File Leggimi relativo a Windows Media Player 11 per Windows XP

Marzo 2007

Nel presente documento sono disponibili informazioni aggiornate e altre informazioni che integrano la documentazione di Windows Media Player 11 per Windows XP.

Requisiti minimi di sistema

L'utilizzo di Windows Media Player 11 per Windows XP richiede l'hardware e il software elencati di seguito:

Componente Necessario Consigliato
Componente

Sistema operativo

Necessario

Uno dei seguenti:

  • Microsoft Windows XP Home Edition Service Pack 2 (SP2), Windows XP Professional SP2 o Windows XP Tablet PC Edition SP2, incluse le edizioni N che non includono Windows Media Player e le tecnologie correlate

  • Windows XP Media Center Edition 2005 con aggiornamento KB900325 (Aggiornamento cumulativo 2 per Windows XP Media Center Edition 2005) e aggiornamento KB925766 (l'aggiornamento cumulativo di ottobre 2006)

  • Qualsiasi edizione N di Windows Vista che non include Windows Media Player e le tecnologie correlate

Consigliato

Come configurazione necessaria.

Visitare inoltre Windows Update e installare tutti gli aggiornamenti ad alta priorità disponibili per il computer in uso.

Componente

Processore

Necessario

Processore 233 megahertz (MHz), ad esempio Intel Pentium II o AMD (Advanced Micro Devices)

Consigliato

Processore 1,5 gigahertz (GHz) o superiore, in particolare se si intende sincronizzare file video nel dispositivo portatile

Componente

RAM

Necessario

64 megabyte (MB)

Consigliato

Almeno 512 MB

Componente

Spazio libero su disco rigido

Necessario

200 MB

Consigliato

60 gigabyte (GB)

Componente

Unità ottica

Necessario

Unità CD o DVD

Consigliato

Unità CD per la riproduzione di CD audio

Unità CD-RW per la masterizzazione di CD

Unità DVD per la riproduzione di DVD

Componente

Modem

Necessario

28,8 kilobit al secondo (Kbps)

Consigliato

Connessione a banda larga attiva

Componente

Scheda audio

Necessario

Scheda audio a 16 bit

Consigliato

Scheda audio a 24 bit

Scheda audio multicanale 5.1 compatibile (ad esempio, Creative Sound Blaster Live! o M-Audio Revolution 5.1) per la riproduzione di contenuto audio multicanale.

Componente

Monitor

Necessario

Risoluzione Super VGA (800 x 600)

Consigliato

Risoluzione maggiore o uguale a quella indicata come necessaria

Componente

Scheda video

Necessario

Scheda video con 64 MB di RAM (RAM video o VRAM) e DirectX 9.0b

Consigliato

Scheda video con almeno 256 MB di RAM e DirectX 9.0b o versioni successive

Per ulteriori informazioni su DirectX, vedere il sito Web Microsoft DirectX.

Componente

Dispositivo di output audio

Necessario

Altoparlanti o cuffie

Consigliato

Altoparlanti multicanale 5.1

Per ulteriori informazioni sulla compatibilità dei dispositivi consultare la documentazione della scheda audio.

Componente

Software

Necessario

Microsoft ActiveSync (necessario solo se si utilizza uno Smartphone o un Pocket PC con Windows Mobile)

Per ulteriori informazioni sulla versione di ActiveSync necessaria per il dispositivo in uso, consultare la documentazione del dispositivo portatile.

Consigliato

Come configurazione necessaria

Componente

Browser Internet

Necessario

Microsoft Internet Explorer 6 o Netscape 7.1

Consigliato

Microsoft Internet Explorer 6 Service Pack 2 o Netscape 7.1.

L'hardware e il software elencati di seguito sono necessari per l'utilizzo di alcune funzionalità di Windows Media Player 11.

Funzionalità Requisito
Funzionalità

Sincronizzazione dei file nei dispositivi portatili

Requisito

Dispositivo che supporti la sincronizzazione dei file e dotato di interfaccia USB (Universal Serial Bus) 1.1, USB 2.0 o IEEE (Institute of Electrical and Electronics Engineers) 1394 (come Apple FireWire o Sony i.LINK). Per ottenere le migliori prestazioni è consigliata un'interfaccia USB 2.0.

L'elenco dei dispositivi compatibili è disponibile nella pagina Web Cool Devices (informazioni in lingua inglese).

