Le svariate possibilità offerte sul mercato per le reti domestiche possono rendere difficile la scelta al momento dell'acquisto. Prima di decidere il tipo di hardware, è consigliabile scegliere la tecnologia di rete da utilizzare, ovvero il modo in cui i computer di una rete si connettono o comunicano gli uni con gli altri. In questo articolo vengono descritte e confrontate le tecnologie di rete più comuni e vengono elencati i relativi requisiti hardware.

Tecnologie di rete

Tra le tecnologie di rete i tipi più comuni sono wireless, Ethernet, HomePNA e Powerline. Quando si sceglie una tecnologia di rete, valutare l'ubicazione dei computer e la velocità di rete desiderata. I costi di queste tecnologie sono simili. Nelle sezioni seguenti vengono confrontate queste quattro tecnologie.

Mostra tutto

Wireless

L'invio delle informazioni tra computer sulle reti wireless avviene attraverso onde radio. I tre standard di rete wireless più comuni sono 802.11b, 802.11g e 802.11a. Si prevede che nuovo standard, 802.11n, acquisirà una maggiore diffusione.

Velocità
  • 802.11b: consente di trasferire dati a una velocità massima di 11 megabit al secondo (Mbps). Per il download da Internet di una foto da 10 MB in condizioni ottimali, sono necessari circa 7 secondi.

  • 802.11g: consente di trasferire dati a una velocità massima di 54 Mbps. Per il download da Internet di una foto da 10 MB in condizioni ottimali, sono necessari circa 1,5 secondi.

  • 802.11a: consente di trasferire dati a una velocità massima di 54 Mbps. Per il download da Internet di una foto da 10 MB in condizioni ottimali, sono necessari circa 1,5 secondi.

  • 802.11n: a seconda del numero di flussi di dati supportato dall'hardware, lo standard 802.11n consente in teoria di trasmettere dati fino a 150 Mbps, 300 Mbps, 450 Mbps o 600 Mbps.

    Nota  I tempi di trasferimento indicati di seguito sono quelli che è possibile ottenere in condizioni ideali. In circostanze normali non è necessariamente possibile ottenere tali tempi, a causa di possibili differenze nelle condizioni hardware, dei server Web, del traffico di rete e così via.

Vantaggi
  • Spostare i computer è facile grazie all'assenza di cavi.

  • L'installazione delle reti wireless è in genere più semplice di quella delle reti Ethernet.

Svantaggi
  • La tecnologia wireless è spesso meno veloce delle altre tre.

  • Le reti wireless possono subire l'interferenza di elementi quali pareti, grandi oggetti di metallo e tubature. Inoltre molti telefoni cordless e forni a microonde, se in uso, possono interferire con le reti wireless.

  • Tranne che in condizioni ideali, la velocità delle reti wireless è in genere ridotta della metà rispetto a quella ottimale.

Ethernet

L'invio delle informazioni tra computer sulle reti Ethernet avviene attraverso cavi Ethernet.

Velocità

Le reti Ethernet trasferiscono dati fino a 10, 100 o 1000 Mbps, a seconda del tipo di cavi utilizzati. Gigabit Ethernet è il migliore, con una velocità di trasferimento pari fino a 1 gigabit al secondo (o 1000 Mbps).

Per il download da Internet di una foto da 10 megabyte (MB) in condizioni ottimali, ad esempio, possono essere necessari circa 8 secondi in una rete da 10 Mbps, circa 1 secondo in una rete da 100 Mbps e meno di un secondo in una rete da 1000 Mbps.

Vantaggi
  • Le reti Ethernet sono economiche e veloci.

Svantaggi
  • È necessario fare passare i cavi Ethernet tra ogni computer e un hub, un commutatore o un router. Questa operazione può risultare lunga e difficile se i computer sono ubicati in stanze diverse.

HomePNA

L'invio di informazioni tra computer in reti HomePNA viene eseguito tramite i cavi telefonici domestici esistenti.

Velocità

HomePNA 2.0 consente di trasferire dati a una velocità massima di 10 Mbps. HomePNA 3.0 consente di trasferire dati a una velocità massima di 128 Mbps.

Per il download da Internet di una foto da 10 megabyte (MB) in condizioni ottimali, ad esempio, sono necessari circa 8 secondi in una rete HomePNA 2.0 e circa 1 secondo in una rete HomePNA 3.0.

Vantaggi
  • Le reti HomePNA utilizzano i cavi telefonici domestici esistenti.

  • Non sono necessari hub o commutatori per connettere più di due computer in una rete HomePNA.

Svantaggi
  • È necessaria una presa telefonica in ogni stanza in cui si desidera collocare un computer e tutte le prese devono essere sulla stessa linea telefonica.

Powerline

Le reti Powerline utilizzano i cavi elettrici domestici esistenti per l'invio di informazioni tra computer.

Velocità

Una rete Powerline consente di trasferire dati a una velocità massima di 200 Mbps.

Per il download da Internet di una foto da 10 megabyte (MB) in condizioni ottimali, ad esempio, può essere necessario meno di un secondo in una rete Powerline.

Vantaggi
  • Le reti Powerline utilizzano i cavi elettrici domestici esistenti.

  • Non sono necessari hub o commutatori per connettere più di due computer quando si utilizza una rete Powerline.

