengono allegate al messaggio.

Immagine di un'immagine allegata a un messaggio di posta elettronica
Immagine allegata a un messaggio di posta elettronica

Per inviare l'immagine, immettere gli indirizzi di posta elettronica dei destinatari, digitare un oggetto e scrivere un breve messaggio, quindi fare clic su Invia. Per ulteriori informazioni, vedere Guida introduttiva alla posta elettronica e Inviare immagini o video tramite posta elettronica.

Suggerimento

  • È inoltre possibile inviare le immagini tramite posta elettronica dalla cartella Immagini. Fare clic sulle immagini che si desidera inviare e quindi fare clic su Posta elettronica sulla barra degli strumenti.

Stampare le immagini

In questa sezione vengono descritti tre metodi di stampa principali. Per informazioni generali sulla stampa, vedere Guida introduttiva alla stampa.

Utilizzare una stampante domestica

Se si possiede una stampante, sarà possibile stampare personalmente le proprie foto. Con le stampanti a getto d'inchiostro e le stampanti a sublimazione termica è possibile ottenere fotografie di qualità elevata se si utilizza la carta speciale appropriata. In numerose stampanti sono incorporati lettori di schede di memoria e piccoli schermi LCD che consentono di stampare le immagini senza utilizzare il computer.

Illustrazione di una stampante a getto d'inchiostro
Stampante a getto d'inchiostro

È possibile stampare immagini da un computer in diversi modi. È ad esempio possibile stampare una singola immagine, più immagini su una sola pagina oppure i provini, ovvero una griglia di anteprime da utilizzare come riferimento.

Per stampare immagini tramite Raccolta foto di Windows, selezionare le immagini che si desidera stampare. Sulla barra degli strumenti fare clic su Stampa e quindi su Stampa. Nella finestra di dialogo Stampa immagini selezionare le opzioni di stampa desiderate e quindi fare clic su Stampa. Per ulteriori informazioni, vedere Stampare le immagini: domande frequenti.

Immagine della finestra Stampa immagini
Finestra Stampa immagini

Ordinare stampe via Internet

Le stampanti domestiche sono pratiche e consentono di realizzare rapidamente le stampe. Se tuttavia si desidera evitare la spesa e l'incomodo di acquistare inchiostro e carta, è possibile rivolgersi a un servizio di stampa fotografica via Internet. Questi servizi consentono di caricare (copiare) le immagini su un sito Web da cui è possibile ordinare le stampe in svariate dimensioni ed effettuare il pagamento con carta di credito. Le stampe realizzate vengono quindi spedite all'indirizzo specificato.

Uno dei vantaggi dell'utilizzo dei servizi di stampa fotografica via Internet è la varietà dei prodotti offerti. Oltre alle normali stampe, è possibile ordinare magliette, biglietti d'auguri, calendari, tazze, poster, tappetini per il mouse e altri articoli personalizzati con le immagini scelte. Inoltre questi siti offrono in genere servizi di condivisione delle foto. Per ulteriori informazioni, vedere la sezione "Condividere le immagini" esposta precedentemente.

È inoltre possibile ordinare le stampe direttamente da Raccolta foto di Windows o dalla cartella Immagini. Per ulteriori informazioni, vedere Ordinare stampe delle immagini via Internet.

Ottenere le stampe presso un rivenditore

Se si desidera ottenere le stampe in breve tempo, ma non si dispone di una stampante, è possibile recarsi con la scheda di memoria della fotocamera in un negozio che offre servizi di stampa di foto digitali. Gli esercizi che in genere forniscono questi servizi sono i negozi di fotografia, i supermercati e i centri commerciali. In alcuni sono disponibili chioschi multimediali per la stampa self-service, che consentono di modificare, ritagliare e stampare le immagini in pochi minuti.

Eseguire il backup delle immagini

Se si utilizza una fotocamera digitale, nel giro di alcuni anni si accumuleranno probabilmente tantissime immagini digitali. Ricordi preziosi che andrebbero persi qualora il disco rigido del computer dovesse subire un danno. È pertanto importante eseguire il backup delle immagini archiviandone le copie altrove, ad esempio su DVD o CD registrabili o su un disco rigido esterno oppure utilizzando un servizio di archiviazione file basato su Internet.