Nota   Se il dispositivo utilizzato supporta la riproduzione video e si prevede di sincronizzare copie dei file video nel dispositivo, per ottenere le migliori prestazioni è consigliabile un processore a 1,5 GHz o superiore. Per migliorare la qualità della riproduzione video dei file presenti nel dispositivo, Windows Media Player potrebbe richiedere potenza di elaborazione aggiuntiva.

Funzionalità

Riproduzione di DVD

Requisito

Software di decodifica DVD compatibile. Per ulteriori informazioni, vedere la pagina Web relativa ai plug-in per Windows Media Player (informazioni in lingua inglese).

Funzionalità

Output digitale S/PDIF per contenuto Windows Media Audio 9 Professional

Requisito

DirectX 9.0b o versioni successive. Per ulteriori informazioni, vedere il sito Web Microsoft DirectX.

Driver audio aggiornati per una delle seguenti schede audio o chipset scheda madre:

Connettore S/PDIF (Sony/Philips Digital Interface Format) tra il computer e il dispositivo audio consumer.

Un dispositivo audio consumer compatibile con il codec Windows Media Audio 9 Professional.

Installazione e rimozione di Windows Media Player

Operazioni preliminari all'installazione di Windows Media Player 11

Prima di installare Windows Media Player 11, è necessario eseguire le operazioni seguenti:

  • Visitare Windows Update e installare tutti gli aggiornamenti ad alta priorità disponibili per il computer in uso.

  • Per i dispositivi Creative ZEN, vedere Problemi nell'aggiornamento del firmware nei dispositivi portatili Creative ZEN dopo l'installazione di Windows Media Player 11.

  • Salvare le informazioni e le classificazioni relative ai file multimediali. A tale scopo eseguire le operazioni illustrate nella procedura seguente.

    1. In Windows Media Player 10 scegliere Opzioni dal menu Strumenti.

    2. Fare clic sulla scheda Catalogo multimediale, selezionare la casella di controllo Mantieni stelle di classificazione come classificazioni globali nei file multimediali.

      Se questa casella di controllo è selezionata, le classificazioni utente dei brani vengono salvate nei file multimediali invece che nel file di database del Catalogo multimediale. Questo processo viene eseguito in background, pertanto il salvataggio delle classificazioni in tutti i file può richiedere tempo.

      Il passaggio successivo consente di salvare le classificazioni (ed eventuali modifiche apportate ad altre informazioni) immediatamente.

    3. Scegliere Elabora informazioni multimediali dal menu Strumenti.

  • Eseguire il backup dei dati esistenti. Per utilizzare l'utilità di backup di Windows XP, fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Accessori, Utilità di sistema e infine Backup.

Installazione di Windows Media Player in Windows XP Media Center Edition

Windows Media Player 11 per Windows XP supporta Windows XP Media Center Edition 2005 con aggiornamenti KB900325 (Aggiornamento cumulativo 2 per Windows XP Media Center Edition 2005) e KB925766 (l'Aggiornamento cumulativo di ottobre 2006); ma non le versioni precedenti di tale sistema.

Se si dispone di Windows XP Media Center Edition 2005, ma senza l'Aggiornamento cumulativo 2, leggere l'articolo della Microsoft Knowledge Base 900325, "Aggiornamento cumulativo 2 per Windows XP Media Center Edition 2005". È necessario scaricare e installare l'aggiornamento prima di installare Windows Media Player 11. L'Aggiornamento cumulativo di ottobre 2006 viene installato con Windows Media Player 11 (a condizione che il computer sia connesso a Internet al momento della prima installazione di Windows Media Player). Per ulteriori informazioni, vedere l'articolo 925766 della Microsoft Knowledge Base relativo all'Aggiornamento cumulativo di ottobre 2006 per Windows XP Media Center Edition 2005.

Non è possibile installare Windows Media Player 11 per Windows XP in computer che eseguono Windows XP Media Center Edition 2002 o Windows XP Media Center Edition 2004.

Ripristino di una versione precedente di Windows Media Player

Windows Media Player è una funzionalità del sistema operativo Windows e non può essere rimosso completamente. In Windows XP è tuttavia possibile ripristinare la versione di Windows Media Player precedentemente installata nel computer.

A tale scopo, è necessario accedere come amministratore o membro del gruppo Administrators e attenersi alla procedura illustrata di seguito.

  1. Scollegare eventuali dispositivi portatili per musica o video collegati al computer.

  2. Fare clic sul pulsante Start e scegliere Pannello di controllo.

  3. Nella visualizzazione per categorie del Pannello di controllo scegliere Installazione applicazioni, quindi fare clic su Cambia/Rimuovi programmi.

