È possibile utilizzare il Catalogo multimediale di Windows Media Player per organizzare l'intera raccolta di file multimediali digitali sul computer, compresi brani musicali, video e immagini. Dopo aver aggiunto i file al Catalogo multimediale, è possibile riprodurre i file, masterizzare CD misti, creare playlist, sincronizzare i file con i lettori video e musicali portatili ed eseguire i file come flusso in altri dispositivi sulla rete domestica. È possibile aggiungere file al Catalogo multimediale di Windows Media Player in diversi modi:

  • Monitorare le cartelle. Quando si avvia Windows Media Player per la prima volta, viene eseguita automaticamente la ricerca di cartelle predefinite specifiche incluse nei cataloghi Musica, Immagini, Video e Registrazioni TV nel computer in uso. Se vengono aggiunti o rimossi file in questi cataloghi multimediali, Media Player aggiornerà automaticamente i file multimediali disponibili. È inoltre possibile includere nuove cartelle nei cataloghi di Windows da altri percorsi del computer o da dispositivi di archiviazione rimovibili.

  • Aggiungere i file multimediali riprodotti. Quando si riproduce un file multimediale nel computer o in dispositivo di archiviazione rimovibile, il file viene incluso automaticamente nel Catalogo multimediale in modo che sia possibile accedervi direttamente da Media Player. Potendo accedere ai file multimediali remoti archiviati in altri computer della rete, è possibile modificare le impostazioni di Media Player per aggiungere questi file remoti al Catalogo multimediale quando vengono riprodotti. Non è possibile aggiungere automaticamente un file riprodotto da un supporto rimovibile, quale un CD o un DVD.

  • Copiare brani musicali da un CD. È possibile utilizzare Windows Media Player per copiare brani da CD audio. Durante la copia da CD, i brani vengono salvati nel computer sotto forma di file. Per informazioni sulla copia di brani musicali da un CD, vedere Copiare brani musicali da un CD.

  • Scaricare musica e video da negozi online. È possibile accedere ai negozi online da Media Player e scaricare file musicali e video. Per informazioni sui negozi online, vedere Acquistare online in Windows Media Player.

In questo argomento vengono illustrati i primi due metodi che è possibile utilizzare nel Catalogo multimediale di Windows Media Player. Per ulteriori informazioni sul Catalogo multimediale di Windows Media Player, vedere Guida introduttiva a Windows Media Player.

Mostra tutto

Per aggiungere una cartella che dovrà essere monitorata da Windows Media Player

Una cartella non monitorata contenente file multimediali presente nel computer può essere inclusa in uno dei cataloghi multimediali di Windows in modo da consentirne l'individuazione in Media Player.

Immagine del menu Gestisci Cataloghi multimediali
Gestire il menu dei cataloghi multimediali
  1. Fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Tutti i programmi e quindi fare clic su Windows Media Player.
    Se Media Player è aperto e ci si trova nella modalità In esecuzione, fare clic sul pulsante Passa a Catalogo multimedialeImmagine del pulsante Passa a Catalogo multimediale nell'angolo superiore destro di Media Player.
  2. Nel Catalogo multimediale di Windows Media Player fare clic su Organizza.

  3. Fare clic su Gestisci Cataloghi multimediali e quindi fare clic su una delle opzioni seguenti:

    • Musica. Fare clic su questa opzione per aprire la finestra di dialogo Percorsi Catalogo musicale.

    • Video. Fare clic su questa opzione per aprire la finestra di dialogo Percorsi Catalogo video.

    • Immagini. Fare clic su questa opzione per aprire la finestra di dialogo Percorsi Catalogo immagini.

    • Registrazioni. Fare clic su questa opzione per aprire la finestra di dialogo Percorsi Catalogo registrazioni TV.

  4. Fare clic su Aggiungi.

  5. Individuare la cartella nell'elenco, fare clic su Includi cartella e quindi su OK.

Per rimuovere una cartella monitorata da Media Player

Se si desidera interrompere il monitoraggio di una cartella inclusa in uno dei cataloghi di Windows nel computer in uso, è possibile rimuovere la cartella dal catalogo.

Immagine del menu Gestisci Cataloghi multimediali
Menu Gestisci Cataloghi multimediali
  1. Fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Tutti i programmi e fare clic su Windows Media Player.
    Se Windows Media Player è già aperto nella modalità di riproduzione in corso, fare clic sul pulsante Passa a Catalogo multimedialeImmagine del pulsante Passa a Catalogo multimediale nell'angolo superiore destro di Windows Media Player.
  2. Nel Catalogo multimediale, fare clic su Organizza.

  3. Fare clic su Gestisci Cataloghi multimediali e fare clic su una delle seguenti opzioni:

    • Musica. Fare clic su questa opzione per aprire la finestra di dialogo Percorsi cataloghi musicali.

    • Video. Fare clic su questa opzione per aprire la finestra di dialogo Percorsi cataloghi video.

    • Immagini. Fare clic su questa opzione per aprire la finestra di dialogo Percorsi raccolte immagini.

    • Registrazioni TV. Fare clic su questa opzione per aprire la finestra di dialogo Percorsi cataloghi registrazioni TV.

  4. Individuare la cartella nell'elenco, fare clic su Rimuovi e quindi su OK.

Per modificare i tipi di file multimediali che devono essere aggiunti automaticamente al Catalogo multimediale in fase di riproduzione

Quando si riproducono i file in Media Player, essi vengono aggiunti automaticamente al Catalogo multimediale. Se si desidera riprodurre file multimediali senza aggiungerli al Catalogo multimediale, è possibile disattivare facilmente la funzionalità. È anche possibile scegliere di aggiungere automaticamente i file multimediali remoti, ovvero file archiviati in altri computer della rete, al Catalogo multimediale quando vengono riprodotti.

  1. Fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Tutti i programmi e fare clic su Windows Media Player.
    Se Windows Media Player è già aperto nella modalità di riproduzione in corso, fare clic sul pulsante Passa a Catalogo multimedialeImmagine del pulsante Passa a Catalogo multimediale nell'angolo superiore destro di Windows Media Player.
  2. Nel Catalogo multimediale di Windows Media Player fare clic su Organizza, su Opzioni e quindi sulla scheda Player.

  3. Eseguire una o più delle operazioni seguenti:

    • Per impedire l'aggiunta dei file multimediali al Catalogo multimediale quando vengono riprodotti, deselezionare la casella di controllo Aggiungi file multimediali locali al Catalogo multimediale al momento della riproduzione e quindi fare clic su OK.

    • Per aggiungere automaticamente file multimediali remoti al Catalogo multimediale quando vengono riprodotti, selezionare la casella di controllo Aggiungi file multimediali remoti al Catalogo multimediale al momento della riproduzione e quindi fare clic su OK.