Perché non è possibile connettersi mediante Connessione desktop remoto?

Esistono diversi motivi per cui è possibile che la connessione non riesca. Di seguito sono elencati alcuni problemi comuni con le possibili soluzioni.

Mostra tutto

È impossibile connettersi al computer remoto

In base al tipo di messaggio di errore visualizzato, l'utente può provare a eseguire diverse operazioni:

  • Impossibile trovare il computer remoto. Chiedere all'amministratore del computer remoto di verificare il nome del computer e controllare di averlo digitato correttamente. Se non è ancora possibile connettersi, provare a digitare l'indirizzo IP del computer remoto.

  • Errore di rete. Assicurarsi che:

    • Il router sia acceso (solo reti domestiche)

    • Il cavo Ethernet sia collegato alla scheda di rete (solo reti cablate)

    • Il commutatore wireless del computer sia attivato (solo computer portatili su reti wireless)

    • La scheda di rete sia funzionante

    Se il problema persiste, contattare l'amministratore della rete o l'utente che ha configurato la rete.

  • Memoria insufficiente. Chiudere gli altri programmi aperti, quindi riprovare a connettersi. Se il problema persiste, riavviare il computer, quindi ritentare la connessione. Se non è ancora possibile connettersi, contattare l'amministratore di rete o il supporto tecnico. Per ulteriori informazioni, vedere Prevenzione dei problemi causati da memoria insufficiente.

La connessione di un computer di casa a un computer che fa parte di un dominio aziendale richiede un passaggio intermedio per assicurarsi che i computer possano comunicare. Un modo per eseguire tale operazione consiste nello stabilire una connessione di rete privata virtuale (VPN) alla rete aziendale. Per ulteriori informazioni, vedere Impostare una connessione remota alla rete aziendale con VPN. In alternativa è anche possibile utilizzare il server Gateway Desktop remoto. per ulteriori informazioni, vedere Che cos'è un server Gateway Desktop remoto? Se si riscontrano problemi nell'eseguire una di queste operazioni, contattare l'amministratore di sistema o il supporto tecnico.

È inoltre possibile connettere due computer di casa tramite Internet. Tuttavia, questa operazione richiede in genere una conoscenza approfondita della configurazione dei router, dei mapping delle porte e degli indirizzi IP.

L'autenticazione server verifica la connessione al computer remoto corretto. Se l'autenticazione server è abilitata, è necessario digitare il nome completo di un computer, ad esempio Computer1.Esempio.com, nella scheda Generale della finestra di dialogo Connessione Desktop remoto. Per una definizione di nome completo di computer, vedere "Che cos'è un nome completo di computer?" in Connessione desktop remoto: domande frequenti.

  • Per visualizzare o modificare le impostazioni di autenticazione server:

    1. Per aprire Connessione desktop remoto, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start. Nella casella di ricerca digitare Connessione desktop remoto e quindi nell'elenco dei risultati fare clic su Connessione desktop remoto.

    2. Fare clic su Opzioni e quindi sulla scheda Avanzate.

    3. In Se l'autenticazione del server non riesce specificare in che modo si desidera che Desktop remoto risponda se il computer remoto a cui si cerca di effettuare la connessione sembra non essere quello desiderato.

  • Per trovare il nome completo del computer remoto, eseguire la procedura seguente nel computer remoto:

    • Per aprire Sistema, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, fare clic con il pulsante destro del mouse su Computer e quindi selezionare Proprietà.

    Il nome completo del computer è elencato in Impostazioni relative a nome computer, dominio e gruppo di lavoro.

Di seguito sono elencate alcune possibili cause dei problemi di connessione:

  • La porta di Desktop remoto potrebbe essere bloccata da un firewall.

    Se si utilizza Windows Firewall, eseguire la procedura seguente:

    1. Per aprire Windows Firewall, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start e scegliere Pannello di controllo. Nella casella di ricerca digitare firewall e quindi fare clic su Windows Firewall.

    2. Nel riquadro sinistro fare clic su Consenti programma o funzionalità con Windows Firewall.

    3. Fare clic su Cambia impostazioni. Autorizzazioni di amministratore necessarieQualora venisse richiesto, fornire una password amministratore o una conferma.

    4. In Programmi e funzionalità consentiti selezionare la casella di controllo Desktop remoto e quindi fare clic su OK.

    Se si utilizza un firewall diverso, verificare che la porta per Desktop remoto, in genere la 3389, sia aperta.

  • È possibile che nel computer remoto le connessioni remote non siano abilitate. Per risolvere il problema:

    1. Nel computer remoto fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, fare clic con il pulsante destro del mouse su Computer e quindi scegliere Proprietà.
    2. Nel riquadro sinistro fare clic su Impostazioni di connessione remota. Autorizzazioni di amministratore necessarieQualora venisse richiesto, fornire una password amministratore o una conferma.

    3. Nella finestra di dialogo Proprietà del sistema, in Desktop remoto, fare clic su Consenti connessioni da computer che eseguono qualsiasi versione di Desktop remoto o su Consenti connessioni solo da computer che eseguono Desktop remoto con Autenticazione a livello di rete e quindi fare clic su OK.

