Eseguire l'editing di un filmato in Windows Movie Maker

Lo storyboard e la sequenza temporale di Windows Movie Maker semplificano la disposizione e l'editing dei clip grezzi e l'aggiunta di transizioni ed effetti. È possibile utilizzare innanzitutto lo storyboard per il layout e la disposizione di tutti i clip, gli effetti e le transizioni e quindi utilizzare la sequenza temporale per ottimizzare il progetto tramite l'editing dei clip.

Mostra tutto

Per aggiungere un clip a un progetto

  1. Nel riquadro Raccolte fare clic sulla cartella contenente il clip che si desidera aggiungere al progetto.

  2. Nel riquadro dei contenuti fare clic sul clip che si desidera aggiungere.

  3. Scegliere Aggiungi allo storyboard o Aggiungi alla sequenza temporale dal menu Clip, a seconda della visualizzazione in uso.

Per spostare un clip nello storyboard o nella sequenza temporale

  1. Nello storyboard o nella sequenza temporale selezionare il clip che si desidera spostare.

  2. Scegliere Taglia dal menu Modifica.

  3. Eseguire una delle operazioni seguenti, a seconda della visualizzazione in uso:

    • Nello storyboard fare clic sulla cella vuota successiva.

    • Nella sequenza temporale spostare l'indicatore della riproduzione nel punto in cui si desidera incollare il clip.

  4. Scegliere Incolla dal menu Modifica.

Per annullare le modifiche apportate allo storyboard o alla sequenza temporale

  • Eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Se si desidera annullare una o più operazioni, sulla barra degli strumenti fare clic sulla freccia accanto ad Annulla e quindi sulle operazioni da annullare.

    • Se si desidera ripetere una o più operazioni, sulla barra degli strumenti fare clic sulla freccia accanto a Ripeti e quindi sulle operazioni da ripetere.

Per cancellare lo storyboard o la sequenza temporale

  • Scegliere Cancella storyboard o Cancella sequenza temporale dal menu Modifica, a seconda della visualizzazione in uso.

Per ingrandire o rimpicciolire la visualizzazione della sequenza temporale

È possibile modificare il livello di dettaglio nella sequenza temporale ingrandendo o rimpicciolendo la visualizzazione. Ingrandendo la visualizzazione, la scala tempi viene visualizzata con intervalli inferiori e il progetto risulta visibile con maggiore dettaglio. Rimpicciolendo invece la visualizzazione della sequenza temporale, la scala tempi viene espansa in modo da offrire una prospettiva più ampia della sequenza temporale e del contenuto complessivo e semplificare così l'organizzazione e l'editing del progetto.

  1. Scegliere Sequenza temporale dal menu Visualizza.

  2. Scegliere Zoom avanti o Zoom indietro dal menu Visualizza.

Per adattare la sequenza temporale sullo schermo

  • Scegliere Zoom su tutta la finestra dal menu Visualizza.

Per aumentare o ridurre le dimensioni dello storyboard

  • Eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Per aumentare le dimensioni dello storyboard, trascinare il bordo superiore dello storyboard verso l'alto.

    • Per ridurre le dimensioni dello storyboard, trascinare il bordo superiore dello storyboard verso il basso.

      Nota

      • Quando si posiziona il puntatore sopra il bordo blu superiore dello storyboard, il puntatore assume la forma di una freccia con punta doppia utilizzabile per trascinare il bordo verso l'alto o verso il basso.

Suggerimento

  • Per aggiungere rapidamente un clip al progetto, trascinare il clip nello storyboard o nella sequenza temporale. Per trascinare clip consecutivi, fare clic sul primo clip, tenere premuto MAIUSC, fare clic sull'ultimo clip dell'elenco e quindi trascinare i clip selezionati nello storyboard o nella sequenza temporale. Per trascinare clip non consecutivi, fare clic su ogni clip che si desidera aggiungere tenendo premuto CTRL e quindi trascinare i clip selezionati nello storyboard o nella sequenza temporale.