  4. Fare clic su Windows Media Player 11 e quindi su Rimuovi.

    Se Windows Media Player 11 non viene visualizzato nell'elenco dei programmi attualmente installati, provare a eseguire la procedura seguente:

    1. Selezionare la casella di controllo Mostra aggiornamenti, al di sopra dell'elenco.

    2. Nella sezione Windows XP - Aggiornamenti software, selezionare Windows Media Player 11 e fare clic su Cambia/Rimuovi.

  5. Scegliere OK in entrambe le finestre di dialogo di conferma che verranno visualizzate.

  6. Al termine del processo di ripristino, che potrebbe durare alcuni minuti, scegliere Riavvia.

  7. Fare clic sul pulsante Start e scegliere Pannello di controllo.

  8. Nella visualizzazione per categorie del Pannello di controllo scegliere Installazione applicazioni, quindi fare clic su Cambia/Rimuovi programmi.

  9. Fare clic su Runtime formato Windows Media 11 e quindi su Rimuovi.

    Se Runtime formato Windows Media 11 non viene visualizzato nell'elenco dei programmi attualmente installati, provare a eseguire la procedura seguente:

    1. Selezionare la casella di controllo Mostra aggiornamenti, al di sopra dell'elenco.

    2. Nella sezione Windows XP - Aggiornamenti software, selezionare Runtime formato Windows Media 11 e fare clic su Cambia/Rimuovi.

      Se è stata installata una versione di Windows Media Player 11 in una lingua diversa dall'inglese USA, le istruzioni visualizzate nelle finestre di dialogo menzionate ai passaggi 9, 10 e 11 potrebbero essere in inglese.

  10. Scegliere OK nella prima finestra di dialogo di conferma che verrà visualizzata.

  11. Nella seconda finestra di dialogo di conferma selezionare la casella di controllo Continuare con il ripristino? e scegliere OK.

  12. Al termine del processo di ripristino, che potrebbe durare alcuni minuti, scegliere Riavvia.

  13. Fare clic sul pulsante Start e scegliere Pannello di controllo.

  14. Nella visualizzazione per categorie del Pannello di controllo scegliere Installazione applicazioni, quindi fare clic su Cambia/Rimuovi programmi.

  15. Fare clic su Microsoft User-Mode Driver Framework Feature Pack 1.0.0 e scegliere Rimuovi.

  16. Seguire le istruzioni che verranno visualizzate nella Rimozione guidata aggiornamenti software.

    Se viene visualizzata la finestra di dialogo di conferma Wudf01000, scegliere per continuare. Al termine del processo di rimozione del software, che potrebbe durare alcuni minuti, scegliere Fine.

Note

  • Se dopo la rimozione di Windows Media Player 11 e Runtime formato Windows Media 11 si verifica l'errore C00D271D ("Si è verificato un problema nel componente DRM. Contattare il Servizio supporto tecnico clienti Microsoft"), potrebbe essere possibile risolvere il problema installando Runtime formato Windows Media 9.5. Per informazioni sull'installazione del Runtime, vedere l'articolo 891122 della Microsoft Knowledge Base relativo all'aggiornamento per i lettori compatibili con Windows Media Digital Rights Management.

    Potrebbe non essere possibile ripristinare una versione precedente di Windows Media Player se la cartella nascosta $NtUninstallwmp11$ viene eliminata dal computer. Alcuni programmi non Microsoft, ad esempio CCleaner, eliminano tale cartella nel tentativo di rimuovere file indesiderati dal computer.

Problemi noti

Disponibilità di negozi online

Molti dei fornitissimi negozi online disponibili in Windows Media Player 10 sono disponibili nella nuova versione. Se si è già utilizzato Windows Media Player 10 o una versione precedente per scaricare o acquistare contenuti da un negozio online, sarà possibile continuare a utilizzare tali contenuti anche in Windows Media Player 11 per Windows XP. Se tuttavia il negozio non si trova nell'elenco disponibile nella pagina relativa ai negozi online, non sarà possibile utilizzare Windows Media Player 11 per accedere al negozio e scaricare o acquistare nuovi contenuti.

Backup e ripristino delle licenze

Se viene visualizzato un messaggio di errore che indica che non si dispone dei diritti per la riproduzione, la masterizzazione o la sincronizzazione di un file, è possibile che il problema si risolva ripristinando i diritti di utilizzo. Il ripristino può avvenire in diversi modi:

  • Se il file è stato acquistato presso un negozio online, contattare il negozio per chiedere se prevede il ripristino dei diritti di utilizzo (licenza). In alcuni negozi questa procedura viene definita attivazione del computer, autorizzazione del computer o sincronizzazione delle licenze.