Svantaggi
  • È necessaria una presa elettrica in ogni stanza in cui si desidera disporre di un computer.

  • Le reti Powerline possono subire interferenze e disturbi nella linea.

Requisiti hardware

L'hardware utilizzato nelle reti domestiche è di diversi tipi:

  • Schede di rete: queste schede, denominate anche schede di interfaccia di rete o NIC, connettono i computer a una rete in modo che possano comunicare. È possibile collegare una scheda di rete alla porta USB o Ethernet del computer oppure installarla all'interno del computer in uno slot di espansione PCI (Peripheral Component Interconnect) disponibile.

  • Hub e commutatori di rete: hub e commutatori connettono due o più computer a una rete Ethernet. Un commutatore costa leggermente più di un hub, ma è più veloce.

    Illustrazione di un hub Ethernet
    Hub Ethernet
  • Router e punti di accesso: i router connettono tra loro computer e reti. Tramite un router è ad esempio possibile connettere la rete domestica a Internet, nonché condividere una singola connessione Internet tra più computer. I router possono essere cablati o wireless. Non è necessario utilizzare un router per una rete cablata, ma è consigliabile qualora si desideri condividere una connessione Internet. Se si desidera condividere una connessione Internet in una rete wireless, sarà necessario un router wireless. I punti di accesso consentono di connettere computer e dispositivi a una rete wireless.

    Illustrazione di un punto di accesso, un router cablato e un router wireless
    Punto di accesso (a sinistra), router cablato (al centro), router wireless (a destra)
  • Modem: i computer utilizzano i modem per inviare e ricevere informazioni tramite linee telefoniche o via cavo. Se si desidera connettersi a Internet, sarà necessario un modem. Quando si ordina un servizio Internet via cavo, alcuni provider di servizi via cavo forniscono un modem via cavo, gratuitamente o applicando una tariffa di acquisto o noleggio. Sono inoltre disponibili dispositivi con una combinazione di modem e router.

    Illustrazione di un modem via cavo
    Modem via cavo
  • Cavi di rete (Ethernet, HomePNA e Powerline): i cavi di rete collegano i computer gli uni agli altri e ad altri dispositivi hardware correlati, quali hub, router e schede di rete esterne. Le schede HomePNA e Powerline sono in genere esterne e sono collegate a un computer con cavi Ethernet o USB, a seconda del tipo di scheda.

Nella tabella seguente viene descritto l'hardware necessario per ogni tipo di tecnologia di rete.

Tecnologia Hardware Quantità
Tecnologia

Wireless

Hardware

Scheda di rete wireless

Quantità

Una per ogni computer nella rete (nei portatili sono quasi sempre incorporate)

Tecnologia

Hardware

Punto di accesso o router wireless (consigliato)

Quantità

Uno

Tecnologia

Ethernet

Hardware

Scheda di rete Ethernet

Quantità

Una per ogni computer nella rete (nei computer desktop sono quasi sempre incorporate)

Tecnologia

Hardware

Hub o commutatore Ethernet (necessario solo se si desidera connettere più di due computer, senza condividere una connessione Internet)

Quantità

Uno (un hub o un commutatore 10/100/1000 rappresenta la scelta migliore e deve inoltre disporre di un numero di porte sufficiente per tutti i computer della rete)

Tecnologia

Hardware

Router Ethernet (necessario solo se si desidera connettere più di due computer e condividere una connessione Internet)

Quantità

Uno (potrebbe essere necessario un hub o un commutatore aggiuntivo se il router non include un numero sufficiente di porte per tutti i computer)

Tecnologia

Hardware

Cavi Ethernet

Quantità

Uno per ogni computer connesso all'hub o al commutatore di rete (i cavi Cat 6 10/100/1000 rappresentano la scelta migliore ma non obbligatoria)

Tecnologia

Hardware

Cavo incrociato (necessario solo se si desidera collegare direttamente tra loro due computer senza utilizzare un hub, un commutatore o un router)

Quantità

Uno

Tecnologia

HomePNA

Hardware

Scheda di rete per linea telefonica domestica (HomePNA)

Quantità

Una per ogni computer nella rete

Tecnologia

Hardware

Router Ethernet

Quantità

Uno, se si desidera condividere una connessione Internet

Tecnologia

Hardware

Cavi telefonici

Quantità

Uno per ogni computer della rete (utilizzare un cavo telefonico standard per collegare ogni computer a una presa telefonica)

Tecnologia

Powerline

Hardware

Scheda di rete Powerline

Quantità

Una per ogni computer della rete

Tecnologia

Hardware

Router Ethernet

Quantità

Uno, se si desidera condividere una connessione Internet

Tecnologia

Hardware

Cablaggio elettrico nell'abitazione

Quantità

Una presa elettrica per ogni computer nella rete

È consigliabile verificare il tipo di scheda di rete eventualmente installata nei computer. È possibile optare per una determinata tecnologia perché si dispone già della maggior parte dell'hardware oppure decidere di aggiornare l'hardware. Una combinazione di tecnologie diverse potrebbe rappresentare la scelta migliore per l'ambiente. Molti utenti, ad esempio, utilizzano un router wireless, adatto sia per connessioni Ethernet cablate per computer desktop sia per connessioni wireless per portatili.