App desktop OneDrive per Windows: domande frequenti



Ecco le risposte ad alcune domande frequenti sull'app desktop OneDrive per Windows. Scarica l'app gratuita

Visualizza i requisiti di sistema. Scaricando l'app dichiari di accettare il Contratto di Servizi Microsoft e l'Informativa sulla privacy. È possibile che gli aggiornamenti di questo software vengano scaricati e installati automaticamente.

Nota

  • L'app OneDrive non è supportata su Windows XP. Se provi ad installarla in un computer con Windows XP, verrà visualizzato il messaggio "OneDriveSetup.exe non è un'applicazione di Win32 valida". Controlla i requisiti di sistema

Mostra tutto

Qual è la funzione della cartella OneDrive?

Quando installi l'app desktop OneDrive per Windows, sul tuo PC viene scaricata una copia di OneDrive, che viene inserita nella cartella OneDrive. La cartella viene mantenuta sincronizzata con OneDrive. Se aggiungi, modifichi o elimini un file o una cartella sul sito Web OneDrive, il file o la cartella vengono aggiunti, modificati o eliminati anche nella tua cartella OneDrive e viceversa.

Per caricare automaticamente file su OneDrive, copiali o spostali nella cartella OneDrive usando Esplora file oppure salvali nella cartella OneDrive da un programma. I file caricati in questo modo potranno raggiungere fino a 2 GB di dimensioni. Se hai installato l'app OneDrive su altri computer, i file verranno automaticamente aggiunti anche alle cartelle OneDrive di questi computer.

Puoi anche usare Esplora file per rinominare ed eliminare file, creare nuove cartelle e spostare file all'interno della cartella OneDrive. Le modifiche verranno automaticamente apportate in OneDrive e negli altri computer su cui è installata l'app OneDrive.

Suggerimento

  • Per ruotare le foto salvate in OneDrive, puoi aprirle nella tua cartella OneDrive e ruotarle in un visualizzatore di foto standard come il Visualizzatore foto di Windows. Alla chiusura dei file, le tue modifiche verranno salvate e le foto verranno automaticamente aggiornate in OneDrive.

  • Se usi una grande quantità di spazio di archiviazione in OneDrive, il download di tutti i file alla prima installazione dell'app OneDrive può richiedere molto tempo. Per suggerimenti su come ottimizzare la velocità di trasferimento, vedi Massimizza la velocità di caricamento e di download.

Come posso aggiungere e rimuovere PC da OneDrive?

Quando installi l'app desktop OneDrive per Windows su un PC, il PC appare sul sito Web OneDrive, nel riquadro a sinistra in PC. In questo modo potrai accedere ai file e alle cartelle del PC che non sono salvati nella tua cartella OneDrive. Quando esplori un PC da remoto, potresti dover immettere un codice di verifica. Per altre informazioni sull'uso della funzionalità Recupero file per l'accesso remoto ai file, vedi Recupera i file sul tuo PC.

Per rimuovere un PC da OneDrive, seleziona il PC e fai clic su Rimuovi PC.

Devo installare l'app OneDrive su tutti i computer (PC e Mac) che uso?

No. Se non vuoi conservare tutti i file salvati in OneDrive su un computer, puoi comunque usare OneDrive su quel computer accedendo al sito Web OneDrive. Non puoi recuperare i file di un PC su cui non è installato OneDrive.

Viene visualizzato il messaggio di errore "OneDrive non può essere eseguito con diritti di amministratore completi. Riavvia OneDrive senza diritti di amministratore". Che cosa devo fare?

Se usi un account utente Administrator su un PC con Windows Vista, controlla che la funzione Controllo dell'account utente sia attivata. In alternativa, usa OneDrive con un account utente standard.

Posso scegliere altre cartelle oltre a OneDrive per la sincronizzazione?

Non puoi scegliere altre cartelle per la sincronizzazione, ma puoi reindirizzare determinate cartelle, come la cartella Desktop e le cartelle nelle raccolte, alla cartella OneDrive. Puoi anche aggiungere sottocartelle della cartella OneDrive alle raccolte per semplificarne l'accesso da Esplora file. Se ad esempio hai salvato in OneDrive una cartella con le foto delle vacanze, puoi includerla nella raccolta Immagini in Windows 7 o Windows 8. Per sapere come fare, vedi Includere cartelle in una raccolta.

Per reindirizzare una cartella alla cartella OneDrive

  1. Chiudi OneDrive facendo clic con il pulsante destro del mouse sull'icona di OneDrive (Icona di OneDrive) nell'area di notifica, all'estrema destra della barra delle applicazioni, e scegli Esci. Potresti dover fare clic sulla freccia Mostra icone nascoste La freccia Mostra icone nascoste accanto all'area di notifica per visualizzare l'icona di OneDrive.
  2. Crea una sottocartella per i file reindirizzati nella cartella OneDrive. Ad esempio, per reindirizzare la cartella Immagini, puoi creare una cartella chiamata "Immagini" in OneDrive.

  3. Fai clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella che vuoi reindirizzare ("Immagini" nell'esempio) e scegli Proprietà.