    La procedura di ripristino dei diritti di utilizzo varia da negozio a negozio. Può, ad esempio, prevedere che l'utente faccia clic con il pulsante destro del mouse sul file nel proprio Catalogo multimediale o su un pulsante Errore o Informazioni accanto al file e quindi selezioni un comando. Oppure, può richiedere che l'utente elimini il file dal proprio computer e lo scarichi di nuovo.

    Alcuni negozi limitano il numero delle possibili operazioni di ripristino dei diritti o il numero dei computer in cui è consentito utilizzare i brani musicali o i filmati. Altri non consentono affatto il ripristino dei diritti di utilizzo.

    Per ulteriori informazioni, consultare il servizio clienti o i collegamenti alla Guida in linea del negozio.

  • Se il file è un brano copiato da un CD con l'opzione Aggiungi protezione contro la copia ai file musicali attivata, è possibile che la riproduzione del file determini il ripristino dei diritti di utilizzo. Verrà visualizzata la richiesta di connettersi a una pagina Web Microsoft in cui viene spiegato come ripristinare i diritti per un numero limitato di volte.

Non è possibile riprodurre contenuti protetti se Windows Media Player 10 viene installato in un computer in cui è già presente una versione beta di Runtime formato Windows Media Player 11

Non è possibile riprodurre i contenuti protetti con diritti di utilizzo dei file multimediali mediante Windows Media Player 10 se nel computer in uso è già presente una versione beta di Runtime formato Windows Media 11, il quale viene installato con Windows Media Player 11 per Windows XP. In alcuni casi, Windows Media Player 10 potrebbe essere chiuso in modo imprevisto se si tenta di riprodurre contenuti protetti le cui licenze sono state perdute.

Per risolvere questo problema, eseguire una o più delle operazioni seguenti e quindi tentare di riprodurre i contenuti protetti in Windows Media Player:

  • Se si installa Windows Media Player 10 in un computer nel quale è già presente una versione beta di Windows Media Player 11 per Windows XP, non sarà possibile utilizzare Windows Media Player 10 per riprodurre i contenuti protetti a meno che non si esegua il ripristino di Windows Media Player 10 da Windows Media Player 11 mediante la procedura seguente:

    1. Scollegare eventuali dispositivi portatili per musica o video collegati al computer.

    2. Fare clic sul pulsante Start e scegliere Pannello di controllo.

    3. Nella visualizzazione per categorie del Pannello di controllo scegliere Installazione applicazioni, quindi fare clic su Cambia/Rimuovi programmi.

    4. Fare clic su Windows Media Player 11 e quindi su Rimuovi.

    5. Scegliere OK in entrambe le finestre di dialogo di conferma che verranno visualizzate.

    6. Al termine del processo di ripristino, che potrebbe durare alcuni minuti, scegliere Riavvia.

    Note

    • Non disinstallare Runtime formato Windows Media 11.

  • Accertarsi che il computer sia connesso a Internet e riprodurre il contenuto protetto oppure visitare il negozio online di musica URGE in Windows Media Player 11 per Windows XP prima di eseguire il ripristino di Windows Media Player 10. In questo modo è possibile evitare che le licenze per il contenuto protetto vengano perse.

  • Installare la versione definitiva di Windows Media Player 11 per Windows XP e utilizzarla per riprodurre il contenuto protetto.

Questo problema non dovrebbe verificarsi se nel computer è installata la versione definitiva di Windows Media Player 11 per Windows XP. Ciò è dovuto al fatto che non è possibile installare Windows Media Player 10 se è già installata la versione definitiva di Runtime formato Windows Media 11. Il runtime viene installato con la versione definitiva di Windows Media Player 11 per Windows XP.

Errore durante la configurazione del software Xbox 360 dopo l'installazione di Windows Media Player 11 nel computer

Potrebbe essere visualizzato un messaggio indicante che si è verificato un errore durante il tentativo di autorizzare Xbox 360 per l'utilizzo con Windows Media Connect oppure che si è verificato un errore durante l'installazione del software Windows Media Connect. Ciò si verifica se si tenta di installare il software di configurazione di Xbox 360 dal sito Web Xbox 360 (http://www.xbox.com/pcsetup) dopo aver installato Windows Media Player 11 in un computer che esegue Windows XP Home o Professional Edition.

Se si verifica tale errore, eseguire la procedura seguente.

  1. Nel programma di configurazione di Xbox 360 fare clic su Annulla.

  2. Per condividere i dati multimediali, avviare Windows Media Player 11 per Windows XP e utilizzare Windows Media Player per la condivisione.

