Suggerimenti per risolvere i problemi quando si verifica un arresto anomalo o un blocco di Internet Explorer

Queste informazioni valgono per Windows Internet Explorer 7 e Windows Internet Explorer 8.

Se Internet Explorer si arresta in modo anomalo, smette di funzionare o si chiude subito dopo essere stato aperto, è possibile che venga visualizzato un messaggio di errore che segnala che Internet Explorer non funziona o ha riscontrato un problema e deve essere chiuso. Innanzitutto, verificare che la connessione a Internet funzioni correttamente. Se non è possibile aprire Internet Explorer oppure se il programma si chiude subito dopo essere stato aperto, è possibile che il problema dipenda da memoria insufficiente oppure da file di sistema danneggiati o mancanti. Riavviare il computer per cancellare il contenuto della memoria e quindi aprire Internet Explorer.

Se la connessione a Internet funziona correttamente e il computer è stato riavviato, ma il problema con Internet Explorer persiste, provare a effettuare le seguenti operazioni:

Mostra tutto

Disattivare tutti i componenti aggiuntivi

I componenti aggiuntivi del browser possono ottimizzare l'esplorazione, ma talvolta possono interferire o entrare in conflitto con altri programmi software presenti nel computer. Provare ad avviare Internet Explorer senza componenti aggiuntivi per verificare se il problema si risolve. Fare quanto segue:

  • Fare clic su StartPulsante Start, Tutti i programmi, Accessori, Utilità di sistema, Internet Explorer (nessun componente aggiuntivo).

Se disabilitando tutti i componenti aggiuntivi si risolve il problema, provare a utilizzare Gestione componenti aggiuntivi per disabilitare tutti i componenti aggiuntivi e quindi attivarli solo quando necessario. In tal modo sarà possibile individuare il componente aggiuntivo che causa il problema. Per ulteriori informazioni sui componenti aggiuntivi, vedere Componenti aggiuntivi di Internet Explorer: domande frequenti o In che modo i componenti aggiuntivi del browser influiscono sul computer?

Per disabilitare automaticamente i componenti aggiuntivi, eseguire la procedura di correzione per i componenti aggiuntivi di Internet Explorer.

Per eseguire la procedura di correzione per i componenti aggiuntivi di Internet Explorer

  1. Fare clic su questo pulsante:

    Pulsante Fix it
    Correzione del problema

  2. Quando viene richiesto se si desidera eseguire o salvare il file, fare clic su Esegui e quindi seguire le istruzioni della procedura guidata.

Per disabilitare manualmente i componenti aggiuntivi

  1. Per aprire Internet Explorer, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Starte quindi scegliere Internet Explorer.

  2. Fare clic sul pulsante Strumenti e quindi selezionare Gestione componenti aggiuntivi.

Reimpostare Internet Explorer

Se dopo la disabilitazione dei componenti aggiuntivi il problema persiste, provare a ripristinare le impostazioni predefinite di Internet Explorer. In tal modo verranno rimosse tutte le modifiche apportate a Internet Explorer dopo l'installazione, ma non verranno eliminati i preferiti o i feed. Per ulteriori informazioni, vedere Reimpostare Internet Explorer 8 o Reimpostazione di Internet Explorer 7.

Per reimpostare automaticamente Internet Explorer, eseguire la procedura di correzione per la reimpostazione di Internet Explorer.

Per eseguire la procedura di correzione per la reimpostazione di Internet Explorer

  1. Fare clic su questo pulsante:

    Pulsante Fix it
    Correzione del problema

  2. Quando viene richiesto se si desidera eseguire o salvare il file, fare clic su Esegui e quindi seguire le istruzioni della procedura guidata.

Per reimpostare manualmente Internet Explorer

  1. Chiudere tutte le finestre di Internet Explorer o di Esplora risorse.

  2. Per aprire Internet Explorer, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Starte quindi scegliere Internet Explorer.

  3. Fare clic sul pulsante Strumenti e quindi su Opzioni Internet.

  4. Fare clic sulla scheda Avanzate e selezionare Reimposta.

  5. Fare clic su Reimposta.

  6. Al termine, fare clic su Chiudi e quindi nuovamente su OK.

  7. Chiudere e riaprire Internet Explorer per rendere effettive le modifiche.

Esecuzione di Microsoft Security Scanner

Spesso la presenza di malware e virus può rallentare o bloccare Internet Explorer.

Se è possibile accedere a Internet, dal sito Web Microsoft scaricare Microsoft Security Scanner; questo strumento analizza il computer per rilevare la presenza di software dannoso e virus e consente di rimuoverli.

Aggiornare Internet Explorer

Spesso l'esecuzione di Windows Update consente di risolvere i problemi sostituendo i file obsoleti e correggendo eventuali vulnerabilità.

  1. Per aprire Internet Explorer, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Starte quindi scegliere Internet Explorer.

  2. Effettuare una delle seguenti operazioni:

    • In Internet Explorer 8, fare clic sul pulsante Sicurezza e quindi su Windows Update.

    • In Internet Explorer 7, fare clic sul pulsante Strumenti e quindi su Windows Update.

  3. Seguire le istruzioni visualizzate nella pagina di Windows Update.

Aggiornare i driver

Se il driver della scheda video è obsoleto, incompatibile o danneggiato, è possibile che si verifichino dei problemi di compatibilità in Internet Explorer. Per informazioni sull'aggiornamento dei driver, vedere Ripristinare o aggiornare un driver.

Se Internet Explorer continua a non funzionare

A volte non è possibile risolvere il problema senza un aiuto esterno. Di seguito sono riportate alcune risorse online a cui è possibile ricorrere se tutti gli altri tentativi non hanno dato esito positivo.