Esercitazione su Windows 8 e Windows RT


Arresta, blocca il PC oppure disconnettiti

Dopo aver terminato di utilizzare il PC, puoi disconnetterti, bloccarlo, metterlo in modalità sospensione oppure arrestarlo.

Arresta

In Windows 8 e Windows RT non è assolutamente necessario arrestare il PC: è sufficiente metterlo in modalità di sospensione. In questo modo, oltre a consumare meno energia, il PC si riavvierà più rapidamente, permettendoti di riprendere subito le attività da dove le avevi lasciate. Non dovrai più temere di esaurire la batteria: Windows esegue il salvataggio automatico del tuo lavoro e spegne il computer se la batteria è quasi completamente scarica.

Per la maggior parte dei laptop e dei tablet, la sospensione è la modalità di arresto predefinita. Non dovrai far altro che chiudere lo schermo o premere il pulsante di alimentazione. Se tuttavia prevedi di non utilizzare il PC per un tempo abbastanza lungo, puoi scegliere di spegnerlo completamente. Ecco come:

Come arrestare il PC
  1. Chiudi eventuali app desktop aperte.

  2. Scorri rapidamente dal bordo destro dello schermo e quindi tocca Impostazioni.
    Se usi un mouse, posiziona il puntatore nell'angolo superiore destro dello schermo, muovilo verso il basso e quindi fai clic su Impostazioni.

  3. Tocca o fai clic su Arresta, quindi su Arresta il sistema.

Ulteriori informazioni sull'arresto del PC.

Blocca il tuo PC

Il blocco del PC rappresenta la soluzione ideale se non lo utilizzerai per un tempo ridotto. Al tuo ritorno dovrai immettere la password, che consente di tenere meglio al sicuro il tuo lavoro. Le app in uso saranno ancora in esecuzione: tutto rimarrà esattamente come lo avevi lasciato. Ecco come bloccare il tuo PC:

  1. Aprire Start scorrendo rapidamente dal bordo destro dello schermo (se si utilizza un mouse, posizionare il puntatore nell'angolo superiore destro dello schermo e muoverlo verso il basso) e quindi toccando o facendo clic su Start.

  2. Tocca o fai clic sull'immagine dell'account nell'angolo superiore destro, quindi su Blocca.

Suggerimento

  • Puoi anche utilizzare la scelta rapida da tastiera (Tasto logo di Windows+L) per bloccare il PC in qualsiasi momento.

Per sbloccarlo, fai scorrere rapidamente un dito dal bordo inferiore della schermata oppure premi un tasto qualsiasi se utilizzi la tastiera ed esegui l'accesso.

Disconnetti

Se il tuo PC è condiviso e un'altra persona potrebbe utilizzarlo dopo di te, disconnettiti. Gli altri utenti potranno comunque eseguire l'accesso se blocchi il PC; ma la disconnessione è l'opzione più indicata se intendi allontanarti per un po' di tempo. Quando ti disconnetti da Windows, tutte le app in uso verranno chiuse, ma il PC non verrà arrestato. Ecco come disconnetterti:

Come disconnetterti
  1. Aprire Start scorrendo rapidamente dal bordo destro dello schermo (se si utilizza un mouse, posizionare il puntatore nell'angolo superiore destro dello schermo e muoverlo verso il basso) e quindi toccando o facendo clic su Start.

  2. Tocca o fai clic sull'immagine dell'account nell'angolo superiore destro, quindi su Esci.

Ulteriori informazioni sulle operazioni di accesso e disconnessione da Windows.

Passaggi successivi

Congratulazioni! Hai completato l'esercitazione su Windows 8 e Windows RT. Ecco alcuni link ad altri argomenti che potrebbero interessarti:

Installa una stampante

Collega una stampante al PC e inizia subito a stampare.

Aggiungi un dispositivo a una rete

Connetti un dispositivo alla rete dopo averla configurata.

Trasferisci file e impostazioni

Trasferisci file e impostazioni dal tuo vecchio PC.

Accedi ai file ovunque ti trovi

Apri e modifica i tuoi documenti da qualsiasi PC grazie a SkyDrive.

Scegli un'app per la posta

Scegli l'app o il servizio email che si adatta meglio alle tue esigenze.

Esplora il Web

Acquisisci familiarità con Internet Explorer 10.