    Per ulteriori informazioni della Guida di Windows Media Player relative alla configurazione e alla condivisione dei dati multimediali mediante Windows Media Player 11 per Windows XP, vedere l'argomento "Condividere file multimediali".

Se si verifica un errore quando si tenta di installare il software di configurazione di Xbox 360 in un computer che esegue Windows XP Media Center Edition 2005, eseguire la procedura seguente.

  1. Nel programma di configurazione di Xbox 360 fare clic su Avanti per continuare e quindi scegliere Fine.

  2. Per condividere i dati multimediali, avviare Windows Media Player 11 per Windows XP e utilizzare Windows Media Player per la condivisione.

    Per ulteriori informazioni della Guida di Windows Media Player relative alla configurazione e alla condivisione dei dati multimediali mediante Windows Media Player 11 per Windows XP, vedere l'argomento "Condividere file multimediali".

Impossibilità di riprodurre la musica mediante un ricevitore multimediale digitale dopo l'installazione di Windows Media Player 11

Potrebbe non essere possibile riprodurre musica del Catalogo multimediale se si utilizza un ricevitore multimediale digitale con Windows Media Player 11 per Windows XP. Questo problema potrebbe verificarsi se i file musicali inclusi nel Catalogo multimediale non sono archiviati in una cartella monitorata al momento dell'aggiornamento da Windows Media Player 10 a Windows Media Player 11 per Windows XP.

I file multimediali digitali devono essere archiviati in cartelle monitorate affinché la condivisione dei dati funzioni correttamente in Windows Media Player 11. Ciò garantisce l'aggiornamento del Catalogo multimediale e dei dati multimediali condivisi in caso di eliminazione, modifica o spostamento dei file nel computer.

Per condividere i dati multimediali, eseguire la procedura seguente:

  1. Effettuare una delle seguenti operazioni:

    • Se al termine della prima installazione di Windows Media Player 11 viene visualizzata la finestra di dialogo Condivisione file multimediali nella quale viene indicato che la condivisione non è in esecuzione, fare clic su OK, quindi procedere con il passaggio 2.

    • Se la finestra di dialogo Condivisione file multimediali non viene visualizzata, procedere con il passaggio 3.

  2. Nella seconda finestra di dialogo Condivisione file multimediali visualizzata, deselezionare la casella di controllo Condividi file multimediali, quindi fare clic su OK.

  3. Fare clic sulla freccia sotto la scheda Catalogo multimediale e quindi su Aggiungi al Catalogo multimediale.

  4. Fare clic su Cartelle personali, Opzioni avanzate, quindi su Aggiungi.

  5. Nella finestra di dialogo Aggiungi cartella, fare clic sulla cartella contenente i file multimediali digitali che si desidera monitorare con Windows Media Player e quindi scegliere OK.

  6. Nella finestra di dialogo Aggiungi al Catalogo multimediale fare clic su OK.

  7. Nella finestra di dialogo Aggiungi al Catalogo multimediale mediante ricerca nel computer fare clic su Chiudi al termine della ricerca.

  8. Fare clic sulla freccia sotto la scheda Catalogo multimediale e quindi su Condivisione file multimediali.

  9. Nella finestra di dialogo Condivisione file multimediali, selezionare la casella di controllo Condividi file multimediali del computer in uso per, quindi fare clic su OK.

  10. Nell'elenco dei dispositivi, selezionare il dispositivo con il quale si desidera condividere i file multimediali, fare clic su Consenti e quindi su OK.

  11. Accertarsi che il ricevitore multimediale digitale sia collegato correttamente al computer e alla rete domestica, quindi provare a utilizzarlo per riprodurre la musica.

Per ulteriori informazioni relative alla configurazione della condivisione dei dati multimediali mediante Windows Media Player 11, vedere l'argomento "Condividere file multimediali" nella Guida di Windows Media Player 11.

Operazioni aggiuntive per la condivisione di dati multimediali in caso di installazione di Windows Live OneCare

Se nel computer è installato Windows Live OneCare, Windows Media Player 11 per Windows XP potrebbe non essere in grado di individuare il ricevitore multimediale digitale nella rete domestica e pertanto potrebbe non essere possibile condividere i file multimediali con il dispositivo.

Per condividere i file multimediali tra Windows Media Player 11 per Windows XP e un ricevitore multimediale digitale, potrebbe essere necessario aprire le porte selezionate seguenti nel firewall di Windows Live OneCare (se non è già stato fatto).

