Risolvere i problemi relativi alle connessioni di rete

Per risolvere un problema di connessione di rete, provare innanzitutto a eseguire la procedura seguente:

  1. Per aprire Diagnostica di rete, fare clic con il pulsante destro del mouse sull'icona della rete nell'area di notifica e quindi scegliere Esegui diagnosi e ripristina.

  2. Verificare che tutti i cavi siano collegati correttamente.

  3. Se si sta tentando di connettersi a un altro computer, verificare che il computer sia acceso e che sia stata abilitata la condivisione di file e stampanti nella rete. Per ulteriori informazioni, vedere Collegare in rete computer di casa con versioni diverse di Windows .

  4. Se il problema si è verificato dopo l'installazione di nuovo software, verificare che le impostazioni di connessione non siano state modificate.

    Per controllare le impostazioni di connessione

    1. Per aprire Connessioni di rete, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, Rete e Internet, Centro connessioni di rete e condivisione e quindi Gestisci connessioni di rete.

    2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla connessione e quindi scegliere Proprietà. Autorizzazioni di amministratore necessarie Se viene chiesto di specificare una password di amministratore o di confermare, digitare la password o confermare.

Se il problema persiste, cercare un problema specifico nella tabella seguente.

Problema
Possibili soluzioni

Non è possibile connettersi ad altri computer o condividere file e stampanti in una rete domestica

  • Verificare che l'individuazione della rete sia attivata.

    Per attivare l'individuazione della rete

    1. Per aprire Centro connessioni di rete e condivisione, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, Rete e Internet e quindi Centro connessioni di rete e condivisione.

    2. Se l'individuazione della rete è disattivata, fare clic sul pulsante freccia Immagine del pulsante freccia per espandere la sezione, fare clic su Attiva individuazione rete e quindi su Applica. Autorizzazioni di amministratore necessarie Se viene chiesto di specificare una password di amministratore o di confermare, digitare la password o confermare.

    Nota

    • Per le reti pubbliche l'individuazione della rete è disattivata per impostazione predefinita. L'impostazione del tipo di percorso di rete su un percorso di rete privata è un altro metodo per attivare l'individuazione della rete. Per informazioni su come modificare il tipo di percorso di rete, vedere Scegliere un percorso di rete.

  • Verificare che la condivisione di file e stampanti sia attivata.

    Per condividere file e stampanti

    Per condividere file: Fare clic sul pulsante freccia Immagine del pulsante freccia per espandere la sezione Condivisione file, fare clic su Attiva condivisione file e quindi su Applica. Autorizzazioni di amministratore necessarie Se viene chiesto di specificare una password di amministratore o di confermare, digitare la password o confermare.
    Per condividere file mediante la cartella pubblica: Fare clic sul pulsante freccia Immagine del pulsante freccia per espandere la sezione Condivisione cartella pubblica, fare clic su Attiva la condivisione per consentire l'apertura dei file a tutti gli utenti con accesso alla rete o Attiva la condivisione per consentire l'apertura, modifica e creazione di file a tutti gli utenti con accesso alla rete e quindi fare clic su Applica. Autorizzazioni di amministratore necessarie Se viene chiesto di specificare una password di amministratore o di confermare, digitare la password o confermare.
    Per condividere una stampante: Fare clic sul pulsante freccia Immagine del pulsante freccia per espandere la sezione Condivisione stampante, fare clic su Attiva condivisione stampanti e quindi su Applica. Autorizzazioni di amministratore necessarie Se viene chiesto di specificare una password di amministratore o di confermare, digitare la password o confermare.

    Eseguire questa procedura nel computer in uso e in qualsiasi computer della rete che esegue Windows Vista al quale si desidera connettersi.

  • Se è attiva la condivisione protetta da password, è possibile scegliere tra due alternative.

    Ulteriori informazioni

    Se la condivisione protetta da password è attivata, è possibile creare account utente identici in tutti i computer del gruppo di lavoro (scelta consigliata). Per ulteriori informazioni, vedere Creare un account utente. In alternativa, è possibile disattivare la condivisione protetta da password.

    Per disattivare la condivisione protetta da password

    1. Per aprire Centro connessioni di rete e condivisione, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, Rete e Internet e quindi Centro connessioni di rete e condivisione.

    2. In Condivisione e individuazione fare clic sul pulsante freccia Immagine del pulsante freccia accanto a Condivisione protetta da password.
    3. Fare clic su Disattiva condivisione protetta da password e quindi su Applica. Autorizzazioni di amministratore necessarie Se viene chiesto di specificare una password di amministratore o di confermare, digitare la password o confermare.

  • Verificare che nel computer a cui si desidera connettersi sia presente almeno una cartella condivisa.

