Se un programma in esecuzione nel computer non risponde, Windows tenterà di individuare il problema e di correggerlo automaticamente. L'utente, anziché rimanere in attesa, può scegliere di terminare manualmente il programma utilizzando Gestione attività.

L'utilizzo di Gestione attività per l'interruzione manuale di un programma consente certamente di risparmiare tempo, ma in tal caso le eventuali modifiche non salvate verranno perse. Per evitare di perdere dati importanti, è consigliabile attendere alcuni minuti affinché Windows tenti di correggere il problema.

  1. Per aprire Gestione attività, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla barra delle applicazioni e quindi scegliere Gestione attività.

  2. Selezionare la scheda Applicazioni, fare clic su programma che non risponde e quindi su Termina operazione.