Cartelle di lavoro: domande frequenti

Cartelle di lavoro è uno spazio in cui puoi archiviare i tuoi file di lavoro, in modo da potervi accedere da tutti i tuoi PC e dispositivi, anche quando sei offline.

Mostra tutto

Come si configura Cartelle di lavoro?

La funzionalità Cartelle di lavoro non è disponibile finché il tuo account non viene configurato dall'amministratore IT dell'organizzazione. Una volta che il tuo account è configurato, ecco come iniziare:

  1. Scorri rapidamente dal bordo destro dello schermo e quindi tocca Cerca.
    Se usi un mouse, posiziona il puntatore nell'angolo inferiore destro dello schermo, muovilo verso l'alto e quindi fai clic su Cerca.

  2. Immetti Cartelle di lavoro nella casella di ricerca e tocca o fai clic su Cartelle di lavoro.

  3. Tocca o fai clic su Installa Cartelle di lavoro, quindi segui le istruzioni visualizzate sullo schermo. Se Cartelle di lavoro non riesce a trovare le impostazioni, contatta l'amministratore IT per verificare che il tuo account sia stato configurato.

Nota

  • Se hai eseguito l'aggiornamento a Windows 8.1 da Windows 7, potresti dover configurare di nuovo Cartelle di lavoro.

Dove si trovano i file?

I file che salvi in Cartelle di lavoro sono disponibili nelle seguenti posizioni:

  • Nel PC o nel dispositivo in cui hai salvato i file in Cartelle di lavoro. Se non hai modificato la posizione al momento dell'installazione di Cartelle di lavoro, i relativi file vengono salvati nel tuo profilo utente nel percorso C:\Users\nome utente\Cartelle di lavoro, dove nome utente è il tuo nome utente di Windows.

  • Nel server della tua organizzazione.

  • In qualsiasi altro PC o dispositivo in cui hai configurato Cartelle di lavoro.

Come posso spostare Cartelle di lavoro in un'altra posizione nel PC?

Consigliamo di usare il percorso predefinito per la cartella di Cartelle di lavoro. Per impostazione predefinita, le cartelle di lavoro nel tuo profilo utente vengono salvate nella posizione C:\Users\nome utente\Cartelle di lavoro, dove nome utente è il tuo nome utente di Windows.

Puoi cambiare la posizione in cui Cartelle di lavoro archivia i tuoi file. Ecco come:

  1. Scorri rapidamente dal bordo destro dello schermo e quindi tocca Cerca.
    Se usi un mouse, posiziona il puntatore nell'angolo inferiore destro dello schermo, muovilo verso l'alto e quindi fai clic su Cerca.

  2. Immetti Cartelle di lavoro nella casella di ricerca e tocca o fai clic su Cartelle di lavoro.

  3. Tocca o fai clic su Interrompi l'uso di Cartelle di lavoro.

  4. Tocca o fai clic su Installa Cartelle di lavoro.

  5. Nel passaggio Introduzione a Cartelle di lavoro tocca o fai clic su Cambia, quindi scegli una nuova posizione per l'archiviazione di Cartelle di lavoro.

Nota

  • Puoi scegliere un percorso in un'altra unità con più spazio disponibile, a condizione che l'unità sia formattata con il file system NTFS e rimanga sempre connessa al tuo PC.

Cosa significa che un percorso di Cartelle di lavoro non funziona?

Non potrai usare determinati percorsi nel PC riservati da Windows o crittografati. Se provi a scegliere uno di questi percorsi per la tua cartella di Cartelle di lavoro, vedrai il messaggio "Il percorso non funziona".

I percorsi seguenti sono riservati da Windows:

  • La cartella Windows e le relative sottocartelle.

  • La cartella Programmi, la cartella Programmi (x86) o le relative sottocartelle.

  • La cartella principale del tuo profilo utente (in genere C:\Users\nome utente, dove nome utente è il tuo nome utente di Windows). Sarà invece necessario usare la sottocartella \Cartelle di lavoro.

  • La cartella di primo livello di un'unità. Dovrai invece usare una sottocartella.

  • La cartella Documenti o qualsiasi altra cartella che reindirizza a un'altra posizione.

  • Le cartelle già crittografate con Crittografia file system (EFS). Nessun problema di funzionamento con Crittografia unità BitLocker.

Se il percorso che vuoi usare per la cartella di Cartelle di lavoro è crittografato, puoi scegliere un percorso diverso oppure decrittografarlo e quindi riprovare. Ecco come decrittografare un percorso:

  1. Apri Esplora file. A tale scopo, scorri rapidamente dal bordo destro dello schermo, tocca Ricerca (se usi un mouse, posiziona il puntatore nell'angolo superiore destro dello schermo, spostalo verso il basso e quindi fai clic su Ricerca), immetti Esplora file nella casella di ricerca e quindi tocca o fai clic su Esplora file.

  2. Passa al percorso crittografato.

  3. Tieni premuto o fai clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella e quindi tocca o fai clic su Proprietà.

  4. Nella scheda Generale tocca o fai clic su Avanzate.

  5. In Compressione o crittografia deseleziona la casella di controllo Crittografa contenuto per la protezione dei dati, tocca o fai clic su OK e quindi tocca o fai clic di nuovo su OK.

Come è possibile stabilire se Cartelle di lavoro è aggiornato?

Cartelle di lavoro dovrebbe restare aggiornato finché il tuo PC o dispositivo è connesso a Internet e puoi sincronizzare manualmente i file per essere certo di avere la versione più recente. Ecco come:

  1. Scorri rapidamente dal bordo destro dello schermo e quindi tocca Cerca.
    Se usi un mouse, posiziona il puntatore nell'angolo inferiore destro dello schermo, muovilo verso l'alto e quindi fai clic su Cerca.

