Come proteggere il PC da virus

Puoi adottare diverse misure preventive per proteggere il PC dai virus e da minacce di altro tipo.

  • Usa Windows Defender. Windows Defender è un software antimalware che permette di difendere il PC da virus e altro malware (software dannoso). Rileva virus, spyware e malware di altro tipo che provano ad accedere a email, sistema operativo o file.

  • Non aprire messaggi email provenienti da mittenti non conosciuti né allegati non riconosciuti. Molti virus vengono allegati ai messaggi email e si diffondono non appena l'allegato viene aperto. È consigliabile non aprire allegati, a meno che non si tratti di file attesi.

  • Usa Blocco popup con il browser Internet. Le finestre popup sono piccole finestre del browser che vengono aperte sopra al sito Web che stai visualizzando. Nonostante la maggior parte di esse contenga pubblicità, alcune potrebbero contenere codice non sicuro o dannoso. Blocco popup consente di evitare la visualizzazione di tutte queste finestre o di alcune di esse.

    Blocco popup in Windows Internet Explorer è attivato per impostazione predefinita. Per altre info, vedi Modificare le impostazioni relative a sicurezza e privacy in Internet Explorer.

  • Se usi Internet Explorer, controlla che il filtro SmartScreen sia attivo. Il filtro SmartScreen di Internet Explorer ti protegge da attacchi di phishing e malware, avvisandoti se un sito Web o un percorso di download è stato segnalato come non sicuro. Per altre info, vedi Filtro SmartScreen: domande frequenti.

  • Presta attenzione alle notifiche di Windows SmartScreen. Diffida delle app non riconosciute scaricate da Internet. Esistono maggiori probabilità che le app non riconosciute non siano sicure. Quando scarichi ed esegui un'app da Internet, SmartScreen usa le informazioni sulla reputazione dell'app per avvisarti se l'app non è conosciuta ed è potenzialmente dannosa.

  • Mantieni Windows aggiornato. Microsoft rilascia periodicamente speciali aggiornamenti della sicurezza che possono aiutare a proteggere il PC. Questi aggiornamenti consentono di prevenire virus e attacchi da altri tipi di malware evitando possibili problemi di sicurezza. Windows Update assicura che Windows scarichi e installi automaticamente questi aggiornamenti. Per altre informazioni, vedi Aggiornamento automatico di Windows: domande frequenti.

  • Usa le impostazioni della privacy del browser Internet. È importante essere consapevoli della modalità di trattamento delle informazioni personali nei siti Web, per evitare annunci pubblicitari mirati, frodi o furti di identità.

    Se usi Internet Explorer, puoi modificare le impostazioni della privacy o ripristinare le impostazioni predefinite in qualsiasi momento. Per altre informazioni, vedi Modificare le impostazioni relative a sicurezza e privacy in Internet Explorer.

  • Verifica che sia attivato Controllo dell'account utente. Quando nel PC vengono apportate modifiche che richiedono un'autorizzazione a livello di amministratore, Controllo dell'account utente visualizza una notifica che ti permette di approvare la modifica. Controllo dell'account utente consente di evitare che i virus apportino modifiche indesiderate. Per aprire Controllo dell'account utente scorri rapidamente dal bordo destro dello schermo e quindi tocca Cerca. Se usi un mouse, posiziona il puntatore nell'angolo superiore destro dello schermo, muovilo verso il basso e quindi fai clic su Cerca. Immetti controllo dell'account utente nella casella di ricerca e quindi tocca o fai clic su Modifica le impostazioni di Controllo dell'account utente.

  • Cancella la cache Internet e la cronologia delle esplorazioni. La maggior parte dei browser archivia informazioni sui siti Web visitati e, in alcuni casi, anche informazioni che possono venire richieste dai siti Web, come nome e indirizzo. Sebbene possa risultare utile avere queste informazioni archiviate nel PC, in determinate situazioni è preferibile eliminarle, parzialmente o completamente, ad esempio se usi un PC pubblico e non vuoi rendere accessibili dati personali. Per altre informazioni, vedi Eliminare la cronologia delle esplorazioni.

Ti serve altro aiuto?