Se il computer è stato colpito da un virus, è necessario rimuovere il virus non appena possibile. Un sistema veloce per verificare la presenza di virus consiste nell'utilizzare un rilevatore online, ad esempio Microsoft Safety Scanner. Security Scanner è un servizio online gratuito che consente di identificare e rimuovere i virus, pulire il disco rigido e migliorare le prestazioni del computer.

Se si pensa che il computer possa essere stato colpito da un virus, vedere Come capire se il computer è affetto da virus per scoprire alcuni segnali rivelatori di questo problema. Per provare un altro rilevatore online, utilizzare i collegamenti ad altri produttori che forniscono questi strumenti sulla pagina Web dedicata ai provider di software di sicurezza per Windows.

Se si riesce a connettersi a Internet

Se si può accedere a un sito Web utilizzando il browser, eseguire un'analisi online.

Per eseguire Microsoft Safety Scanner

  1. Accedere alla pagina Web Microsoft Safety Scanner per scaricare Safety Scanner.

  2. Fare clic su Download e seguire le istruzioni visualizzate.

Se non si riesce a connettersi a Internet

Se non si è in grado di accedere a Microsoft Safety Scanner online, provare a riavviare il computer in modalità provvisoria dopo aver abilitato la connessione di rete.

Per riavviare il computer in modalità sicura con la connessione in rete abilitata

  1. Riavviare il computer.

  2. Quando viene visualizzato il logo del produttore del computer, premere il tasto F8 per qualche secondo.

  3. Nella schermata Opzioni di avvio avanzate, utilizzare i tasti freccia per evidenziare Modalità provvisoria con rete e quindi premere Invio.

  4. Accedere al computer utilizzando un account utente che dispone dei diritti di amministratore.

  5. Utilizzare la procedura precedente per eseguire Microsoft Safety Scanner.

Per ulteriori informazioni sulle diverse modalità di avvio, vedere Avviare il computer in modalità provvisoria.

Se anche dopo aver riavviato il computer in modalità sicura non è possibile accedere a Internet, provare a reimpostare le opzioni proxy di Internet Explorer. La seguente procedura reimposta le opzioni proxy nel Windows‌ Registro di sistema in modo che sia nuovamente possibile accedere a Internet.

Per reimpostare le opzioni proxy di Internet Explorer

  1. In Windows 7, fare clic sul pulsante StartPulsante Start. Nella casella di ricerca, digitare run e quindi, nell'elenco dei risultati, fare clic su Esegui.

    -oppure-

    In Windows Vista, fare clic sul pulsante StartPulsante Start e quindi su Esegui.

    -oppure-

    In Windows XP, fare clic su Start e quindi su Esegui.

  2. Copiare e incollare oppure digitare il seguente testo nella casella Apri nella finestra di dialogo Esegui:

    reg add "HKCU\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Internet Settings" /v ProxyEnable /t REG_DWORD /d 0 /f

  3. Fare clic su OK.

  4. In Windows 7, fare clic sul pulsante StartPulsante Start. Nella casella di ricerca, digitare run e quindi, nell'elenco dei risultati, fare clic su Esegui.

    -oppure-

    In Windows Vista, fare clic sul pulsante StartPulsante Start e quindi su Esegui.

    -oppure-

    In Windows XP, fare clic su Start e quindi su Esegui.

  5. Copiare e incollare oppure digitare il seguente testo nella casella Apri nella finestra di dialogo Esegui:

    reg delete "HKCU\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Internet Settings" /v ProxyServer /f

  6. Fare clic su OK.

Riavviare Internet Explorer ed eseguire la suddetta procedura per utilizzare Security Scanner.

Rimozione manuale di un virus

Talvolta i virus devono essere rimossi manualmente. Questa procedura può diventare molto tecnica ed è quindi opportuno intraprenderla solamente se si ha una certa esperienza con il Registro di sistema di Windows e si sa come visualizzare ed eliminare i file di sistema e di programma in Windows.

Innanzitutto, identificare il nome del virus eseguendo il programma antivirus. Se non si dispone di un programma antivirus o se il programma non rileva il virus, è possibile provare a identificare il virus analizzandone il comportamento. Prendere nota dei messaggi visualizzati dal virus oppure, se il virus è stato ricevuto attraverso un messaggio di posta elettronica, prendere nota del testo nel campo dell'oggetto o del nome del file allegato al messaggio. Nel sito Web del produttore del programma antivirus cercare i riferimenti ai contenuti di cui si è preso nota per individuare il nome del virus e le istruzioni su come rimuoverlo.

Ripristino e prevenzione

Dopo la rimozione del virus, potrebbe essere necessario reinstallare alcuni programmi o ripristinare informazioni perdute. Creare regolarmente copie di backup dei file consente di evitare la perdita dei propri dati se il computer viene nuovamente attaccato dal virus. Se in passato non sono mai stati eseguiti backup periodici, iniziare ora.

Per informazioni su come proteggere in futuro il computer dai virus, vedere Come proteggere il computer dai virus