Nome Protocollo Porta
Nome

Universal Plug and Play – Windows Media Player (TCP 2869)

Protocollo

TCP

Porta

2869

Nome

Universal Plug and Play – Windows Media Player (UDP 1900)

Protocollo

UDP

Porta

1900

Per aprire le porte necessarie e impostare una connessione che consenta di condividere i file multimediali di Windows Media Player 11 con Xbox 360 o un altro ricevitore multimediale digitale, eseguire la procedura seguente:

  1. Fare doppio clic sull'icona Windows Live OneCare sulla barra delle applicazioni.

  2. Nella parte sinistra della finestra di Windows Live OneCare, in Other Tasks (Altre attività), fare clic su View or change settings (Visualizza o cambia impostazioni).

  3. Fare clic sulla scheda Firewall.

  4. Fare clic su Firewall Connection Tool (Strumento connessione firewall)

  5. In Windows Live OneCare Firewall Connection Tool (Strumento di connessione firewall di Windows Live OneCare), selezionare la casella di controllo Connect my Xbox 360 or Windows Media Connect device to my XP PC (Connetti Xbox 360 o dispositivo Windows Media Connect al PC con Windows XP).

  6. Fare clic su OK.

  7. Fare clic su OK nella finestra di dialogo Windows Live OneCare Settings (Impostazioni di Windows Live OneCare).

  8. Chiudere Windows Live OneCare.

Dopo l'installazione di una nuova versione del lettore, in Windows Media Player 11 vengono visualizzati contenuti in due lingue diverse

Se si installa Windows Media Player 11 e quindi si procede a una nuova installazione dell'applicazione in una lingua diversa, il programma di installazione potrebbe essere visualizzato nella lingua dell'ultima versione. All'apertura di Windows Media Player, i contenuti potrebbero essere visualizzati in entrambe le lingue. Molti elementi potrebbero essere visualizzati nella lingua della versione precedente.

Per risolvere questo problema, rimuovere Windows Media Player e installarlo nella lingua desiderata. Per ulteriori informazioni, vedere Installazione e rimozione di Windows Media Player.

Visualizzazione di una finestra di avviso indicante che il dispositivo portatile non è supportato

Potrebbe essere visualizzata una finestra di avviso indicante che il driver del dispositivo portatile in uso non è più supportato dopo l'aggiornamento a Windows Media Player 11. Ciò può verificarsi nel caso di dispositivi portatili che utilizzano driver software obsoleti.

Per risolvere questo problema, ripristinare la versione precedente di Windows Media Player e utilizzare il dispositivo nel modo consueto.

Per un elenco di dispositivi PlaysForSure utilizzabili con Windows Media Player 11, visitare il sito Web PlaysForSure (in lingua inglese).

Errata visualizzazione dello stato relativo ai diritti di sincronizzazione con il pulsante Informazioni

Quando un elemento contenuto nel Catalogo multimediale genera un problema, accanto all'elemento può essere visualizzato un pulsante Informazioni blu, nel Catalogo multimediale o nel Riquadro elenco. Se si seleziona il pulsante Informazioni viene visualizzata una breve descrizione del problema.

Se si dispone di un account di sottoscrizione per un negozio online e il dispositivo portatile non è connesso al computer, il pulsante Informazioni potrebbe erroneamente indicare che non si dispone dei diritti di sincronizzazione per i file di sottoscrizione. Per eliminare il problema, connettere il dispositivo al computer.

Problemi di sincronizzazione dei file con dispositivi iriver H10

Se si è in possesso di un dispositivo iriver H10 è necessario verificare che vi sia installato il firmware più recente prima di tentare la sincronizzazione dei file. Per scaricare il firmware più aggiornato, visitare il sito Web del supporto tecnico iriver.

Se si tenta di sincronizzare file in un iriver H10 con firmware non aggiornato, è possibile che l'operazione non venga completata o che il dispositivo non risponda. Se durante o dopo la sincronizzazione il dispositivo non risponde, provare a rimuovere e reinserire le batterie.

Problemi di sincronizzazione dei file con dispositivi Philips GoGear

È possibile che si verifichino i problemi seguenti quando si tenta di eseguire la sincronizzazione con un dispositivo Philips GoGear:

  • Sincronizzazione di file lenta o incompleta

  • Impossibilità di sincronizzare le copertine degli album

Philips prevede di risolvere tali problemi in aggiornamenti futuri del firmware. Per ulteriori informazioni sul problema e sulla disponibilità del firmware, visitare il sito del supporto tecnico Philips. Immettere il numero del modello in uso e quindi consultare la sezione delle domande frequenti per ottenere informazioni dettagliate.

