Più intelligente, più forte, più veloce: ecco a voi la barra delle applicazioni di Windows 7

Per diventare più efficienti e ridurre la confusione sul desktop

Sapete che cos'è la barra delle applicazioni di Windows, non è vero? È quella striscia orizzontale nella parte inferiore del vostro desktop, sì, proprio lei, quella da cui aprite i file e su cui sono visualizzati i programmi. Quella dove si trova il pulsante Start. È dove ricevete tutta una serie di messaggi di notifica a comparsa. Ammettetelo, probabilmente non le avete mai prestato l'attenzione che merita.

Ma tutto questo sta per cambiare. Con Windows 7, la barra delle applicazioni non è stata oggetto di un semplice lifting estetico. Microsoft l'ha completamente ricostruita, migliorandola notevolmente. Un po' come l'Uomo da sei milioni di dollari: più intelligente, più forte, più veloce. Va bene..., forse non esattamente più forte, ma sicuramente più potente. Venite a scoprire in che modo la barra delle applicazioni vi aiuterà a semplificare e velocizzare il vostro lavoro.

Chi cerca trova

Quando lavoro su un progetto particolarmente complesso sul mio computer, capita che mi trovi con un numero spropositato di finestre aperte. E allora mi blocco, confuso e frastornato da tutta quella serie di rettangoli a cascata, buttate lì davanti ai miei occhi come un mazzo di carte sparse su un tavolo. Come faccio a scegliere le finestre che mi interessano? Come passo da una a un'altra? Come posso far scomparire tutte queste finestre?

Con un piccolo aiuto da Aero Peek, ecco come.

Potete utilizzare Aero Peek per dare un'occhiata alle finestre aperte senza per questo dover abbandonare la finestra corrente. È sufficiente posizionare il puntatore del mouse su un pulsante della barra delle applicazioni per visualizzare un'anteprima in formato ridotto di quella finestra, che può essere poi visualizzata a schermo intero spostando il puntatore sull'anteprima. A questo punto, se decidete di voler passare alla finestra visualizzata in anteprima, non dovete far altro che fare clic sull'anteprima. È incredibilmente facile.

Anteprima da un pulsante sulla barra delle applicazioni
La potenza di Aero Peek

Mostrami il desktop!

A volte, tutto quello che desiderate è che tutte le finestre aperte scompaiano come per magia e vi lascino solo, anche se solo per un momento... o forse questo capita solo a me? Magari avete bisogno di fare qualcosa, come ad esempio dare un'occhiata a un gadget sul desktop. Aero Peek vi permette di ridurre immediatamente a icona tutte le finestre aperte con il pulsante Mostra desktop.

Il pulsante Mostra desktop è rappresentato da un riquadro rettangolare disponibile in fondo alla barra delle applicazioni, come una sorta di propaggine del pulsante Start.

Pulsante Mostra desktop
Il pulsante Mostra desktop si trova all'estremità della barra delle applicazioni

Ecco come utilizzarlo:

  • Posizionate il puntatore del mouse sul pulsante Mostra desktop e date un'occhiata al desktop mentre le finestre aperte scompaiono dalla vista, diventando trasparenti. Allontanate il mouse dal pulsante Mostra desktop e magicamente le finestre ricompaiono.

  • Fate clic sul pulsante Mostra desktop per ridurre a icona tutte le finestre aperte, lasciando così emergere, in tutto il suo splendore e la sua pace, il vostro desktop. Fate di nuovo clic sul pulsante per visualizzare di nuovo le finestre.

Immagine che illustra in che modo il pulsante Mostra desktop fa diventare trasparenti le finestre aperte
Tutte le finestre diventano trasparenti con il pulsante Mostra desktop

Icone più grandi e più chiare

Allora, adesso che siamo riusciti a liberarci di tutte quelle finestre, diamo un'occhiata ai pulsanti sulla barra delle applicazioni: hanno un nuovo look, e anche nuove funzionalità.

Quando iniziate a utilizzare Windows 7, ognuno dei programmi aperti viene visualizzato come un pulsante individuale senza nome. Sembra tutto molto ordinato, non è vero?

