È possibile utilizzare Windows Media Player per copiare da CD i brani dei propri CD audio nel computer in modo che siano disponibili sotto forma di file. Sono disponibili numerose opzioni che consentono di ottimizzare la copia da CD.

  1. Fare clic sulla freccia sotto la scheda Copia da CD e quindi su Altre opzioni.

  2. Apportare una o più delle seguenti modifiche:

    • Percorso. Fare clic su Cambia per archiviare i file copiati da CD in una cartella diversa del computer.

    • Nome file. Fare clic su questa opzione se si desidera utilizzare una convenzione di denominazione diversa per i file copiati da CD. Per informazioni su come applicare le modifiche alla convenzione di denominazione o alla cartella di archiviazione per i file copiati da CD in precedenza, vedere Copiare musica: domande frequenti.

    • Formato. Scegliere un formato per i file creati durante la copia da CD. Il formato predefinito è Audio Windows Media che consente di bilanciare in modo ottimale la dimensione del file e la qualità del suono ed è supportato dai diversi dispositivi compatibili. Per un elenco di dispositivi compatibili, vedere Centro compatibilità Windows 7. Sono inoltre disponibili le seguenti opzioni:

      • Audio Windows Media Pro, che viene utilizzato nei dispositivi mobili a bassa capacità di archiviazione quali i cellulari. Le maggiori capacità del formato consentono di migliorare la qualità audio con velocità in bit più basse. Si noti che questo formato non è supportato da tutti i dispositivi.

      • Audio Windows Media (velocità in bit variabile), che consente di ridurre la dimensione del file ma può richiedere tempi maggiori per la copia da CD.

      • Audio Windows Media senza perdita di informazioni, che consente di ottenere la qualità audio più alta aumentando tuttavia le dimensioni del file.

      • MP3 e WAV (senza perdita di dati), che offrono una maggiore flessibilità.

      Le opzioni scelte vengono applicate a partire dalla successiva copia da CD. In Windows Media Player non è possibile modificare il formato di un brano già copiato da CD. Se non si è certi di quale sia il formato migliore per le proprie esigenze, è possibile provare ad eseguire la copia da CD in diversi formati e con impostazioni di qualità diverse e valutare le differenze.

    • Aggiungi protezione contro la copia ai file musicali. Selezionare questa opzione se si desidera proteggere i file copiati da CD con diritti di utilizzo. Per ulteriori informazioni sulla protezione contro la copia, vedere Copiare musica: domande frequenti.

    • Copia CD quando viene inserito. Se si seleziona questa opzione, è possibile scegliere l'opzione Solo da scheda Copia da CD per far iniziare automaticamente la copia da CD dopo l'inserimento di un CD solo quando si accede alla scheda Copia da CD oppure Sempre per far iniziare la copia immediatamente dopo l'inserimento di un CD. Si noti che se questa funzionalità è attivata, non verrà richiesto di confermare le impostazioni per la musica copiata da CD. Tutti i brani saranno selezionati per la copia da CD e la copia verrà avviata indipendentemente dalla disponibilità o meno di una connessione a Internet che consenta di ottenere le informazioni multimediali. Se durante la copia da CD non viene trovata alcuna informazione multimediale, verrà segnalato all'utente di inserire le informazioni multimediali manualmente al termine della copia da CD.

      Per accedere a queste impostazioni è anche possibile fare clic sulla freccia sotto la scheda Copia da CD, scegliere Copia CD quando viene inserito e quindi l'opzione desiderata dal menu.

    • Espelli CD quando la copia è completa. Questa opzione, se utilizzata insieme a Copia CD quando viene inserito, è utile per copiare numerosi CD in sequenza.

    • Qualità audio. È possibile modificare la qualità della compressione utilizzata durante la copia da CD. Scegliere un'impostazione di qualità che consenta di ottimizzare il bilanciamento della qualità e della dimensione del file. Se non si è certi di quale sia l'impostazione migliore, provare a eseguire copie da CD in formati diversi e con velocità in bit diverse e quindi riprodurre i file. Si noti che non è possibile modificare la qualità se è stato selezionato un formato senza perdita di dati.

Nota

  • L'utilizzo e/o la duplicazione non autorizzati di materiale protetto da copyright può costituire una violazione delle leggi sul copyright degli Stati Uniti e/o di altri paesi. Il materiale protetto da copyright include, in via esemplificativa, software, documentazione, elementi grafici, testi, foto, ClipArt, animazioni, filmati e clip video, nonché audio e musica, anche con codifica MP3. La violazione delle leggi nazionali e internazionali sul copyright sarà perseguibile civilmente e/o penalmente.