Avvio del computer da un'unità memoria flash USB o un disco di installazione di Windows 7

Potrebbe essere necessario avviare il computer usando l'unità memoria flash USB o il disco di installazione di Windows 7 se si desidera:

Nota

  • Se si utilizza un Tablet PC o un altro computer con un touchscreen, potrebbe essere necessario collegare una tastiera e un mouse per poter utilizzare Ripristino all'avvio e altri strumenti disponibili nel menu Opzioni ripristino di sistema.

Per avviare Windows 7 da un'unità memoria flash USB o da un disco di installazione

  1. Accendere il computer, inserire l'unità memoria flash USB o il disco di installazione di Windows 7 e quindi spegnere il computer.

  2. Riavviare il computer.

  3. Premere un tasto quando richiesto e seguire le eventuali istruzioni visualizzate.

  4. Quando viene visualizzata la pagina Installazione di Windows fare clic su Installa per avviare il processo di installazione o su Ripristina il computer per accedere alle opzioni di ripristino del sistema.

  5. Seguire le istruzioni.

Se la pagina di installazione di Windows non viene visualizzata

Se la pagina di installazione di Windows non viene visualizzata e non viene richiesto di premere alcun tasto, potrebbe essere necessario specificare che il computer utilizza l'unità DVD o un'unità memoria flash USB come dispositivo di avvio. A tale scopo è necessario modificare le impostazioni nel Basic Input/Output System (BIOS).

Nota

  • La maggior parte dei computer più nuovi può essere avviata da un dispositivo USB, ma alcuni più datati potrebbero non funzionare allo stesso modo. Per ulteriori informazioni, vedere la documentazione fornita con il computer oppure visitare il sito Web del produttore.

Per modificare le impostazioni di avvio nel BIOS del computer

Prima di modificare le impostazioni del BIOS, vedere la documentazione del computer o visitare il sito Web del produttore. Le procedure per accedere al BIOS e modificare le impostazioni possono essere diverse a seconda del produttore del computer oppure potrebbe essere possibile scegliere il dispositivo di avvio utilizzato dal computer senza modificare le impostazioni del BIOS.

Avviso

  • È necessario prestare particolare attenzione quando si modificano le impostazioni del BIOS. L'interfaccia del BIOS è progettata per l'utilizzo da parte di utenti esperti e consente di modificare impostazioni che potrebbero impedire l'avvio corretto del computer.

  1. Accendere il computer, inserire l'unità memoria flash USB o il disco di installazione di Windows 7 e quindi riavviare il computer.

  2. Nei computer recenti viene spesso visualizzato un menu di avvio. Nel menu di avvio, scegliere una voce simile a "Configurazione BIOS" o "Impostazioni BIOS".

    Le procedure variano a seconda del produttore del BIOS. In genere è necessario premere un tasto, ad esempio F2, F12, CANC o ESC, oppure una combinazione di tasti immediatamente dopo l'accensione del computer e prima dell'avvio di Windows. Se viene visualizzato il logo di Windows, è necessario attendere la visualizzazione della schermata di accesso di Windows, arrestare e riavviare il computer e quindi riprovare.

  3. Verrà visualizzata la schermata di configurazione del BIOS. Nella schermata di configurazione del BIOS, selezionare un'opzione simile a "Ordine di avvio". Le impostazioni per l'ordine di avvio potrebbero comparire anche all'interno di un'opzione simile a "Impostazioni avanzate".

  4. Selezionare l'unità DVD o l'unità memoria flash USB come primo dispositivo di avvio. L'unità memoria flash USB potrebbe comparire sotto un'opzione simile a "Dispositivi rimovibili".

  5. Salvare modifiche apportare e uscire dal BIOS.

  6. Riavviare il computer e quindi avviare Windows 7 dall'unità memoria flash USB o dal disco di installazione come descritto in precedenza.