Risolvere un problema di avvio del computer

Un computer che non si avvia può essere irritante, ma spesso il problema è di facile risoluzione. La procedura da adottare per risolvere il problema dipende dai sintomi riscontrati. Per trovare una possibile soluzione, fai clic sull'affermazione che descrive meglio il problema:

Mostra tutto

Riesci ad accedere facendo clic sugli account utente, ma non viene avviato alcun programma

Subito dopo avere fatto clic sull'account utente o avere immesso la password, premi il tasto MAIUSC e tienilo premuto fino a visualizzare il desktop e la barra delle applicazioni. Tenendo premuto MAIUSC impedirai il caricamento automatico dei programmi, uno dei quali è la probabile causa del problema. Dopo aver effettuato l'accesso, potrai modificare i programmi eseguiti automaticamente e rimuovere quello che provoca il problema.

Viene visualizzato il logo di Windows, ma non riesci ad accedere

Talvolta il caricamento di Windows viene arrestato dopo alcuni minuti dall'inizio del processo di avvio. Nella maggior parte dei casi, il problema è provocato da un nuovo componente hardware, un nuovo programma o un file di sistema danneggiato. Per risolvere il problema, segui le istruzioni indicate di seguito. Prova ad avviare il computer al termine di ogni passaggio. Prosegui con il passaggio successivo solo se il problema di avvio di Windows persiste.

Per risolvere i problemi di avvio

  1. Riavvia il computer. Non appena viene visualizzata una schermata vuota, premi F8 più volte. Viene visualizzato Menu opzioni avanzate di Windows. In caso contrario, riavvia il computer e riprova. Poiché il mouse non funzionerà, utilizza i tasti cursore sulla tastiera per selezionare Ultima configurazione valida nota, quindi premi INVIO. Verrà eseguito un tentativo di avvio di Windows XP.

  2. Se di recente hai installato un nuovo componente hardware, arresta il computer e scollega il componente. Riavvia quindi Windows XP e risolvi i problemi relativi all'hardware che impediscono il corretto funzionamento del computer.

  3. Riavvia il computer e premi di nuovo F8. Questa volta scegli Modalità provvisoria e premi INVIO. Verrà eseguito un tentativo di avvio di Windows XP in modalità provvisoria, in cui programmi e hardware non vengono avviati automaticamente e la grafica visualizzata è piuttosto elementare. Se Windows XP viene avviato in modalità provvisoria, puoi rimuovere tutti i programmi o gli aggiornamenti installati di recente. Riavvia quindi il computer normalmente.

Viene visualizzato un messaggio simile a "Disco non di sistema o errore del disco" o un altro messaggio analogo

Il significato di questo messaggio è che non è stato possibile trovare Windows. Utilizza la procedura seguente e prova ad avviare il computer al termine di ogni passaggio. Prosegui con il passaggio successivo solo se il problema di avvio di Windows persiste.

Per correggere errori del disco

  1. È possibile che il sistema tenti di caricare Windows da un supporto rimovibile anziché dal disco rigido del computer. Rimuovi qualsiasi disco floppy, CD, DVD, unità flash USB, fotocamera digitale e scheda di memoria.

  2. Una parte del disco rigido potrebbe essere danneggiata. Potresti riuscire a risolvere il problema eseguendo un ripristino dell'installazione di Windows XP.

  3. Il disco rigido potrebbe essere danneggiato. Se il disco rigido è danneggiato, dovrà essere sostituito. Dopo aver sostituito il disco rigido, dovrai ripristinare i file da un backup.

Il computer si arresta non appena lo accendi o lo schermo è vuoto

Se viene visualizzato un messaggio di errore pochi secondi dopo l'avvio, probabilmente si è verificato un problema di configurazione hardware. Se viene visualizzato il logo di Windows, si tratta di un problema di avvio. Se viene visualizzato un messaggio simile a "Disco non di sistema o errore del disco", il problema è provocato da un errore del disco. Se non viene visualizzata neanche la schermata iniziale, probabilmente si è verificato un problema hardware. Utilizza la procedura seguente per risolvere il problema hardware che impedisce il caricamento di Windows nel computer. Avvia il computer al termine di ogni passaggio e prova a caricare Windows. Prosegui con il passaggio successivo solo se il problema di caricamento di Windows persiste.

Per risolvere problemi hardware

  1. Se il computer emette segnali acustici all'avvio, ma lo schermo è vuoto:

    • Scollega e ricollega il monitor al computer.