In alternativa, è possibile risolvere tali problemi ripristinando Windows Media Player 10 e quindi tornando alla versione di Windows Media Player 10 del driver del dispositivo MTP. A tale scopo, eseguire le procedure illustrate nella sezione Ripristino di una versione precedente di Windows Media Player e quindi quelle in Problemi con i dispositivi dopo la rimozione di Windows Media Player.

Problemi nell'aggiornamento del firmware nei dispositivi portatili Creative ZEN dopo l'installazione di Windows Media Player 11

Se si è in possesso di un dispositivo Creative ZEN, è necessario verificare che vi sia installato il firmware più recente prima di installare Windows Media Player 11. Per scaricare il firmware aggiornato, visitare Creative Worldwide.

Se si tenta di aggiornare il firmware del dispositivo Creative ZEN dopo aver installato Windows Media Player 11, il software di aggiornamento del firmware Creative potrebbe non riconoscere il dispositivo.

In questo caso, rimuovere Windows Media Player 11, aggiornare il firmware Creative e reinstallare Windows Media Player 11. Creative prevede di risolvere il problema nei futuri aggiornamenti del firmware.

Per informazioni sulla disinstallazione di Windows Media Player 11, vedere Ripristino di una versione precedente di Windows Media Player.

Problemi con i dispositivi dopo la rimozione di Windows Media Player

In alcuni casi, potrebbero verificarsi problemi con i dispositivi portatili se si installa Windows Media Player 11 e quindi si esegue il ripristino di una versione precedente dell'applicazione rimuovendo Windows Media Player 11 e Runtime formato Windows Media 11.

Se si esegue il rollback a una versione precedente di Windows Media Player e il dispositivo non viene più rilevato da Windows o da Windows Media Player, eseguire la procedura seguente.

A tale scopo, è necessario accedere come amministratore o membro del gruppo Administrators e attenersi alla procedura illustrata di seguito.

  1. Attivare il dispositivo e collegarlo al computer.

  2. Fare clic sul pulsante Start, fare clic con il pulsante destro del mouse su Risorse del computer e scegliere Gestione.

  3. Nel riquadro a sinistra, fare clic su Gestione periferiche.

  4. Nel riquadro a destra, fare clic su Dispositivi portatili.

  5. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul nome del dispositivo che non funziona correttamente e scegliere Disinstalla.

  6. Nella finestra di dialogo di conferma, scegliere OK per disinstallare il dispositivo.

  7. Scollegare il dispositivo dal computer, accertarsi che sia ancora acceso e quindi collegarlo nuovamente al computer.

    Il dispositivo verrà rilevato e reinstallato automaticamente. Dopo uno o due minuti, il nome del dispositivo verrà nuovamente visualizzato nella sezione Dispositivi portatili di Gestione periferiche.

Se il dispositivo è collegato al computer quando si rimuove Runtime formato Windows Media 11, è inoltre possibile che il computer si blocchi. In questo caso, scollegare il dispositivo e riavviare il computer. Eseguire quindi i passaggi da 1 a 7 descritti in questo argomento.

Dispositivo non riconosciuto dopo l'installazione di Windows Media Player 11

Alcuni dispositivi che supportano il protocollo MTP (Media Transfer Protocol) potrebbero non essere riconosciuti in Windows Media Player 11 per Windows XP.

Se si verifica tale problema, eseguire la procedura seguente.

  1. Disinstallare il dispositivo in Gestione periferiche eseguendo i passaggi indicati in Problemi con i dispositivi dopo la rimozione di Windows Media Player.

  2. Scollegare il dispositivo portatile dal computer.

  3. Ricollegare il dispositivo al computer.

  4. Avviare Windows Media Player 11 per Windows XP e verificare che il dispositivo venga riconosciuto e visualizzato.

Possibilità che le informazioni multimediali non siano disponibili

Le informazioni multimediali, ad esempio titoli dei brani e degli album, nomi degli artisti e copertine degli album, potrebbero non essere disponibili per tutti gli elementi nel Catalogo multimediale. Per informazioni su come aggiungere o modificare manualmente le informazioni multimediali, vedere la Guida in linea di Windows Media Player.

Si noti che è necessario essere in linea affinché le informazioni multimediali possano essere scaricate nel lettore.

Problemi di sincronizzazione delle copertine degli album con alcuni dispositivi

Quando si sincronizzano contenuti musicali con un dispositivo portatile, le copertine degli album vengono in genere compiate nel dispositivo insieme alla musica. In alcuni casi tuttavia, il firmware del dispositivo potrebbe non supportare la sincronizzazione delle copertine.

