Assistenza per l'account Outlook.com

Outlook.com

Il mio account è stato oggetto di attacco

Se il tuo account è stato compromesso (ovvero è stato oggetto di attacco), significa che qualcuno si è impossessato della tua password e potrebbe usare l'account per accedere a informazioni personali o inviare posta indesiderata.

Come ha fatto un pirata informatico a impossessarsi della mia password?

I pirati informatici usano diverse tecniche per impossessarsi delle password degli account.

  • Malware: i programmi scaricati da Internet e pubblicati da un autore non affidabile potrebbero contenere malware che acquisiscono i dati immessi o ricercano le password memorizzate nel PC.

  • Attacchi a siti Internet: se un pirata informatico attacca un sito Internet e sottrae informazioni sull'account, potrebbe controllare se la password è stata riutilizzata su altri siti.

  • Phishing: spesso i pirati informatici inducono con l'inganno gli utenti a inviare i dati relativi al loro account.

Come posso recuperare il mio account?

Per recuperare il tuo account, segui questi passaggi.

1. Elimina dal PC virus o malware prima di modificare la tua password

La maggior parte dei pirati informatici ottiene la tua password mediante malware installati nel PC senza che tu te ne accorga (per esempio quando scarichi un nuovo screen saver, una barra degli strumenti o software da fonti non attendibili). È importante eliminare dal PC virus o malware prima di modificare la password. In questo modo i pirati informatici non potranno ottenere la nuova password.

Se nel tuo PC è installato un programma antivirus, assicurati che sia aggiornato ed esegui una scansione completa del sistema. Se nel tuo PC non è installato alcun antivirus, puoi usare uno dei programmi gratuiti offerti da Microsoft.

  • Se hai Windows 7, puoi scaricare e installare Microsoft Security Essentials.

  • Se hai Windows 8.1, Windows Defender è già integrato nel tuo sistema operativo. Per attivarlo, cerca "Windows Defender" dalla schermata Start o dall'accesso alla ricerca e tocca o fai clic su Windows Defender, quindi segui le istruzioni visualizzate.

Indipendentemente dal programma antivirus installato, esegui una scansione completa del PC prima di modificare la password. Puoi anche configurare il tuo antivirus in modo da ricevere automaticamente gli aggiornamenti e analizzare il PC con regolarità.

2. Modifica o reimposta la password

Dopo aver eseguito l'antivirus, prova ad accedere al tuo account e modifica la password. Se non riesci ad accedere, prova a reimpostare la password.

Assicurati di creare una password complessa

Cose da non fare

Cose da fare

Non utilizzare la stessa password per più account.

Creare una nuova password molto diversa dalle precedenti.

Non riutilizzare le password.

Modificare la password con regolarità.

Non utilizzare password formate da un'unica parola.

Utilizzare una frase password (senza spazi tra le parole) difficile da intuire.

Non utilizzare informazioni facili da ricordare, come ad esempio il tuo nome, i nomi dei tuoi familiari, il tuo indirizzo o il tuo numero di telefono.

Utilizzare una frase facile da ricordare o una frase convertita in stringhe formate da iniziali, numeri e simboli.

Non utilizzare password come "password", "euro€€€" o "12345678".

Utilizzare lo strumento di controllo password di Microsoft per verificare l'efficacia della nuova password prima di utilizzarla.

  • Cose da non fare

  • Non utilizzare la stessa password per più account.

  • Non riutilizzare le password.

  • Non utilizzare password formate da un'unica parola.

  • Non utilizzare informazioni facili da ricordare, come ad esempio il tuo nome, i nomi dei tuoi familiari, il tuo indirizzo o il tuo numero di telefono.

  • Non utilizzare password come "password", "euro€€€" o "12345678".

  • Cose da fare

  • Creare una nuova password molto diversa dalle precedenti.

  • Modificare la password con regolarità.

  • Utilizzare una frase password (senza spazi tra le parole) difficile da intuire.

  • Utilizzare una frase facile da ricordare o una frase convertita in stringhe formate da iniziali, numeri e simboli.

  • Utilizzare lo strumento di controllo password di Microsoft per verificare l'efficacia della nuova password prima di usarla.

3. Riconfigura le impostazioni dell'account

Poiché qualcun altro ha avuto accesso al tuo account, abbiamo cancellato le impostazioni dell'account e rimosso le opzioni relative a indirizzi, inoltro email e risposte automatiche. Ecco come reimpostare queste opzioni.

  1. Fare clic sull'icona Opzioni Icona Opzioni, quindi su Opzioni.

  2. Seleziona una o più delle seguenti impostazioni.

    Account per invio e ricezione: in Gestione account, fai clic su I tuoi account email.

    Indirizzo per le risposte: in Scrittura messaggio di posta elettronica, fai clic su Indirizzo per le risposte.

    Inoltro di email: in Gestione account, fai clic su Inoltro dei messaggi di posta elettronica.

    Risposta automatica: in Gestione account, fai clic su Invio di risposte automatiche in caso di assenza.

  3. Immetti le informazioni richieste, quindi fai clic su Salva.

4. Ripristina i messaggi di posta elettronica e i contatti eliminati

Non appena rileviamo che il tuo account potrebbe essere stato oggetto di attacco, iniziamo a salvare i messaggi eliminati in una posizione sicura. In Outlook.com, fai clic sulla cartella Eliminati. Nella parte inferiore della finestra, fai clic su recuperi messaggi eliminati.

Outlook.com recupererà il maggior numero di messaggi possibile e li sposterà nella cartella Eliminati. Eventuali messaggi non recuperati sono definitivamente perduti.

Se sono stati eliminati i contatti, è possibile recuperarli. Vedi Ripristina i contatti eliminati.

Nota

  • I messaggi di posta elettronica eliminati dagli account dei bambini non possono essere ripristinati. In questo modo, i genitori possono essere certi che i messaggi eliminati dagli account dei bambini non potranno essere più recuperati.

5. Prevenire eventuali attacchi futuri

Per evitare che l'account subisca ulteriori attacchi in futuro, ottieni ulteriori informazioni su come proteggere il tuo account.

Se ti serve altro aiuto per mantenere la sicurezza online, contatta il supporto tecnico.

Ti serve altro aiuto?

Informazioni sull'app desktop Outlook.

Idee per Outlook.com? Vogliamo saperne di più.

Non riesci ad accedere a Outlook.com? Il problema potrebbe dipendere da Microsoft.