Pulsanti sulla barra delle applicazioni
L'aspetto predefinito dei programmi aperti sulla nuova barra delle applicazioni

Non sarebbe favoloso poter agire sui pulsanti della barra delle applicazioni, modificandone l'aspetto e i criteri con cui vengono raggruppati quando ci sono più programmi aperti contemporaneamente? Con la barra delle applicazioni di Windows 7, potete farlo.

E se non siete soddisfatti dell'ordine dei pulsanti sulla barra delle applicazioni? Ora potete riorganizzarli come vi sembra meglio, è sufficiente selezionare le icone e trascinarle nella posizione desiderata. Un piccolo passo per i pulsanti sulla barra delle applicazioni, ma un grande passo per voi.

Immagine che illustra in che modo è possibile modificare l'ordine dei pulsanti sulla barra delle applicazioni
È possibile trascinare i pulsanti sulla barra delle applicazioni per spostarli

Aggiunta dei programmi più usati

Nelle precedenti versioni di Windows, era possibile aggiungere i programmi al menu Start per potervi accedere più facilmente, ma con Windows 7, potete fare di più, potete aggiungere i programmi in qualsiasi punto della barra delle applicazioni. Quando aggiungete un programma alla barra delle applicazioni, sapete che sarà sempre disponibile davanti a voi e potrete aprirlo con un semplice clic del mouse: una soluzione veramente comoda e veloce.

Prendi una scorciatoia con le Jump List

Un'altra nuova funzionalità disponibile in Windows 7: le Jump List. Le Jump List sono elenchi di immagini, canzoni, siti Web e tanto altro ancora raggruppate dal programma che viene utilizzato per aprirle. Questo significa che ora potete aprire i file utilizzando lo stesso pulsante sulla barra delle applicazioni che utilizzate per aprire il programma.

Per visualizzare la Jump List per un programma, dovete solo fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante della barra delle applicazioni o trascinare il pulsante verso il desktop. Quindi, fate clic sull'elemento nella Jump List per aprirlo.

Jump List da un pulsante sulla barra delle applicazioni
Fare clic con il pulsante destro del mouse su un pulsante sulla barra delle applicazioni per visualizzarne la Jump List

Informato, ma non stressato

Nelle versioni precedenti di Windows, i messaggi a comparsa, le notifiche e gli avvisi rappresentavano un'interruzione piuttosto frequente e fastidiosa al mio lavoro. Con Windows 7, posso gestire l'area di notifica sulla barra delle applicazioni in modo da visualizzare un numero inferiore di messaggi. E non rischio nemmeno di perderne qualcuno perché si trovano tutti nello stesso posto, il cosiddetto Centro operativo, dove vengono raccolte tutte le notifiche relative a manutenzione e protezione.

È possibile scegliere le icone che si desidera visualizzare nell'area di notifica in modo da evitare che questa si trasformi in un confuso ricettacolo di icone. Proprio così, ora potete scegliere quali icone visualizzare. E non dovete nemmeno preoccuparvi delle icone nascoste. Infatti, è sufficiente fare clic sul pulsante Mostra icone nascoste sulla barra delle applicazioni per visualizzarle nuovamente tutte.

Icona nascosta e pulsante Mostra icone nascoste
Fare clic sul pulsante Mostra icone nascoste per visualizzare tutte le icone

E adesso tocca a voi

Partite anche voi alla scoperta della nuova barra delle applicazioni e iniziate a utilizzarla. Con tutte le favolose nuove funzionalità che scoprirete, sicuramente sarà in grado di rendere ancora più produttivo il tempo che passate al computer. No, questa barra non è bionica, ma è talmente strepitosa che non mi sorprenderei se qualcuno pensasse che lo è.

Informazioni sull'autore

L'opinionista Peter Tysver

Peter Tysver è un technical writer che fa parte del team Windows in Microsoft.



Vuoi commentare l'articolo? Immetti il tuo feedback usando lo strumento in basso (la casella dei commenti verrà visualizzata dopo che avrai fatto clic su uno dei pulsanti). Ricordati che l'opinionista leggerà sicuramente il tuo commento, ma non potrà risponderti personalmente a causa dei numerosi feedback che riceve.