Crittografare file non in linea

I file non in linea sono copie di file di rete che vengono archiviate sul computer in uso in modo che sia possibile accedervi anche quando non si è connessi alla rete o quando la cartella di rete contenente i file non è connessa. I file non in linea non sono crittografati a meno che non vengano crittografati dall'utente. È possibile crittografare i file non in linea, ad esempio, se contengono informazioni riservate o confidenziali e si desidera ottimizzarne la protezione limitandone l'accesso. Crittografando i file non in linea si aggiunge un ulteriore livello di protezione di accesso che è indipendente dalle autorizzazioni del file system NTFS. Questo contribuisce a proteggere i file nel caso di smarrimento o furto del computer.

Per crittografare i file non in linea, eseguire la procedura seguente:

  1. Per aprire File non in linea, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, Rete e Internet e quindi File non in linea.

  2. Fare clic sulla scheda Crittografia.

  3. Fare clic su Crittografa per crittografare i file non in linea e quindi fare clic su OK.

Note

  • Se si decide di crittografare i file non in linea, verranno crittografati solo i file non in linea archiviati sul computer e non le versioni di rete dei file. Non è necessario decrittografare le cartelle o i file crittografati archiviati sul computer prima di utilizzarli. L'operazione viene eseguita automaticamente.

  • Nelle versioni di Windows che non includono Crittografia file system (EFS), la scheda Crittografia non viene visualizzata.