Suggerimenti per risolvere i problemi con i dispositivi USB

Di seguito sono disponibili le soluzioni per alcuni problemi comuni, inclusi quelli di installazione, relativi ai dispositivi USB (Universal Serial Bus).

Per informazioni su come connettere un nuovo dispositivo USB al computer, vedere Installare un dispositivo USB.

Mostra tutto

Il dispositivo USB non funziona.

I dispositivi USB sono Plug and Play, quindi non si può fare molto per controllarli o configurarli. Generalmente Windows rileva i dispositivi quando sono collegati e, se necessario, installa i driver.

Se il dispositivo USB non funziona dopo che è stato collegato, probabilmente ciò è dovuto ad una delle seguenti cause:

  • Windows non riconosce il dispositivo USB. Prima che Windows possa trovare ed installare un driver per il dispositivo USB, è necessario che identifichi correttamente il dispositivo.

    Nel caso di dispositivi USB come scanner, stampanti, periferiche multifunzione, ricevitori di TV analogica/digitale, cellulari ed altre periferiche con funzioni che vanno oltre la semplice archiviazione di dati, è sempre necessario installare prima il driver proprietario e solo su richiesta o dopo l’installazione collegare il dispositivo.In questi casi è consigliabile, oltre al driver, installare anche il software di gestione fornito con il dispositivo.

    Quanto alle webcam USB, di solito sono riconosciute automaticamente dal sistema operativo, salvo indicazioni contrarie da parte del produttore. In questi casi installare prima il driver fornito e poi collegare la webcam.

    A volte ci possono essere dispositivi USB che non vengono forniti con un disco contenente il driver e per i quali Windows non riesce a trovare un driver. In questo caso, cercare il driver sul sito Web del produttore del dispositivo. Generalmente, in questi siti è possibile scaricare i driver dalla sezione dedicata all'assistenza. Se non si riesce a trovare un driver in questo modo, provare a contattare il produttore.

    Se non si sa come contattare il produttore, visitare la pagina Guida in linea e supporto tecnico Microsoft e consultare le informazioni sulla maggior parte dei fornitori hardware.

    Nota

    • Tutti i driver devono essere compatibili con la versione di Windows correntemente installata. Non scaricare i driver che sono indicati come compatibili con un'altra versione.

  • Windows non riconosce il dispositivo USB. Prima che Windows possa trovare ed installare un driver per il dispositivo USB, è necessario che identifichi correttamente il dispositivo.

    A volte ci possono essere dispositivi USB che Windows non riconosce e che non vengono forniti con un disco contenente il driver. In questo caso, cercare il driver sul sito Web del produttore del dispositivo. Generalmente, in questi siti è possibile scaricare i driver dalla sezione dedicata all'assistenza. Se non si riesce a trovare un driver in questo modo, provare a contattare il produttore.

    Se non si sa come contattare il produttore, visitare la pagina Guida in linea e supporto tecnico Microsoft per le informazioni per contattare la maggior parte dei fornitori hardware.

    Dopo aver trovato un driver per un dispositivo che Windows non riesce ad identificare, si dovrà installare manualmente il driver. Per informazioni su come installare manualmente un driver, vedere Ripristinare o aggiornare un driver.

    Nota

    • Tutti i driver devono essere compatibili con la versione di Windows correntemente installata. Non scaricare i driver che sono indicati come compatibili con un'altra versione.

  • Si è verificato un problema con il dispositivo. Se è disponibile un altro computer che funziona correttamente, collegare il dispositivo a quel computer per verificare se si verifica lo stesso problema. In caso affermativo, il problema potrebbe essere causato dal dispositivo.

    Se si ritiene che il problema dipenda daI dispositivo, contattare il produttore.

    È inoltre possibile verificare lo stato del dispositivo in Windows.

    Per verificare lo stato di un dispositivo

    Per eseguire questa procedura, è necessario essere connessi al computer come amministratore.