  2. Immetti Cartelle di lavoro nella casella di ricerca e tocca o fai clic su Cartelle di lavoro.

  3. Per sincronizzare i file, tocca o fai clic su Sincronizza.

Perché i file in Cartelle di lavoro sono di colore verde?

Il colore verde indica che i file e le cartelle sono crittografati. La crittografia contribuisce a garantire la sicurezza dei file di lavoro se il PC viene rubato o se altri utenti usano il tuo PC con il proprio account. È l'organizzazione a decidere se i file devono essere crittografati.

Come si decrittografa un file di Cartelle di lavoro?

Non puoi decrittografare un file crittografato in Cartelle di lavoro, perché è l'organizzazione a decidere se i file devono essere crittografati. Se tuttavia salvi un file personale in Cartelle di lavoro e in seguito lo sposti fuori da Cartelle di lavoro, ad esempio in OneDrive, i criteri di sicurezza dell'organizzazione vengono comunque applicati al file. Il nome del file di colore verde indica che il file è ancora crittografato dall'organizzazione e, se lasci l'organizzazione, potresti non essere in grado di leggerlo o visualizzarlo. Segui queste istruzioni per rimuovere i criteri di sicurezza dell'organizzazione dai tuoi file personali:

  1. Scorri rapidamente dal bordo destro dello schermo e quindi tocca Cerca.
    Se usi un mouse, posiziona il puntatore nell'angolo inferiore destro dello schermo, muovilo verso l'alto e quindi fai clic su Cerca.

  2. Immetti Esplora file nella casella di ricerca e tocca o fai clic su Esplora file.

  3. Passa alla posizione di Cartelle di lavoro (in genere, C:\Users\nome utente\Cartelle di lavoro, dove nome utente è il tuo nome utente di Windows).

  4. Sposta i tuoi file personali fuori da Cartelle di lavoro e in OneDrive, nella cartella Documenti o in un'altra posizione nel PC.

  5. Tieni premuto o fai clic con il pulsante destro del mouse sui file o sulle cartelle da decrittografare e quindi tocca o fai clic su Rimuovi controllo enterprise.

Se sposti ancora i file decrittografati in Cartelle di lavoro, verranno nuovamente crittografati.

Perché devo immettere la password più di una volta?

I criteri per le password di Cartelle di lavoro sono controllati dalla tua organizzazione, pertanto se ti viene richiesta la password anche se non è stata modificata, probabilmente questo avviene a causa dei criteri dell'organizzazione. Tuttavia, se la tua organizzazione usa la connessione a una rete aziendale, che consente di connettersi a risorse di rete come siti Web interni e app aziendali, puoi ridurre il numero di volte che ti viene richiesta la password. Ecco come connetterti a una rete aziendale:

  1. Scorri rapidamente dal bordo destro dello schermo, tocca Impostazioni e quindi Modifica impostazioni computer.
    Se usi un mouse, posiziona il puntatore nell'angolo superiore destro dello schermo, muovilo verso il basso, fai clic su Impostazioni e quindi su Modifica impostazioni computer.

  2. Tocca o fai clic su Rete e quindi tocca o fai clic su Rete aziendale.

  3. Tocca o fai clic su Aggiungi e segui le istruzioni visualizzate.

Cosa è necessario fare se vengono elencati file con errori in Cartelle di lavoro?

Talvolta i file non vengono sincronizzati correttamente. In tal caso, Cartelle di lavoro elenca i file e il motivo per cui non sono stati sincronizzati. Ecco alcuni metodi che puoi provare a usare per risolvere il problema.

  • Chiudi i file

  • Sposta i file fuori da Cartelle di lavoro, fai clic su Sincronizza e quindi spostali nuovamente in Cartelle di lavoro

  • Riavvia il PC

Come si interrompe l'uso di Cartelle di lavoro?

Se lasci l'organizzazione, devi rimuovere i tuoi file personali da Cartelle di lavoro e non usare più questa funzionalità. Ecco come:

  1. Scorri rapidamente dal bordo destro dello schermo e quindi tocca Cerca.
    Se usi un mouse, posiziona il puntatore nell'angolo inferiore destro dello schermo, muovilo verso l'alto e quindi fai clic su Cerca.

  2. Immetti Cartelle di lavoro nella casella di ricerca e tocca o fai clic su Cartelle di lavoro.

  3. Tocca o fai clic su Interrompi l'uso di Cartelle di lavoro.

Come posso ottenere assistenza per Cartelle di lavoro?

Per ottenere assistenza dall'amministratore IT per Cartelle di lavoro della tua organizzazione, esegui la procedura seguente:

  1. Apri il Pannello di controllo. A tale scopo, scorri rapidamente dal bordo destro dello schermo, tocca Cerca (se usi un mouse, posiziona il puntatore nell'angolo superiore destro dello schermo, spostalo verso il basso e quindi fai clic su Cerca), immetti Pannello di controllo nella casella di ricerca e quindi tocca o fai clic su Pannello di controllo.

  2. Tocca o fai clic su Sistema e sicurezza e quindi tocca o fai clic su Cartelle di lavoro.

  3. Tocca o fai clic su Supporto tecnico posta elettronica. Verrà aperta l'app per le email con un nuovo messaggio che contiene i dettagli di Cartelle di lavoro.

  4. Aggiungi un messaggio per descrivere il problema per cui hai bisogno di assistenza e invia l'email.

Per altre indicazioni, visita il sito Web della Microsoft community.

Se sei un amministratore e vuoi altre info su Cartelle di lavoro, vedi l'argomento Panoramica di Cartelle di lavoro nel sito TechNet.

Ti serve altro aiuto?