Risolvere i problemi relativi all'importazione di video

Di seguito sono disponibili le soluzioni per alcuni problemi comuni relativi all'importazione di video da una videocamera digitale.

Mostra tutto

Il computer non individua la videocamera digitale quando viene collegata. Per quale motivo?

Le possibili cause del problema sono:

  • La videocamera digitale non è accesa.

  • La videocamera digitale è entrata in modalità di standby. Alcune videocamere digitali entrano in modalità di standby se si trovano in modalità di registrazione (videocamera) con un nastro all'interno e non viene eseguito l'invio di video o audio da o verso la videocamera.

Per risolvere il problema, eseguire una o più delle operazioni seguenti e quindi riprovare:

  • Verificare che il dispositivo video digitale sia connesso correttamente al computer con una connessione IEEE 1394 o USB 2.0.

  • Verificare che la videocamera digitale sia accesa e in modalità di riproduzione (VCR).

  • Spegnere la videocamera digitale e quindi riaccenderla in modalità di riproduzione (VCR).

Quando si tenta di importare l'intero video presente su un nastro viene visualizzato un messaggio di errore che segnala che nella videocamera digitale non è contenuto alcun nastro. Come è possibile correggere l'errore?

Verificare che nella videocamera digitale sia inserito correttamente un nastro e quindi che l'apposito caricatore della videocamera sia completamente chiuso. Provare a importare di nuovo il video.

Viene visualizzato un messaggio di errore che segnala che le dimensioni del file video superano il limite FAT32 di 4 GB. Cosa significa e come è possibile correggere l'errore?

Questo messaggio viene visualizzato quando si acquisiscono video con un'impostazione di qualità superiore in un volume o una partizione in cui viene utilizzato il file system FAT32. Il file system viene utilizzato da MS-DOS e altri sistemi operativi basati su Windows per l'organizzazione e la gestione dei file.

Per risolvere il problema, eseguire una o più delle operazioni seguenti:

  • Ridurre la quantità di video importata mediante l'Importazione guidata video.

  • Scegliere un'impostazione video inferiore per il video importato.

  • Se il disco rigido del computer dispone di più partizioni e una è formattata con il file system NTFS, tornare all'Importazione guidata video e quindi salvare il video in tale partizione.

  • Convertire il file system in modo da utilizzare il file system NTFS, a cui non viene applicato un limite per le dimensioni dei file.

    1. Chiudere tutte le applicazioni aperte.

    2. Convertire il file system in modo da utilizzare il file system NTFS. Per ulteriori informazioni, vedere Convertire un disco rigido o una partizione al formato NTFS.

Nell'Importazione guidata video non vengono visualizzate le opzioni per l'importazione di video da un nastro bensì immagini in diretta. Come è possibile risolvere il problema?

Sulla videocamera digitale passare dalla modalità di registrazione (videocamera) a quella di riproduzione (VCR) e quindi riavviare l'Importazione guidata video. Nell'Importazione guidata video dovrebbe quindi essere disponibile l'opzione per l'importazione di video da un nastro.

Durante l'importazione di video in diretta dalla videocamera digitale, a un certo punto l'importazione viene interrotta e viene visualizzato un messaggio di errore che segnala che la videocamera è stata scollegata dal computer. Come è possibile risolvere il problema?

È possibile che la videocamera digitale sia entrata in modalità di standby. Alcune videocamere digitali entrano in modalità di standby se si trovano in modalità di registrazione (videocamera) con un nastro all'interno e non viene eseguito l'invio di video o audio da o verso la videocamera. In caso di importazione di video in diretta mediante l'Importazione guidata video, rimuovere il nastro dalla videocamera prima di avviare l'Importazione guidata video.

Durante l'importazione di video mediante l'Importazione guidata video, alcuni fotogrammi del video vengono ignorati e non sono inclusi nel file video importato. Come è possibile impedire che vengano ignorati fotogrammi?

Per impedire che vengano ignorati fotogrammi, eseguire una o più delle operazioni seguenti:

  • Deframmentare il disco rigido. Per ulteriori informazioni su Utilità di deframmentazione dischi, vedere Deframmentare il disco rigido per migliorare le prestazioni .

  • Chiudere qualsiasi altro programma in esecuzione durante l'acquisizione di video. I programmi che devono accedere al disco rigido potrebbero rallentarne le prestazioni durante l'importazione di video, determinando così la possibilità che vengano ignorati fotogrammi del video.

  • Scegliere un'impostazione video inferiore nell'Importazione guidata video in caso di importazione di video da una videocamera digitale.

  • Se possibile, aggiornare il computer. Poiché l'editing video è notevolmente impegnativo a livello di sistema, è possibile impedire che vengano ignorati fotogrammi durante l'importazione di video aggiornando il computer con una o più delle risorse seguenti: disco rigido o processore più veloce oppure una maggiore quantità di memoria.

Perché non è possibile importare video dalla webcam o da un'origine video analogica?

L'importazione di video da una webcam o da un'origine video analogica, ad esempio un videoregistratore, non è più supportata dall'Importazione guidata video. Per utilizzare video dalla webcam, è possibile utilizzare il software incluso con la videocamera per registrare il video sul computer.