Connettersi a una rete wireless in Windows XP senza un router

L'aggiunta di un secondo o un terzo computer a una rete wireless senza un router wireless o un punto di accesso wireless è considerata una rete wireless ad hoc. Puoi creare una rete wireless 802.11b ad hoc utilizzando l'interfaccia utente grafica di Windows XP. Di seguito viene descritto come aggiungere Condivisione connessione Internet nel computer host e configurare una rete wireless ad hoc.

Mostra tutto

Configurazione del computer host

Devi innanzitutto installare una scheda wireless 802.11b nel computer principale e configurarla come connessione wireless (ad hoc) da computer a computer. Dopo aver installato la scheda 802.11b in un computer, questa viene automaticamente rilevata in Windows XP, vengono installati i driver e viene visualizzata un'icona nell'area di notifica. Se il computer fa parte di un ambiente in cui sono presenti altre reti wireless, in Windows verrà automaticamente visualizzato un elenco delle reti disponibili. Se invece non sono presenti altre reti wireless, l'icona della connessione wireless può raffigurare una "X" rossa e la finestra Visualizza reti senza fili può non essere visualizzata automaticamente. Per aprire questa finestra, fai clic sull'icona per la connessione wireless.

Non selezionare una rete disponibile ore se l'elenco Reti disponibili ne contiene alcune. Se il computer in precedenza si è connesso a un punto di accesso preferito, rimuovi tutti i punti di accesso preferiti. In questo modo, la connessione viene stabilita solo con la rete ad hoc che stai configurando.

Fai clic sulla scheda Avanzate nella parte superiore della finestra. Seleziona Solo reti da computer a computer (ad hoc) e, se è selezionata, deseleziona la casella Connetti automaticamente alle reti non preferite. Questa impostazione, insieme alla rimozione delle reti preferite, garantisce che la connessione venga stabilita solo con la rete ad hoc.

Fai di nuovo clic sulla scheda Reti senza fili. In Reti preferite fai clic su Aggiungi. Nella finestra di dialogo Proprietà rete senza fili specifica un nome in Nome di rete (SSID). Puoi specificare qualsiasi nome, ma assicurati di utilizzarlo per configurare tutti i computer. Come noterai, il tipo di rete è contrassegnato come rete da computer a computer e non può essere modificato, perché è già stato specificato che è consentita solo una connessione a reti ad hoc.

Dopo aver configurato il nome di rete (SSID) nella finestra di dialogo Proprietà rete senza fili, la nuova rete ad hoc sarà associata a un'icona di PC Card, a indicare che si tratta di una rete da computer a computer.

Configurazione di un computer client

Dopo avere installato una scheda Silver PC Card 802.11b in un secondo computer, nella scheda Reti senza fili viene visualizzato un elenco di punti di accesso wireless o di reti wireless ad hoc nell'intervallo.

Sarà elencata anche la nuova rete ad hoc. Evidenzia il nome di rete, quindi fai clic su Configura. Poiché non configurerai il protocollo WEP in questo punto, fai clic su OK.

Condivisione della connessione

Utilizza i passaggi seguenti per condividere la connessione:

  1. Fai clic sul pulsante Start, quindi scegli Pannello di controllo, Passa alla visualizzazione classica e Connessioni di rete.

  2. Seleziona la connessione da condividere, quindi fai clic su Cambia impostazioni avanzate in Operazioni di rete.

  3. Fai clic sulla scheda Avanzate, quindi seleziona la casella di controllo Consenti ad altri utenti in rete di collegarsi tramite la connessione Internet di questo computer.

  4. Se non utilizzi un firewall di terze parti e non hai già configurato Firewall connessione Internet, seleziona la casella di controllo Firewall connessione Internet (ICF) per abilitare questa funzionalità.

  5. Abilita questa impostazione per consentire ad altri utenti di controllare o utilizzare la connessione.

Al termine della configurazione di ICF, nella finestra Connessione di rete nel computer host verrà visualizzata la connessione Ethernet cablata originale e lo stato sarà impostato su Condivisa e Abilitata. Nella finestra Connessione di rete nel computer client la connessione nell'host sarà specificata come Gateway Internet.

I computer client dovrebbero ora ricevere un indirizzo IP privato che non supporta il routing e incluso nell'intervallo di indirizzi 192.168.0.* tramite il protocollo DHCP dal computer host e disporranno di connettività Internet completa.

Configurazione del protocollo WEP

Se la connettività è stata configurata correttamente, torna a Proprietà di rete e configura le impostazioni WEP per garantire la sicurezza della rete ad hoc.

Nel computer host apri la finestra di dialogo Proprietà rete senza fili e seleziona la casella di controllo Crittografia dati (abilitato WEP). Consulta la documentazione fornita dal produttore della scheda wireless per informazioni sul formato e la lunghezza della chiave.

Utilizza il livello massimo di crittografia (lunghezza della chiave) supportato da hardware e driver. Se utilizzi una chiave di rete ASCII, assicurati di specificare una sequenza di caratteri e lettere casuali, difficile da intuire. Il passaggio finale consiste nell'utilizzare la stessa chiave e le stesse impostazioni di crittografia per configurare i computer client.

Nota

  • Per maggiore sicurezza, modifica la chiave con cadenza settimanale.