    1. Per aprire Gestione dispositivi, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, Sistema e manutenzione e quindi Gestione dispositivi. Autorizzazioni di amministratore necessarie Se viene chiesto di specificare una password di amministratore o di confermare, digitare la password o confermare.

    2. Fare doppio clic sulla categoria di dispositivi appropriata e quindi cercare la voce relativa al dispositivo con il quale si verifica il problema.

    3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla voce relativa al dispositivo USB e quindi scegliere Proprietà.

    4. Fare clic sulla scheda Generale e controllare se nella casella Stato dispositivo sono segnalati problemi relativi al dispositivo e, in particolare, al driver.

    Se si ritiene che il driver ricevuto dal produttore sia difettoso, contattare il produttore.

  • Il driver del dispositivo è difettoso. A volte può succedere che un produttore rilasci un driver difettoso per uno dei suoi dispositivi.

    Se un dispositivo non funziona correttamente, spesso è difficile capire se il problema riguarda il dispositivo o il driver.

    Se il dispositivo funziona correttamente, ma risulta difettoso dopo l'aggiornamento del driver, il problema dipende da quest'ultimo. Ripristinare la versione precedente del driver. Per istruzioni, vedere Ripristinare la versione precedente di un driver.

    Se il dispositivo è stato appena installato, non è possibile ripristinare una versione precedente del driver perché non è disponibile. Tuttavia, è possibile cercare di stabilire se il driver è difettoso.

    Per verificare se un driver è difettoso

    Per eseguire questa procedura, è necessario essere connessi al computer come amministratore.

    1. Per aprire Gestione dispositivi, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, Sistema e manutenzione e quindi Gestione dispositivi. Autorizzazioni di amministratore necessarie Se viene chiesto di specificare una password di amministratore o di confermare, digitare la password o confermare.

    2. Fare doppio clic sulla categoria di dispositivi appropriata e quindi cercare la voce relativa al dispositivo con il quale si verifica il problema.

    3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla voce relativa al dispositivo USB e quindi scegliere Proprietà.

    4. Fare clic sulla scheda Generale e controllare se nella casella Stato dispositivo sono segnalati problemi relativi al dispositivo e, in particolare, al driver.

    Se si ritiene che il driver ricevuto dal produttore sia difettoso, contattare il produttore.

  • La porta USB è difettosa. Se si connette il dispositivo USB a una porta difettosa, non funzionerà. Provare a collegare il dispositivo a una porta diversa. Se tutte le porte USB sono in uso, scollegare uno degli altri dispositivi e collegare a quella porta il dispositivo che non funziona correttamente.

    Se il dispositivo è collegato a un hub USB secondario invece che direttamente ad una porta USB sul computer, scollegarlo dall'hub e quindi collegarlo direttamente a una porta del computer.

  • Il dispositivo non riceve sufficiente alimentazione. A volte, gli hub USB non forniscono alimentazione sufficiente per alcuni dispositivi. È possibile che per il dispositivo che si sta tentando di utilizzare sia necessaria tutta l'alimentazione o la larghezza di banda che il computer è in grado di fornire. Se il dispositivo è collegato a un hub USB invece che direttamente ad una porta USB sul computer, collegare il dispositivo direttamente ad una porta USB del computer.

    È anche possibile lasciare il dispositivo collegato all'hub USB e scollegare gli altri dispositivi dall'hub per verificare se quello collegato funziona correttamente. Se in questo modo il problema viene risolto, può essere opportuno utilizzare un hub USB con un alimentatore proprio, in modo da disporre di alimentazione sufficiente per tutti i dispositivi.

Viene visualizzato il messaggio "Dispositivo USB HI-SPEED collegato a hub di tipo non HI-SPEED".

Per il funzionamento corretto di molti dispositivi USB, ad esempio unità disco rigido esterne e lettori di file multimediali, è necessario un collegamento USB 2.0 ad alta velocità.

Come è possibile stabilire se il computer è dotato di una porta USB 2.0?

Molti dispositivi USB, ad esempio unità disco rigido esterne e lettori di file multimediali, devono essere collegati al computer mediante una porta USB 2.0. USB 2.0 è più veloce rispetto alle versioni precedenti e consente il trasferimento di file di grandi dimensioni.