  • Il computer remoto potrebbe essere in stato di sospensione o ibernazione. Per risolvere il problema, verificare che le opzioni di sospensione e ibernazione nel computer remoto siano impostate su Mai. L'ibernazione non è disponibile in tutti i computer. Per informazioni su come apportare tali modifiche, vedere Modificare, creare o eliminare una combinazione per il risparmio di energia.

  • Se all'account utente non è associata alcuna password, non sarà possibile connettersi in remoto. Per aggiungere una password all'account, vedere Proteggere il computer mediante una password.

  • Il computer remoto potrebbe accettare connessioni solo da computer in cui Autenticazione a livello di rete è abilitato. Autenticazione a livello di rete è un metodo di autenticazione che consente di completare l'autenticazione dell'utente prima che venga stabilita una connessione desktop remoto completa e che venga visualizzata la schermata di accesso. In questo modo è possibile proteggere il computer remoto dai pirati informatici e dal software dannoso.

    Per verificare se nel computer è installata una versione di Desktop remoto con Autenticazione a livello di rete

    1. Per aprire Connessione desktop remoto, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start. Nella casella di ricerca digitare Connessione desktop remoto e quindi nell'elenco dei risultati fare clic su Connessione desktop remoto.

    2. Fare clic sull'icona nell'angolo superiore sinistro della finestra di dialogo Connessione desktop remoto e quindi su Informazioni su.

      Immagine della finestra di dialogo Connessione desktop remoto
      Finestra di dialogo Connessione desktop remoto
    3. Nella finestra di dialogo Informazioni su Connessione desktop remoto cercare la frase "Autenticazione a livello di rete supportata".

  • È possibile che il computer remoto sia troppo occupato per accettare altre connessioni in questo momento. Attendere qualche minuto e quindi riprovare a connettersi.

È impossibile accedere al computer remoto

Se è possibile visualizzare la schermata di accesso del computer remoto, ma non effettuare l'accesso, aggiungere se stessi al gruppo Utenti desktop remoto o a qualsiasi gruppo con diritti amministrativi nel computer remoto oppure chiedere all'amministratore del computer remoto di eseguire questa operazione.

Per aggiungere un account utente a un gruppo

  1. Per aprire Microsoft Management Console, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, toccare mmc nella casella di ricerca e quindi premere INVIO. Autorizzazioni di amministratore necessarieQualora venisse richiesto, fornire una password amministratore o una conferma.

  2. Nel riquadro sinistro fare clic su Utenti e gruppi locali.

    Mancata visualizzazione di Utenti e gruppi locali

    Se gli Utenti e gruppi locali non sono visualizzati, è probabile che lo snap-in non sia stato aggiunto a Microsoft Management Console. Eseguire la procedura seguente per installarlo:

    1. In Microsoft Management Console scegliere Aggiungi/Rimuovi snap-in dal menu File.

    2. Nella finestra di dialogo Aggiungi o rimuovi snap-in fare clic su Utenti e gruppi locali e quindi su Aggiungi.

    3. Nella finestra di dialogo Selezione computer destinazione fare clic su Computer locale e quindi su Fine.

    4. Fare clic su OK.

  3. Fare doppio clic sulla cartella Gruppi.

  4. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul gruppo a cui si desidera aggiungere l'account utente e quindi scegliere Aggiungi al gruppo.

  5. Fare clic su Aggiungi e quindi digitare il nome dell'account utente.

  6. Fare clic su Controlla nomi e quindi su OK.

Le credenziali salvate non funzionano

Se il computer fa parte di un dominio, per impostazione predefinita non è consentito salvare le credenziali quando ci si connette a un computer remoto. È tuttavia possibile modificare questa impostazione.

Per eseguire questa procedura, è necessario essere connessi al computer come amministratore.

  1. Fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, digitare gpedit.msc e quindi premere Invio.‌ Autorizzazioni di amministratore necessarieQualora venisse richiesto, fornire una password amministratore o una conferma.
  2. In Configurazione computer fare doppio clic su Modelli amministrativi, Sistema e quindi su Delega di credenziali.

  3. Nel riquadro destro fare doppio clic su Consenti delega credenziali salvate solo con autenticazione server NTLM.

  4. Nella finestra di dialogo visualizzata fare clic su Abilitato e quindi su Mostra.

  5. Nella finestra di dialogo Mostra contenuti digitare il nome del computer remoto (server) nel formato seguente: TERMSRV\nomecomputer e quindi fare clic su OK.

    Nota

    • Assicurarsi di utilizzare solo lettere maiuscole per TERMSRV, come illustrato. La variabile nomecomputer può essere il nome di un computer remoto specifico, ad esempio TERMSRV\pcremotopersonale, oppure è possibile utilizzare un asterisco (*) per includere un gruppo di computer, ad esempio TERMSRV\* o TERMSRV\*.soc.com. Tale variabile deve corrispondere esattamente al nome immesso nella casella Computer della finestra di dialogo Connessione desktop remoto per connettersi a tale computer remoto.

Per ulteriori informazioni su Desktop remoto, vedere Connessione desktop remoto: domande frequenti.