    • Verifica che il cavo di alimentazione del monitor sia inserito correttamente e che il monitor sia accesso.

    • Se possibile, collega il monitor a un computer diverso per verificarne il funzionamento.

    • Se il monitor funziona ma il computer emette segnali acustici e lo schermo è vuoto, è probabile che la scheda video sia danneggiata. Se il computer è ancora coperto da garanzia, rivolgiti al produttore per ottenere assistenza. Se il periodo di garanzia è scaduto e ti ritieni in grado di aprire il computer per sostituire hardware interno, acquista e installa una scheda video sostitutiva compatibile. In caso contrario, rivolgiti a un centro servizi per assistenza. Benché la sostituzione possa rivelarsi sgradevole e costosa, i documenti, le immagini e gli elementi e-mail vengono preservati e torneranno disponibili dopo che avrai risolto il problema.

  2. Se viene visualizzato un messaggio di errore indicante che non è presente una tastiera o che un tasto è bloccato, spegni il computer e ricollega la tastiera. Se il problema persiste, sostituisci la tastiera.

  3. Talvolta il computer non viene avviato perché non è compatibile con un accessorio hardware. Se di recente hai aggiunto un nuovo accessorio hardware, spegni il computer, rimuovi l'accessorio e riavvia il computer.

  4. Rimuovi tutti gli accessori hardware ad eccezione di tastiera, mouse e monitor. Se il computer viene avviato, arresta Windows, spegni il computer e aggiungi uno degli accessori hardware. Riavvia quindi il computer. Se il computer non viene avviato, l'accessorio hardware aggiunto per ultimo è la causa del problema. Rimuovilo e rivolgiti al fornitore hardware per assistenza. Puoi ricollegare gli altri accessori hardware.

  5. Uno o più connettori potrebbero non essere inseriti correttamente. Spegni il computer, rimuovi tutti i connettori dalle parti esterne del computer, quindi posizionali di nuovo. Individua eventuali cavi fuori posto, pin piegati e connettori non fissati.

  6. Se ti ritieni in grado di aprire il computer, arrestalo, stacca l'alimentazione e apri il case del computer. Rimuovi e ricollega tutti i cavi. Rimuovi e riposiziona tutte le schede all'interno del computer, inclusi i chip di memoria. Riassembla il computer prima di provare a riavviarlo.

  7. Se il computer non viene comunque avviato, può essersi verificato un problema della scheda madre, del processore, della memoria o della scheda grafica. Benché un componente hardware danneggiato ponga diverse difficoltà, i documenti, le immagini e gli elementi e-mail vengono preservati e torneranno disponibili dopo che avrai risolto il problema.

Il computer non si accende

Se il computer non si accende, ovvero premendo il pulsante di accensione non si accende alcuna spia e non viene emesso alcun suono, procedi nel modo seguente:

  • Verifica che il cavo di alimentazione del computer sia inserito correttamente.

  • Scollega il computer e collega un altro dispositivo elettrico, ad esempio una lampada, un ventilatore o una radio, alla stessa presa elettrica. Se il dispositivo non funziona, il problema riguarda la presa elettrica e non il computer.

Devi eseguire un ripristino dell'installazione di Windows XP

Un ripristino dell'installazione di Windows XP può correggere molti problemi di avvio gravi. Benché i documenti importanti verranno preservati, alcune delle impostazioni potrebbero andare perdute. In tal caso, dovrai reinstallare numerosi aggiornamenti.

Prima di eseguire un ripristino dell'installazione di Windows XP, tieni a portata di mano il CD di Windows XP e il codice Product Key.

Per eseguire un ripristino dell'installazione di Windows XP

  1. Inserisci il CD di Windows XP nel computer.

  2. Riavvia il computer. Se richiesto, premi un tasto per avviare il computer dal CD-ROM.

  3. Quando viene visualizzata la pagina Installazione, premi INVIO sulla tastiera.

  4. Leggi il contratto di licenza nella pagina Contratto di licenza di Windows XP. Premi PGGIÙ per scorrere la pagina fino alla fine del contratto, quindi premi F8.

  5. Quando viene richiesto, premi R per avviare un tentativo di ripristino di Windows in Windows XP, tramite la reinstallazione di importanti componenti di Windows.

    Il processo di ripristino e reinstallazione può richiedere più di un'ora. Al termine, ti verrà richiesto di rispondere ad alcune domande, come se installassi Windows XP per la prima volta.