  4. Fai clic sulla scheda Percorso e poi su Sposta.

  5. Seleziona il percorso di reindirizzamento della cartella (ad esempio %userprofile%\OneDrive\Immagini).

  6. Fai clic su Seleziona cartella e poi su OK.

  7. Nella finestra di dialogo visualizzata fai clic su per spostare tutti i file nel nuovo percorso.

  8. Riavvia il servizio OneDrive. A questo scopo, fai clic sul pulsante Start , immetti OneDrive nella casella di ricerca e poi fai clic su MicrosoftOneDrive.

Posso modificare il nome o il percorso della mia cartella OneDrive dopo che è stata creata?

No. Se usi Esplora file per rinominare o spostare la tua cartella OneDrive, OneDrive smetterà di funzionare.

Posso scegliere di non sincronizzare sul mio PC alcune delle cartelle presenti nel mio OneDrive?

Sì. Quando configuri OneDrive per la prima volta, fai clic su Scegli cartelle da sincronizzare. Se non hai selezionato questa opzione quando hai installato OneDrive, puoi farlo in Impostazioni:

  1. Fai clic con il pulsante destro del mouse sull'icona di OneDrive (Icona di OneDrive) nell'area di notifica, all'estrema destra della barra delle applicazioni. (Per visualizzare l'icona, potresti dover fare clic sulla freccia Mostra icone nascoste La freccia Mostra icone nascoste accanto all'area di notifica).
  2. Fai clic su Impostazioni, sulla scheda Scegli cartelle e poi su Scegli cartelle.

Per ogni cartella, puoi scegliere di sincronizzare tutti gli elementi o singole cartelle al suo interno e file non inclusi in alcuna sottocartella all'interno della cartella. Se scegli di sincronizzare solo alcuni elementi, i nuovi elementi aggiunti alla cartella OneDrive sul tuo PC verranno sincronizzati in OneDrive, ma quelli aggiunti a OneDrive dal sito Web o da altri dispositivi non verranno sincronizzati sul tuo PC, a meno che non siano contenuti in cartelle che hai scelto di sincronizzare. Se scegli di interrompere la sincronizzazione delle cartelle su un PC, queste verranno eliminate dalla cartella OneDrive sul PC, ma non da OneDrive.

Nota

  • Non puoi scegliere singoli file da sincronizzare, né puoi scegliere di sincronizzare file o cartelle condivisi con te da altri utenti.

Posso cambiare l'account che uso con OneDrive?

Puoi cambiare l'account che usi con OneDrive, ma non puoi usare la cartella con più account contemporaneamente.

Per cambiare l'account da usare con OneDrive

  1. Fai clic con il pulsante destro del mouse sull'icona di OneDrive (Icona di OneDrive) nell'aera di notifica, all'estrema destra della barra delle applicazioni, e scegli Impostazioni. Potresti dover fare clic sulla freccia Mostra icone nascoste La freccia Mostra icone nascoste accanto all'area di notifica per visualizzare l'icona di OneDrive.
  2. Nella scheda Impostazioni, fai clic su Scollega OneDrive.

  3. Riavvia OneDrive e accedi con l'account che vuoi usare. Dovrai selezionare di nuovo il percorso della cartella OneDrive. Se selezioni lo stesso percorso, le cartelle dei due account verranno unite. Se sul PC è attivata la funzionalità Recupero file, dovrai riattivarla.

Posso recuperare cartelle o file eliminati?

Controlla il Cestino nel computer che hai usato per eliminare i file o le cartelle oppure controlla il Cestino nel sito Web OneDrive facendo clic sul link corrispondente nell'angolo in basso a sinistra.

Alcuni elementi nella mia cartella OneDrive non vengono sincronizzati con OneDrive. Dove trovo altre informazioni su questo problema?

  • Fai clic con il pulsante destro del mouse sull'icona di OneDrive (Icona di OneDrive) nell'area di notifica, all'estrema destra della barra delle applicazioni, e scegli Visualizza problemi sincronizzazione. Potresti dover fare clic sulla freccia Mostra icone nascoste La freccia Mostra icone nascoste accanto all'area di notifica per visualizzare l'icona di OneDrive.

Note

  • Se scegli di sincronizzare solo alcune cartelle sul tuo PC e poi aggiungi file a OneDrive in percorsi esterni a tali cartelle, i file aggiunti non verranno sincronizzati sul PC.

  • Se ti serve aiuto per risolvere problemi di sincronizzazione, vedi Problemi di sincronizzazione dell'app desktop OneDrive.

Come si disinstalla l'app OneDrive?

Se disinstalli l'app desktop OneDrive dal PC, non verrà più eseguita la sincronizzazione con la cartella OneDrive. La cartella OneDrive e i file salvati in OneDrive non verranno eliminati.

  1. Fai clic sul pulsante Start. Nella casella di ricerca digita Programmi e poi fai clic su Programmi e funzionalità nell'elenco dei risultati.

  2. Fai clic su Microsoft OneDrive e poi su Disinstalla. Se ti viene richiesto di specificare una password amministratore o una conferma, digita la password o immetti la conferma.