La prima volta che si collega un dispositivo che va inserito in una porta USB (Universal Serial Bus), Windows installa automaticamente i driver per il dispositivo. Dopo l'installazione dei driver, sarà possibile scollegare e ricollegare il dispositivo senza eseguire ulteriori passaggi.

Prima di installare il dispositivo

Consultare le istruzioni incluse con il dispositivo per determinare se è necessario installare i driver prima del collegamento. In genere, Windows rileva un nuovo dispositivo nel momento in cui viene collegato e installa automaticamente i driver. In alcuni casi tuttavia, è necessario installare i driver prima di collegare il dispositivo.

Alcuni dispositivi inoltre sono dotati di interruttori di alimentazione che vanno accesi prima del collegamento, mentre altri vanno accesi durante il processo di installazione. Per questo motivo, prima di collegare un nuovo dispositivo è consigliabile leggere le relative istruzioni.

Se le istruzioni incluse con il dispositivo contraddicono le informazioni di questo argomento, seguire le istruzioni del dispositivo.

Collegare il dispositivo

Se il dispositivo USB utilizza un cavo di alimentazione, collegare il dispositivo all'alimentazione e accenderlo prima di collegarlo.

Determinare quindi la porta alla quale collegare il dispositivo. Se il computer è dotato di porte USB nella parte frontale e si prevede di collegare e scollegare frequentemente il dispositivo, è consigliabile di utilizzare una di tali porte.

Illustrazione di una porta e un cavo USB comuni
Cavo e porta USB tipici

Collegare il dispositivo alla porta USB. Se Windows è in grado di installare automaticamente i driver di dispositivo, verrà visualizzato l'avviso che il dispositivo è pronto per l'utilizzo. In caso contrario, Windows richiederà l'inserimento del disco contenente i driver per il dispositivo.

Al termine dell'installazione, controllare nelle informazioni del dispositivo se è necessario installare software aggiuntivo incluso.

Potrebbe verificarsi che Windows non sia in grado di riconoscere un dispositivo USB e che quest'ultimo non disponga di un disco contenente i driver. In tal caso è possibile eseguire una ricerca per trovare i driver del dispositivo. Iniziare la ricerca visitando il sito Web del produttore del dispositivo. Spesso è possibile scaricare i driver dalla sezione dedicata al supporto tecnico contenuta in siti di questo tipo. Per maggiori informazioni, vedere Suggerimenti per risolvere i problemi con i dispositivi USB.

Note

  • Quando si collega un dispositivo a una porta USB di un hub USB, un monitor o un altro dispositivo collegato al computer, verificare che la porta USB eroghi alimentazione sufficiente per il dispositivo. I dispositivi di piccole dimensioni, ad esempio, unità memoria flash e mouse USB, nonché i dispositivi dotati di un proprio cavo di alimentazione, ad esempio le stampanti, in genere funzionano in modo corretto se collegati a un hub USB non alimentato. Per il funzionamento corretto di dispositivi che utilizzano più alimentazione, ad esempio scanner e webcam alimentate via USB, è necessario un hub dotato di un proprio cavo di alimentazione. Se un dispositivo non funziona correttamente quando viene collegato a un hub, provare a collegarlo direttamente a una delle porte USB del computer.

  • I dispositivi che eseguono il trasferimento di grandi quantità di informazioni, ad esempio dischi rigidi esterni, scanner e videocamere, funzionano in modo ottimale quando vengono collegati a porte USB 2.0 ad alta velocità. Alcuni computer meno recenti possono essere dotati solo di porte USB 1.x, oppure di un insieme di porte USB 1.x e 2.0. Se per il funzionamento corretto del dispositivo è necessaria una porta ad alta velocità, consultare le informazioni fornite dal produttore del computer per verificare che la porta utilizzata supporti USB 2.0. Se il computer è dotato solo di porte USB 1.x, è possibile aggiungere porte USB 2.0 installando una scheda USB 2.0 nel computer.

Collegare e scollegare dispositivi

È possibile collegare e scollegare a piacimento la maggior parte dei dispositivi USB. Quando si scollegano dispositivi di archiviazione, ad esempio unità memoria flash USB, è consigliabile assicurarsi che il computer abbia terminato il salvataggio di dati sul dispositivo prima di rimuoverlo. Se il dispositivo è dotato di una spia di attività, prima di scollegarlo attendere qualche secondo dopo che la spia ha smesso di lampeggiare.

Se viene visualizzata l'icona Rimozione sicura dell'hardware nell'area di notifica nella parte destra della barra delle applicazioni, è possibile utilizzarla per assicurarsi che il dispositivo abbia terminato tutte le operazioni in corso e sia pronto alla rimozione. Facendo clic sull'icona verrà visualizzato un elenco di dispositivi. Fare clic sul dispositivo che si desidera rimuovere.

Quando si collega un dispositivo già installato in precedenza, è possibile utilizzare qualsiasi porta USB. Tuttavia, la prima volta che si collega un dispositivo ad una porta specifica, Windows installerà nuovamente i driver di dispositivo.