Non è attualmente possibile sincronizzare le copertine degli album da Windows Media Player 11 con i dispositivi seguenti:

  • Samsung YP-Z5 MP3 Player

  • SanDisk Sansa e200 Series MP3 Player

  • Lettori MP3 della famiglia Philips GoGear

Per informazioni sulla disponibilità del firmware aggiornato di tali dispositivi, contattare i rispettivi produttori.

La Guida di Windows Media Player 11 contiene informazioni errate relative ai tasti di scelta rapida

Nella Guida di Windows Media Player viene indicato in modo errato che è possibile aggiungere classificazioni a un elemento mediante diversi tasti di scelta rapida.

Per Utilizzare i tasti di scelta rapida
Per

Classificare un elemento riprodotto come a zero stelle

Utilizzare i tasti di scelta rapida

CTRL+LOGO WINDOWS+0

Per

Classificare un elemento riprodotto come a 1 stella

Utilizzare i tasti di scelta rapida

CTRL+LOGO WINDOWS+1

Per

Classificare un elemento riprodotto come a due stelle

Utilizzare i tasti di scelta rapida

CTRL+LOGO WINDOWS+2

Per

Classificare un elemento riprodotto come a tre stelle

Utilizzare i tasti di scelta rapida

CTRL+LOGO WINDOWS+3

Per

Classificare un elemento riprodotto come a quattro stelle

Utilizzare i tasti di scelta rapida

CTRL+LOGO WINDOWS+4

Per

Classificare un elemento riprodotto come a cinque stelle

Utilizzare i tasti di scelta rapida

CTRL+LOGO WINDOWS+5

Non sono disponibili tasti di scelta rapida per aggiungere una classificazione a un elemento.

Per classificare un elemento in Windows Media Player, eseguire la procedura seguente:

  1. Fare clic sulla scheda Catalogo multimediale.

  2. Individuare l'elemento che si desidera classificare, quindi fare clic su una delle stelle presenti nella colonna Classificazione.

    Una stella rappresenta la classificazione più bassa. Cinque stelle rappresentano la classificazione più alta. Per cancellare una classificazione utente, posizionare il puntatore del mouse su Classificazione e quindi fare clic su Senza classificazione.

Opzioni di supporto tecnico

In caso di problemi relativi all'utilizzo di Windows Media Player, è possibile avvalersi di diverse risorse disponibili per la risoluzione dei problemi.

È possibile utilizzare le opzioni di supporto "Self-help online" per trovare rapidamente risposte a domande comuni. Se non è comunque possibile risolvere il problema, è possibile ottenere assistenza da Microsoft o dal produttore dell'hardware.

Opzioni di "Self-help online"

Prima di contattare Microsoft o il produttore dell'hardware, visitare la pagina Web sulla risoluzione dei problemi relativi a Windows Media Player.

In questa pagina sono disponibili collegamenti a una vasta gamma di risorse di supporto, tra cui il documento delle Domande frequenti relative a Windows Media Player e il newsgroup dedicato all'applicazione.

Opzioni di supporto tecnico

Nome prodotto Windows Media Player 11 per Windows XP
Nome prodotto

Distribuzione OEM

Windows Media Player 11 per Windows XP

Se il prodotto è stato fornito preinstallato in un nuovo computer o dispositivo, i servizi di supporto tecnico e assistenza relativi al software vengono offerti dal produttore. Per ottenere supporto, contattare direttamente il produttore.

Nome prodotto

Download dal Web

Windows Media Player 11 per Windows XP

Se il prodotto è stato scaricato dal sito Web Microsoft, è possibile che il supporto venga offerto da Microsoft.

Per informazioni sulle opzioni di supporto, visitare la pagina Web Opzioni supporto assistito online e selezionare il paese desiderato.

Nome prodotto

Utenti TTY

Windows Media Player 11 per Windows XP

I servizi TTY/TDD di Microsoft sono disponibili ai numeri seguenti:

Stato di Washington: (425) 635-4948.

Stati Uniti: (800) 892-5234.

Canada: (905) 568-9641.

Per tutti gli altri paesi, visitare la pagina Web relativa al supporto internazionale.

Nome prodotto

Condizioni

Windows Media Player 11 per Windows XP

I servizi di supporto Microsoft sono soggetti alle tariffe, ai termini e alle condizioni correnti, i quali possono essere soggetti a modifiche senza preavviso.