Di seguito vengono fornite le risposte ad alcune domande comuni sui certificati.

Mostra tutto

A che cosa servono i certificati?

I certificati sono principalmente utilizzati per verificare l'identità di una persona o di un dispositivo, autenticare un servizio o oppure crittografare i file. In genere, l'utente non si deve occupare della gestione dei certificati. È tuttavia possibile che venga visualizzato un messaggio che informa che un certificato è scaduto o non valido. In questo caso è consigliabile seguire le istruzioni contenute nel messaggio. Per ulteriori informazioni, vedere Richiedere o rinnovare un certificato.

Quando è necessario un certificato?

I certificati sono generalmente forniti agli utenti automaticamente. Ad esempio, un certificato è necessario se si utilizza un sito Web per transazioni commerciali o bancarie in linea. Un certificato è inoltre necessario se si desidera crittografare un file mediante Crittografia file system. In entrambi i casi, il certificato viene fornito automaticamente.

Quando è necessario un certificato che non viene fornito automaticamente?

Se si desidera un certificato per uso personale, questo non viene fornito automaticamente. Ad esempio, se si desidera proteggere un messaggio di posta elettronica con una firma digitale, è necessario ottenere il certificato direttamente.

Come ottenere un certificato che non viene fornito automaticamente?

Contattare un'autorità di certificazione e richiedere un certificato. Ad esempio, se si desidera proteggere un messaggio di posta elettronica con una firma digitale, è necessario ottenere un certificato personale. Le autorità di certificazione, ad esempio VeriSign o Thawte, forniscono certificati personali. Per ulteriori informazioni, vedere Richiedere o rinnovare un certificato.

Che cos'è un'autorità di certificazione?

Le autorità di certificazione sono organizzazioni che emettono certificati. Esse stabiliscono e verificano l'autenticità delle chiavi pubbliche appartenenti a persone o altre autorità di certificazione e verificano l'identità di una persona o organizzazione che richiede un certificato.

Che cosa sono i certificati non attendibili?

Un certificato non attendibile è un certificato che è stato revocato dall'autorità di certificazione oppure un certificato che per altri motivi è stato inserito nella cartella Certificati non attendibili del computer. Se un'autorità di certificazione scopre che le informazioni di identificazione fornite per ottenere un certificato sono false, il certificato viene revocato. Quando un certificato viene revocato, viene spostato nella cartella Certificati non attendibili e non può più essere utilizzato.

È necessario eseguire il backup dei certificati?

Per la maggior parte dei certificati non è necessario eseguire una copia di backup. Se tuttavia si esegue la crittografia dei file con Crittografia file system (EFS), è consigliabile eseguire il backup dei certificati EFS in modo da non rischiare di perdere i dati. Per ulteriori informazioni su come eseguire il backup dei certificati EFS, vedere Eseguire il backup del certificato di Crittografia File System (EFS)

Come è possibile visualizzare i certificati?

Per eseguire questa procedura, è necessario essere connessi al computer come amministratore.

È possibile visualizzare i certificati presenti nel computer mediante Gestione certificati.

Per aprire Gestione certificati, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, digitare certmgr.msc nella casella Cerca e quindi premere INVIO Autorizzazioni di amministratore necessarie Se viene chiesto di specificare una password di amministratore o di confermare, digitare la password o confermare.

Che cosa sono i diversi tipi di certificati?

Di seguito sono indicati alcuni dei tipi più comuni di certificati e il relativo utilizzo:

Tipo di certificato Utilizzo
Tipo di certificato

Crittografica file system

Utilizzo

Crittografia e decrittografia dei documenti.

Tipo di certificato

Autenticazione server

Utilizzo

Verifica dell'identità di un server per i computer che richiedono la connessione.

Tipo di certificato

Autenticazione client

Utilizzo

Verifica dell'identità di un computer per un server al quale si esegue la connessione.

Tipo di certificato

Protezione posta elettronica

Utilizzo

Crittografia e firma digitale di messaggi di posta elettronica.

Tipo di certificato

Firma codice

Utilizzo

Verifica dell'autore di un programma. Ad esempio, se di scarica un programma ActiveX, la relativafirma digitale verifica che il programma è stato pubblicato dall'organizzazione indicata come autore.

Tipo di certificato

Ripristino file

Utilizzo

Ripristino di file crittografati se il certificato EFS è stato accidentalmente eliminato o danneggiato.

È necessario un certificato per utilizzare Crittografia file system (EFS)?

EFS utilizza una chiave di crittografia per crittografare i dati. La chiave di crittografia è collegata a un certificato. La prima volta che si crittografa un file o una cartella, viene creato un certificato e una chiave di crittografia per l'utente.