Risolvere i problemi relativi al trasferimento file

Di seguito sono disponibili le soluzioni per alcuni problemi comuni relativi all'utilizzo di Trasferimento dati Windows per trasferire file e impostazioni da un computer a un altro.

Mostra tutto

Non è possibile posizionare i computer abbastanza vicini da utilizzare un cavo e il computer non è connesso a una rete.

È possibile trasferire file e impostazioni utilizzando CD, DVD, un disco rigido esterno o una unità memoria flash USB. Durante l'operazione di trasferimento, Trasferimento dati Windows visualizza le dimensioni totali dei file e delle impostazioni che si desidera trasferire e il numero di dischi o di unità memoria flash USB necessari, semplificando la scelta del tipo di dispositivo di archiviazione.

Nota

  • Un normale CD contiene circa 700 megabyte (MB) di dati, un DVD Single layer standard circa 4,7 gigabyte (GB) e un DVD Dual layer standard circa 8,5 GB.

È necessaria una nuova password per accedere al nuovo computer che esegue Windows Vista.

Per garantire la protezione delle informazioni nel computer durante e dopo l'operazione di trasferimento, è necessario modificare la password o crearne una nuova. Per ulteriori informazioni, vedere Cambiare la password di Windows.

Alcune impostazioni di programma non sono state trasferite.

Se nel vecchio computer è presente un programma che si desidera utilizzare nel nuovo computer, è necessario installarlo nel nuovo computer prima di eseguire Trasferimento dati Windows. In questo modo le impostazioni di programma trasferite non verranno sovrascritte al momento dell'installazione del programma.

Nota

  • È possibile utilizzare Trasferimento dati Windows per trasferire file ma non impostazioni da un computer che esegue Windows 2000 a un altro computer che esegue Windows Vista.

Nell'elenco degli elementi trasferiti non è presente alcun programma.

Trasferimento dati Windows trasferisce solo le impostazioni di programma e non i programmi stessi. Per utilizzare i programmi del vecchio computer, installarli nel nuovo computer e quindi trasferire i file e le impostazioni per tali programmi. È possibile che alcuni tipi di programmi, ad esempio programmi di protezione e antivirus, non funzionino con questa versione di Windows.

Non è possibile aprire o leggere alcuni file trasferiti nel nuovo computer.

Se non è possibile aprire o leggere alcuni file trasferiti nel nuovo computer, è possibile che il programma corrispondente non sia ancora stato installato nel nuovo computer. Installare il programma nel nuovo computer e provare di nuovo ad aprire il file.

Nota

  • Se nel vecchio computer è presente un programma che si desidera utilizzare nel nuovo computer, è necessario installarlo nel nuovo computer prima di eseguire Trasferimento dati Windows. In questo modo le impostazioni di programma trasferite non verranno sovrascritte al momento dell'installazione del programma.

Trasferimento dati Windows si interrompe durante il trasferimento.

L'interruzione di Trasferimento dati Windows durante un trasferimento è in genere dovuta all'interruzione della connessione tra i computer o con la cartella di rete in cui sono archiviati i file e le impostazioni. In questo caso, controllare le connessioni tra i computer o lo stato della rete per verificare che tutti i dispositivi siano connessi e in funzione e quindi avviare di nuovo il trasferimento. Trasferimento dati Windows rileverà i file trasferiti in precedenza e continuerà con la copia degli altri file selezionati.

Il cavo per Trasferimento dati Windows non funziona correttamente.

Se il cavo per Trasferimento dati Windows non funziona correttamente, per risolvere il problema è possibile provare a eseguire le operazioni seguenti. Verificare che nel vecchio computer siano stati installati i driver del cavo per Trasferimento dati Windows, tramite il CD disponibile nella confezione del cavo. Se non è stato fatto, chiudere Trasferimento dati Windows, inserire nel vecchio computer il CD fornito con il cavo per Trasferimento dati Windows e quindi seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo. Al termine avviare di nuovo il processo di trasferimento.

Il problema potrebbe essere dovuto anche alle porte USB. Quando in Trasferimento dati Windows viene richiesto di connettere i computer con il cavo per Trasferimento dati Windows, provare a collegare il cavo a porte USB diverse sui due computer.

Non si dispone di un cavo per Trasferimento dati Windows.

Se non si dispone di un cavo USB (Universal Serial Bus) per Trasferimento dati Windows, è possibile acquistarne uno su Internet, dal produttore del computer, oppure presso un negozio di elettronica.

Le unità del vecchio computer non corrispondono a quelle del nuovo computer.

L'opzione per il reindirizzamento delle unità è disponibile solo se Trasferimento dati Windows rileva che i nomi delle unità sui due computer non corrispondono. Se ad esempio si desidera trasferire file e impostazioni dalle unità C e D del vecchio computer, ma nel nuovo computer è disponibile solo l'unità C, verrà richiesto di specificare l'unità del nuovo computer in cui si desidera trasferire le informazioni.

Se in entrambi i computer sono disponibili le stesse lettere di unità, tale pagina non verrà visualizzata e le informazioni disponibili nelle varie unità del vecchio computer verranno trasferite nelle unità corrispondenti del nuovo computer. Se ad esempio nel vecchio computer sono disponibili le unità C e D, le informazioni archiviate in tali unità verranno trasferite nelle unità C e D del nuovo computer.

Se si desidera creare nuove unità o aumentare lo spazio disponibile nelle unità del nuovo computer, eseguire tale operazione prima di iniziare il trasferimento.

Alcuni elementi selezionati per il trasferimento non sono stati trasferiti.

Gli elementi che non sono stati trasferiti non sono compatibili con questa versione di Windows, oppure sono stati rilevati come malware, pertanto il trasferimento è stato bloccato. È possibile visualizzare un rapporto degli elementi trasferiti in Trasferimento dati Windows.