Domande frequenti sui software dannosi

Di seguito vengono fornite le risposte ad alcune domande frequenti sui software dannosi.

Che cos'è un virus?

I virus di computer sono programmi software progettati con l'intento di interferire con le attività del computer, registrare, danneggiare o eliminare dati oppure infettare altri computer tramite Internet. I virus spesso rallentano le attività e determinano altri problemi nei processi.

Che cos'è uno spyware?

Uno spyware è un'applicazione software in grado di autoinstallarsi o avviarsi sul PC senza richiedere il consenso dell'utente o fornire un livello adeguato di notifica o controllo. Uno spyware potrebbe non indicare la propria presenza dopo aver infettato un PC, ma diversi programmi dannosi o indesiderati possono incidere sulle prestazioni del computer. Gli spyware possono ad esempio monitorare il comportamento online o raccogliere informazioni sull'utente, modificare le impostazioni del PC o determinare un rallentamento delle prestazioni del computer.

Qual è la differenza tra virus, spyware e altri software potenzialmente dannosi?

Virus e spyware si installano nel PC all'insaputa degli utenti e possono risultare intrusivi e dannosi. Sono inoltre in grado di acquisire informazioni sul PC e danneggiarle o eliminarle. Entrambi possono incidere sulle prestazioni del computer.

La differenza principale tra virus e spyware è rappresentata dal loro comportamento all'interno del PC. I virus, proprio come gli organismi viventi, infettano un computer, si replicano e quindi si diffondono in quanti più computer possibile. Il comportamento di uno spyware, tuttavia, è più simile a quello di una talpa: si trasferisce in un PC e vi resta il più a lungo possibile, inviando informazioni importanti sul computer a una risorsa esterna.

Da dove provengono virus, spyware e altri software potenzialmente indesiderati?

I software indesiderati, come i virus, possono essere installati da siti Web o programmi scaricati o installati tramite CD, DVD, disco rigido esterno o dispositivo. Gli spyware si installano più comunemente tramite software gratuiti, ad esempio programmi per la condivisione di file, screen saver o barre degli strumenti per ricerche.

È possibile installare inconsapevolmente software dannoso?

Sì, alcuni software dannosi possono installarsi da un sito Web tramite un programma o uno script incorporato in una pagina Web. Alcuni di questi software richiedono invece l'intervento dell'utente: utilizzano popup Web o software gratuiti che richiedono l'accettazione di un file scaricabile. Mantenendo tuttavia Microsoft Windows aggiornato senza ridurre le impostazioni di sicurezza, vengono ridotte al minimo le possibilità che i computer vengano infettati.

Perché è importante leggere i contratti di licenza prima di installare software?

Visitando un sito Web, gli utenti non accettano automaticamente di scaricare qualsiasi offerta in esso contenuta. In caso di download di software gratuiti, ad esempio programmi per la condivisione di file o screen saver, è opportuno leggere attentamente il contratto di licenza e individuare eventuali clausole che richiedono di accettare pubblicità e popup della società o indicano che il software invierà determinate informazioni all'autore del software.

Qual è la differenza tra Microsoft Security Essentials e Windows Defender?

Microsoft Security Essentials è un'applicazione software antimalware progettata per rilevare e proteggere il PC da un'ampia gamma di software dannosi, tra cui virus, spyware e altri software potenzialmente indesiderati. Windows Defender, installato automaticamente nel PC con sistema operativo Windows, è un'applicazione software che rileva e blocca gli spyware. Ulteriori informazioni su Windows Defender sono disponibili nel sito Web di Windows Defender.

Perché Microsoft Security Essentials non rileva i cookie?

I cookie sono file di testo di piccole dimensioni che i siti Web collocano all'interno del PC per archiviare informazioni sugli utenti e sulle loro preferenze. I siti Web utilizzano cookie per garantire agli utenti un'esperienza personalizzata e raccogliere informazioni sull'utilizzo dei siti Web. Microsoft Security Essentials non rileva i cookie in quanto non li considera una minaccia alla privacy o alla sicurezza del PC. La maggior parte dei browser Internet consente di bloccare i cookie. Ulteriori informazioni per bloccare i cookie in Windows Internet Explorer sono disponibili nella pagina Bloccare o consentire i cookie.