Demo: Masterizzare un CD o un DVD

Immagine di una pellicola

In questa demo viene illustrato come masterizzare un CD o un DVD in Windows Vista.

Leggere la trascrizione

Quando si scattano molte foto durante le vacanze, è utile poterle copiare su un CD o un DVD da inviare ad altre persone interessate. I CD e i DVD sono diventati gli strumenti più comodi per condividere file.

In questa demo verrà illustrato come masterizzare file su CD e DVD, con un'operazione molto semplice. È necessario disporre di un disco vuoto e di un computer con un'unità registrabile, ovvero un'unità che consente di copiare, o masterizzare, file su un CD o DVD.

Prima di iniziare è necessario decidere quale sarà l'utilizzo finale dei file. Durante la demo verrà creato un disco dati, ovvero un disco che è possibile condividere con altre persone. Se invece si desidera riprodurre gli elementi copiati sul disco, come con un CD audio o un DVD video, è consigliabile utilizzare un programma specifico, ad esempio Windows Media Player o Windows Movie Maker.

Per iniziare, inserire il disco nell'unità disco registrabile del computer.

Verrà visualizzato AutoPlay, con un elenco di opzioni che variano a seconda del disco inserito nel computer. Anche se sono visualizzate molte opzioni diverse, fare clic sull'opzione Masterizza file su disco con Windows.

Verrà visualizzata la finestra di dialogo Masterizza disco. Ignorare le opzioni visualizzate e fare clic su Avanti. Le diverse opzioni verranno illustrate in seguito.

Attendere alcuni secondi per consentire a Windows di formattare il CD per la memorizzazioni di dati. Al termine dell'operazione di formattazione, che richiede pochi secondi, verrà visualizzata una finestra di cartella vuota.

È quindi sufficiente scegliere i file da copiare e trascinarli nella finestra della cartella. Per scegliere le fotografie desiderate, è necessario fare clic sul pulsante Start e aprire la cartella Immagini. È quindi sufficiente selezionare le immagini e trascinarle nella finestra della cartella CD. Si noti che i file vengono copiati non appena sono stati trascinati in questa posizione. Si supponga quindi di voler aggiungere altri file a questo CD. È sufficiente aprire la cartella desiderata e trascinarvi i file aggiuntivi. A tale scopo, è necessario tornare alla cartella Immagini e scegliere le immagini desiderate. Anche in questo caso, le immagini selezionate e trascinate nella finestra della cartella verranno copiate immediatamente.

Al termine, premere il pulsante di espulsione dell'unità. La sessione verrà chiusa automaticamente e il disco verrà preparato per essere utilizzato in altri computer, come indicato in questo messaggio.

Se in seguito si desidera aggiungere altri file al disco, è possibile inserire nuovamente il disco nel computer, trascinare i file desiderati nella finestra della cartella ed espellere il disco al termine dell'operazione. La sessione verrà chiusa automaticamente daWindows in modo da consentire l'utilizzo del disco anche in altri computer.

La procedura necessaria è stata completata. Il disco potrà essere utilizzato senza problemi in computer che eseguono Windows XP e Windows Vista. Se invece si intende utilizzare un disco in un altro tipo di computer, è necessario selezionare un'opzione diversa

tra quelle disponibili in questa schermata. Quando si sceglie di masterizzare un disco con Windows, fare clic su Mostra opzioni di formattazione. Invece di accettare l'opzione predefinita Live File System, fare clic su Mastered e quindi su Avanti.

Anche in questo caso verrà visualizzata una cartella in cui trascinare i file e sarà quindi necessario eseguire le operazioni descritte nella procedura precedente. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Immagini e trascinare le immagini desiderate dalla cartella Immagini alla finestra della cartella del CD. In questo caso è necessario prestare attenzione al messaggio visualizzato, che informa che è necessario fare clic su Scrivi su disco per completare il CD. Dopo aver trascinato i file desiderati, fare clic su Scrivi su disco per copiarli tutti sul disco contemporaneamente. Al termine, espellere il disco. In questo caso, non sarà necessario che Windows chiuda la sessione.

Nella maggior parte dei casi, è consigliabile utilizzare il metodo di masterizzazione predefinito, che è più rapido e più semplice del secondo metodo descritto e offre alcuni vantaggi aggiuntivi (per ulteriori informazioni al riguardo, vedere Guida e supporto tecnico).

La masterizzazione di un disco dati utilizzando Windows Vista è stata completata.