Come usare file e cartelle

Esplora file (noto come Esplora risorse nelle versioni precedenti di Windows) facilita l'uso di file e cartelle in OneDrive, nel PC e in rete.

  • Apri Esplora file. A tale scopo, scorri rapidamente dal bordo destro dello schermo, tocca Ricerca (se usi un mouse, posiziona il puntatore nell'angolo superiore destro dello schermo, spostalo verso il basso e quindi fai clic su Ricerca), immetti Esplora file nella casella di ricerca e quindi tocca o fai clic su Esplora file.

Dove sono finiti Risorse del computer e le raccolte?

La posizione Computer è ora chiamata "Questo PC" ed è ancora possibile usare le cartelle Documenti, Musica, Immagini e Video per salvare i file. In Esplora file semplicemente queste cartelle vengono usate in modo diverso. Per esplorare i percorsi nel PC, incluse le cartelle solitamente disponibili in "Raccolte", espandi Questo PC nel riquadro sinistro.

Informazioni sui diversi elementi che compongono la finestra Esplora file

Di seguito è illustrata una finestra di esempio con gli elementi che la costituiscono:

Finestra Esplora file
Esplora file. Vedi la tabella seguente per ulteriori informazioni su ogni area numerata.
Elemento di una finestra Uso
Elemento di una finestra

1. Riquadro sinistro

Uso

Usa il riquadro sinistro per raggiungere tutti i tipi di percorsi: l'area personale OneDrive, le cartelle nel PC, i dispositivi e le unità connessi al PC e altri PC nella rete. Tocca o fai clic su un percorso per visualizzarne il contenuto nell'elenco di file oppure tocca o fai clic su una freccia per espandere un percorso nel riquadro sinistro.

Elemento di una finestra

2. Pulsanti Indietro, Avanti e Su

Uso

Usa il pulsante Indietro per tornare all'ultimo percorso o risultato della ricerca visualizzato e il pulsante Avanti per passare al successivo percorso o risultato della ricerca. Usa il pulsante Su per aprire il percorso in cui è salvata la cartella visualizzata.

Elemento di una finestra

3. Barra multifunzione

Uso

La barra multifunzione consente di eseguire attività comuni, quali la copia e lo spostamento, la creazione di nuove cartelle, l'invio tramite e-mail, la compressione di elementi e la modifica della visualizzazione. Le schede vengono modificate per mostrare le attività aggiuntive riguardanti l'elemento selezionato. Ad esempio, se selezioni Questo PC nel riquadro sinistro, la barra multifunzione mostra schede diverse rispetto a quelle visualizzate se selezioni la cartella Immagini. Se la barra multifunzione non viene visualizzata, tocca o fai clic sul pulsante Espandi la barra multifunzione in alto a destra oppure premi CTRL+F1.

Elemento di una finestra

4. Barra degli indirizzi

Uso

La barra degli indirizzi consente di immettere o selezionare una posizione. Tocca o fai clic su una parte del percorso per passare a tale livello oppure sulla fine del percorso per selezionare il percorso per la copia.

Elemento di una finestra

5. Elenco di file

Uso

Il contenuto della cartella corrente viene visualizzato in questo elenco. Vengono anche visualizzati i risultati della ricerca quando immetti un termine nella casella di ricerca.

Elemento di una finestra

6. Intestazioni di colonna

Uso

In visualizzazione Dettagli puoi usare le intestazioni di colonna per modificare l'organizzazione dei file nell'elenco di file. Ad esempio, puoi toccare o fare clic sull'intestazione Data ultima modifica per ordinare i file in base alla data, posizionando in cima i file usati più recentemente. Toccando o facendo clic di nuovo sull'intestazione di colonna, i file verranno ordinati posizionando quelli meno recenti in cima. Tieni premuto oppure fai clic con il pulsante destro del mouse su un'intestazione di colonna per selezionare altre colonne da aggiungere. Per informazioni su come passare alla visualizzazione Dettagli, vedi la sezione successiva "Modificare la visualizzazione".

Elemento di una finestra

7. Casella di ricerca

Uso

Immetti una parola o una frase nella casella di ricerca per cercare un elemento nella cartella corrente. La ricerca viene avviata appena incominci a digitare. Se ad esempio digiti "B", nell'elenco dei file verranno visualizzati tutti i file i cui nomi iniziano con la lettera B.

Elemento di una finestra

8. Barra di stato

Uso

La barra di stato consente di visualizzare rapidamente il numero complessivo di elementi in una posizione o il numero di elementi selezionati e la dimensione complessiva.

