Proteggere i file mediante la crittografia dei dispositivi

La crittografia del dispositivo contribuisce a proteggere il tuo PC Windows 8.1 crittografando i dati, o codificandoli, per garantirne la sicurezza. Solo chi conosce la chiave di crittografia, ad esempio una password, corretta può decodificare i dati e leggerli. La crittografia del dispositivo impedisce agli hacker di accedere ai file di cui hanno bisogno per impossessarsi della tua password. Se il PC viene smarrito o rubato, la crittografia impedisce ad altri di accedere ai tuoi dati anche se installano fisicamente l'unità bloccata su un altro PC. Anche se il PC è crittografato puoi comunque accedere a Windows e usare i file normalmente.

Nota

  • La crittografia del dispositivo è disponibile in tutti i PC Windows RT 8.1 e nei PC Windows 8.1 che supportano InstantGo. InstantGo permette di riattivare il PC immediatamente dalla sospensione con app e dati aggiornati. Per sapere se puoi usare la crittografia del dispositivo con il tuo PC, consulta le informazioni fornite con il PC o visita il sito Web del produttore.

Mostra tutto

Come si attiva o disattiva la crittografia dei dispositivi?

Devi eseguire l'accesso al tuo PC con un account Microsoft dotato di autorizzazioni di amministratore per l'uso della crittografia dei dispositivi. Per altre info sulle autorizzazioni di amministratore, vedi l'argomento che mette a confronto account standard e account amministratore. Se non hai eseguito l'accesso con un account Microsoft o se non disponi di un account Microsoft e vuoi crearne uno, procedi come segue.

Per eseguire l'accesso con un account Microsoft

  1. Scorri rapidamente dal bordo destro dello schermo, tocca Impostazioni e quindi Modifica impostazioni PC.
    Se usi un mouse, posiziona il puntatore nell'angolo inferiore destro dello schermo, muovilo verso l'alto, fai clic su Impostazioni e quindi su Modifica impostazioni PC.

  2. Tocca o fai clic su Account e quindi su Passa a un account Microsoft.

Se stai usando un nuovo PC con una nuova installazione di Windows RT 8.1, la crittografia del dispositivo viene attivata automaticamente all'accesso. Windows protegge i dati presenti nel PC e carica automaticamente una chiave di ripristino nell'account Microsoft online. Con la chiave di ripristino puoi accedere al PC se rimani bloccato.

Se tuttavia hai effettuato l'aggiornamento a Windows RT 8.1 da una versione di Windows precedente, dovrai attivare manualmente la crittografia del dispositivo.

Per attivare manualmente la crittografia dispositivi

  1. Scorri rapidamente dal bordo destro dello schermo e quindi tocca Cerca.
    Se usi un mouse, posiziona il puntatore nell'angolo inferiore destro dello schermo, muovilo verso l'alto e quindi fai clic su Cerca.

  2. Nella casella Cerca immetti crittografia.

  3. Tocca o fai clic su Modifica le impostazioni di crittografia del dispositivo, quindi segui le istruzioni visualizzate.

In quali casi devo usare una chiave di ripristino?

La chiave di ripristino è necessaria quando il PC passa alla modalità di ripristino. Questa situazione può verificarsi per i motivi seguenti. L'organizzazione potrebbe ad esempio avere definito un criterio di sicurezza per le password che prevede il blocco del PC dopo un determinato numero di tentativi di accesso non riusciti. Il PC può passare alla modalità di ripristino se si verifica un guasto hardware o una modifica di configurazione non prevista che influisce sulla sicurezza. Il requisito della chiave di ripristino consente di garantire che solo gli utenti autorizzati possano sbloccare il PC e ripristinare l'accesso ai dati crittografati.

Per altre info sulla chiave di ripristino e su come accedervi, vedi Chiavi di ripristino: domande frequenti.

Come posso eseguire il backup della chiave di ripristino?

Se si è eseguito l'accesso con un account Microsoft, la protezione per il PC è attivata e viene automaticamente eseguito il backup della chiave di ripristino nell'account Microsoft online. Se si desidera archiviare un'altra copia della chiave di ripristino, è possibile stamparla o salvarla come file.

  1. Scorri rapidamente dal bordo destro dello schermo e quindi tocca Cerca.
    Se usi un mouse, posiziona il puntatore nell'angolo inferiore destro dello schermo, muovilo verso l'alto e quindi fai clic su Cerca.

  2. Nella casella Cerca immetti crittografia dispositivo.

  3. Sceglie Esegui backup chiave di ripristino e segui le istruzioni visualizzate.

Come posso visualizzare le impostazioni di crittografia dei dispositivi?

  1. Scorri rapidamente dal bordo destro dello schermo, tocca Impostazioni e quindi Modifica impostazioni PC.
    Se usi un mouse, posiziona il puntatore nell'angolo inferiore destro dello schermo, muovilo verso l'alto, fai clic su Impostazioni e quindi su Modifica impostazioni PC.

  2. Tocca o fai clic su PC e dispositivi e quindi su Info del PC.

    In fondo alla pagina Info del PC viene visualizzata la sezione Crittografia dispositivo.

Come posso attivare o disattivare la crittografia dei dispositivi?

Non tutti i PC sono configurati in modo da consentire la modifica delle impostazioni di crittografia dei dispositivi. Per stabilire se sul tuo PC puoi attivare o disattivare la crittografia dei dispositivi, procedi come segue.

  1. Scorri rapidamente dal bordo destro dello schermo e quindi tocca Cerca.
    Se usi un mouse, posiziona il puntatore nell'angolo inferiore destro dello schermo, muovilo verso l'alto e quindi fai clic su Cerca.

  2. Nella casella Cerca immetti crittografia.

  3. Tocca o fai clic su Modifica le impostazioni di crittografia del dispositivo, quindi segui le istruzioni visualizzate.

Ti serve altro aiuto?