Per determinare se il computer è dotato di una porta USB 2.0

Per eseguire questa procedura, è necessario essere connessi al computer come amministratore.

  1. Per aprire Gestione dispositivi, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, Sistema e manutenzione e quindi Gestione dispositivi. Autorizzazioni di amministratore necessarie Se viene chiesto di specificare una password di amministratore o di confermare, digitare la password o confermare.

  2. Fare doppio clic su Controller USB (Universal Serial Bus).

  3. Se in qualcuno dei controller elencati è presente la parola Avanzato, nel computer sono installati driver per controller USB 2.0.

Le porte USB 2.0 non sembrano funzionare.

Se le porte USB 2.0 ad alta velocità non funzionano, è possibile che il driver installato per le porte sul computer non sia corretto oppure che le porte siano difettose. Se si utilizza un hub USB esterno collegato al computer, questo potrebbe essere difettoso o non disporre dei driver corretti. Controllare Gestione dispositivi per verificare se le porte e gli hub USB funzionano correttamente.

  1. Per aprire Gestione dispositivi, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, Sistema e manutenzione e quindi Gestione dispositivi. Autorizzazioni di amministratore necessarie Se viene chiesto di specificare una password di amministratore o di confermare, digitare la password o confermare.

  2. Fare doppio clic su Controller USB (Universal serial bus) e verificare se tutte le porte, gli hub e i controller USB funzionano correttamente. Tutti gli eventuali dispositivi che non funzionano correttamente saranno preceduti da un segno esclamativo giallo.

  3. Se Gestione dispositivi indica che vi sono porte, hub o controller USB che non funzionano correttamente, verificare la disponibilità di driver aggiornati. Per ulteriori informazioni, vedere Aggiornare un driver per un componente hardware che non funziona bene.

Se il mancato riconoscimento si verifica su tutte le porte è possibile disinstallare completamente i driver dei controller USB da Gestione dispositivi e riavviare il sistema: i controller verranno riconosciuti all’avvio ed i driver reinstallati.

Se i driver presenti nel sistema non funzionano in modo corretto è possibile disinstallarli da Gestione dispositivi e, senza riavviare, installare i driver proprietari forniti con la scheda madre oppure con il computer portatile.

Controllare nel sito del produttore della scheda madre o del portatile se esistono driver aggiornati.

Nel caso di dischi esterni USB o di periferiche che necessitano di un’alimentazione pari o superiore ai 500ma per ogni porta, erogati dal controller, occorre utilizzare hub USB autoalimentati in grado di fornire l’energia necessaria alle porte.

È anche possibile utilizzare cavi USB a Y che, collegati a due porte USB, ne utilizzano una per il trasferimento dati e l’altra per l’alimentazione. Se il dispositivo necessita di più di 500ma occorre alimentarlo con il suo adattatore proprietario prima di collegarlo ad una porta USB.

Viene visualizzato il messaggio "Limite larghezza di banda superato".

Se al computer è collegata una videocamera USB e viene visualizzato il messaggio "Limite larghezza di banda superato" provare ad abbassare la risoluzione della videocamera nel programma utilizzato per visualizzare il flusso video. Con impostazioni di risoluzione inferiore viene in genere utilizzata meno larghezza di banda. Per informazioni su come regolare questa impostazione, consultare le istruzioni del programma utilizzato per visualizzare il flusso video.

Quando si collega un dispositivo, AutoPlay apre automaticamente un programma che non si desidera utilizzare.

Fare quanto segue:

  1. Per aprire AutoPlay, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, Hardware e suoni e quindi AutoPlay.

  2. Per non visualizzare mai la finestra di dialogo di AutoPlay, selezionare Nessuna azione accanto al dispositivo o al disco. Per scegliere un'azione ogni volta che si collega un dispositivo o si inserisce un disco, selezionare Chiedi conferma ogni volta. Selezionare il programma che si desidera venga aperto automaticamente ogni volta.