Confrontare i file system NTFS e FAT

Un file system è la struttura sottostante utilizzata da un computer per organizzare i dati in un disco rigido. Quando si installa un nuovo disco rigido, prima di iniziare l'archiviazione di dati e programmi è necessario partizionarlo e formattarlo utilizzando un file system. In Windows è possibile scegliere tra tre file system, ovvero NTFS, FAT32 e FAT, conosciuto anche come FAT16, che tuttavia è il file system meno recente e viene utilizzato raramente.

NTFS

NTFS è il file system consigliato per questa versione di Windows. Rispetto al file system FAT32 precedente, il file system NTFS è caratterizzato dai vantaggi seguenti:

  • Possibilità di ripristino automatico da alcuni errori relativi al disco.

  • Supporto ottimizzato per dischi rigidi di dimensioni più elevate.

  • Maggiore livello di protezione grazie all'utilizzo di autorizzazioni e di crittografia per limitare l'accesso a file specifici consentendolo solo a utenti autorizzati.

FAT32

I file system FAT32 e FAT (utilizzato più raramente), vengono utilizzati nelle versioni precedenti dei sistemi operativi Windows, ad esempio Windows 95, Windows 98 e Windows Millennium Edition. Il file system FAT32 non garantisce lo stesso livello di protezione di NTFS. Se sul computer è presente una partizione o un volume FAT32, tutti gli utenti che dispongono dell'accesso al computer sono in grado di leggere qualsiasi file archiviato. In FAT32, inoltre, le dimensioni sono limitate. In una partizione FAT32 non è possibile infatti archiviare un file di dimensioni maggiori di 4 GB, né creare una partizione FAT32 di dimensioni maggiori di 32 GB in questa versione di Windows

Il file system FAT32 è utilizzato principalmente in computer che a volte eseguono Windows 95, Windows 98 o Windows Millennium Edition e a volte questa versione di Windows. Questo tipo di configurazione è denominato ad avvio multiplo. In una situazione di questo tipo, è necessario installare innanzitutto il sistema operativo meno recente in una partizione FAT32 o FAT e verificare che sia una partizione primaria, ovvero una partizione che può ospitare un sistema operativo. Tutte le partizioni aggiuntive a cui è necessario accedere quando si utilizzano queste versioni meno recenti di Windows devono essere formattate in base al file system FAT32. Tali versioni di Windows sono in grado di accedere ai partizioni o volumi NTFS in una rete, ma non sul computer in cui sono installate.