Elemento di una finestra

9. Riquadro dettagli/anteprima

Uso

Usa il riquadro dei dettagli per visualizzare le proprietà più comuni associate al file selezionato. Le proprietà dei file offrono informazioni più dettagliate su un file, ad esempio l'autore, la data dell'ultima modifica apportata ed eventuali tag descrittivi aggiunti al file. Se il riquadro dei dettagli non viene visualizzato, tocca o fai clic sulla scheda Visualizza e quindi su Riquadro dettagli.

Il riquadro di anteprima consente di visualizzare il contenuto di un file, ad esempio un documento di Office, senza aprirlo in un'app. Se il riquadro di anteprima non viene visualizzato, tocca o fai clic sulla scheda Visualizza e quindi su Riquadro di anteprima.

Mostra tutto

Modificare la visualizzazione

Quando apri una cartella, puoi modificare la visualizzazione dei file nella finestra. È ad esempio possibile scegliere icone più grandi o più piccole o una visualizzazione in cui siano elencati diversi tipi di informazioni per ogni file. Per apportare questi tipi di modifiche, usa la scheda Visualizza.

Scheda Visualizza nella barra multifunzione
Scheda Visualizza

Nota

  • Esplora file non è progettato per consentire la disposizione manuale dei file all'interno di una cartella. Per le procedure avanzate che consentono di raggiungere questo scopo in alcune visualizzazioni e posizioni, effettua una ricerca nella Microsoft Community.

Cercare un file

In base al numero di file disponibili e al modo in cui sono organizzati, potrebbe risultare impegnativo dover cercare ogni volta il file di cui hai bisogno. Per semplificare questa operazione, puoi usare la casella di ricerca.

La casella di ricerca si trova nella parte superiore di ogni finestra. Per cercare un file, apri una cartella come punto di partenza per la ricerca, tocca o fai clic sulla casella di ricerca e inizia a immettere il termine di ricerca. La casella di ricerca filtra la visualizzazione corrente in base al testo immesso. I file vengono visualizzati come risultati della ricerca se il termine di ricerca corrisponde al nome del file, ai tag o ad altre proprietà, anche al testo all'interno di un documento. Per altre info sulla ricerca in Esplora file, vedi Cercare file in Esplora file.

Creare una nuova cartella

Puoi creare cartelle per semplificare l'organizzazione dei file. Puoi anche creare cartelle all'interno di altre cartelle, definite anche sottocartelle.

  • Tocca o fai clic sulla scheda Home e quindi tocca o fai clic su Nuova cartella.

Stampare un documento

Spesso puoi stampare file direttamente da Esplora file, ma è consigliabile aprire il file da stampare in un'app e usare il comando dell'app per la stampa. In questo modo puoi controllare le opzioni di stampa e modificarle, se necessario. Se non riesci a trovare il comando di stampa nell'app in uso, prova a premere CTRL+P.

Creare o eliminare un file

Il modo più comune di creare nuovi file consiste nell'usare un'app. Puoi ad esempio creare una lettera in un'app di elaborazione di testo o un filmato in un'app di editing video. Per impostazione predefinita, nella maggior parte delle app i file vengono salvati in cartelle comuni, ad esempio Immagini e Musica, che consentono di ritrovarli facilmente in un secondo momento.

Quando un file non è più necessario, puoi rimuoverlo dal PC per recuperare spazio ed evitare che rimangano presenti file inutilizzati. Per eliminare un file, trovarlo e selezionarlo. Tocca o fai clic sulla scheda Home e quindi tocca o fai clic su Elimina.

Quando elimini un file, questo viene spostato nel Cestino, dove viene archiviato temporaneamente. Il Cestino è una sorta di rete di sicurezza che consente di recuperare file o cartelle eliminati accidentalmente. Per aprire il Cestino in Esplora file, immetti Cestino nella barra degli indirizzi. È opportuno svuotare il Cestino di tanto in tanto per recuperare tutto lo spazio di archiviazione occupato dai file inutilizzati. Per svuotare il Cestino, fai clic con il pulsante destro del mouse su di esso o tieni premuto e quindi tocca o fai clic su Svuota cestino.

Aprire un file esistente

Per aprire un file, effettua un doppio tocco o fai doppio clic su di esso. Il file in genere verrà aperto nell'app usata per crearlo o modificarlo. Un file di testo ad esempio verrà aperto nell'app di elaborazione di testo. Se vuoi aprire un file in un'app diversa rispetto a quella generalmente usa, tocca o fai clic sulla scheda Home, quindi sulla freccia accanto a Apri e scegli l'app da usare.

Masterizzare un CD o un DVD

Se nel PC è disponibile un masterizzatore per CD o DVD, puoi masterizzare dischi con Windows Media Player. Per altre info, vedi Masterizzare un CD o un DVD in Windows Media Player. Windows Media Player non è incluso in Windows RT 8.1.

Rinominare un file o una cartella

Per rinominare un file o una cartella, tocca o fai clic sulla scheda Home, quindi su Rinomina.

Note