  • Verificare che tutti i computer appartengano allo stesso gruppo di lavoro. Vedere Creare un gruppo di lavoro o aggiungervi un computer.

  • Oltre ad attivare la condivisione di file, impostare le proprietà di condivisione sulla cartella o la stampante che si desidera condividere.

    Ulteriori informazioni

    La condivisione di file e stampanti è un processo in due parti: innanzitutto è necessario attivare la condivisione come descritto in precedenza, quindi impostare le proprietà di condivisione per l'elemento o spostarlo nella cartella pubblica in modo che sia accessibile ad altri utenti. Per ulteriori informazioni, vedere Condivisione di file e stampanti in Windows Vista sul sito Web Microsoft.

  • Visitare il sito Web del produttore del router in uso per scaricare e installare il firmware più aggiornato per il router.

Non è possibile connettersi a una rete domestica (connessione wireless)

  • Verificare che il router e il modem siano accesi.

  • Se si utilizza un portatile, verificare che il commutatore wireless sul bordo anteriore, laterale o posteriore del portatile sia acceso.

  • Se Windows non rileva alcuna rete che si ritiene si trovi entro il raggio del computer, aprire Guida e supporto tecnico e cercare "risoluzione dei problemi di rilevamento delle reti wireless".

  • Verificare che la scheda di rete funzioni correttamente.

    Per verificare che la scheda di rete funzioni correttamente

    Per eseguire questa procedura, è necessario essere connessi al computer come amministratore.

    1. Per aprire Gestione dispositivi, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, Sistema e manutenzione e quindi Gestione dispositivi. Autorizzazioni di amministratore necessarie Se viene chiesto di specificare una password di amministratore o di confermare, digitare la password o confermare.

    2. Espandere la sezione Schede di rete, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla scheda e quindi scegliere Proprietà.

    3. In Stato dispositivo verificare se il dispositivo funziona correttamente.

  • Scaricare e installare la versione più recente del driver della scheda di rete dal sito Web del produttore.

  • Svuotare la cache del resolver DNS. Per ulteriori informazioni, vedere DNS (Domain Name System): domande frequenti.

Non è possibile connettersi a una rete domestica (connessione cablata)

  • Verificare che il router e il modem siano accesi.

  • Assicurarsi che il cavo Ethernet sia inserito nella scheda di rete nel computer in uso.

    Illustrazione di un cavo Ethernet
    Cavo Ethernet
  • Verificare che il cavo Ethernet non sia difettoso. A tale scopo utilizzare un cavo diverso di cui sia già stato verificato il corretto funzionamento.

  • Verificare che il cavo Ethernet sia collegato alla porta corretta nel router.

    Ulteriori informazioni

    Il cavo Ethernet che collega il computer al router non deve essere collegato a una porta contrassegnata con l'etichetta "uplink", "WAN" o "Internet." Poiché alcuni router disattivano la porta accanto alla porta uplink, provare a utilizzarne una diversa.

  • Potrebbero essersi verificati problemi con la scheda di rete. Verificare la connessione alla rete locale (LAN).

    Per verificare la connessione LAN

    Per aprire Connessioni di rete, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, Rete e Internet, Centro connessioni di rete e condivisione e quindi Gestisci connessioni di rete.

    L'icona di rete Immagine dell'icona di rete cambia a seconda dello stato della connessione LAN e vengono fornite informazioni in caso di funzionamento non corretto della scheda. Se, inoltre, un cavo LAN non è collegato, verrà visualizzata un'icona di stato nell'area di notifica.
  • Verificare che la scheda di rete funzioni correttamente.

    Per verificare che la scheda di rete funzioni correttamente

    Per eseguire questa procedura, è necessario essere connessi al computer come amministratore.

    1. Per aprire Gestione dispositivi, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, Sistema e manutenzione e quindi Gestione dispositivi. Autorizzazioni di amministratore necessarie Se viene chiesto di specificare una password di amministratore o di confermare, digitare la password o confermare.

    2. Espandere la sezione Schede di rete, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla scheda e quindi scegliere Proprietà.

    3. In Stato dispositivo verificare se il dispositivo funziona correttamente.

  • Scaricare e installare la versione più recente del driver della scheda di rete dal sito Web del produttore.

  • Svuotare la cache del resolver DNS. Per ulteriori informazioni, vedere DNS (Domain Name System): domande frequenti.

Chiave di rete dimenticata

Se ci si dimentica la propria chiave di rete e non è possibile recuperarla, è necessario configurare di nuovo il router wireless. Vedere Configurazione di un router wireless.

La connessione di rete è intermittente (si disconnette periodicamente)

  • Disattivare l'opzione di risparmio energia nelle proprietà della scheda di rete.

    Per disattivare l'opzione di risparmio energia

    1. Per aprire Connessioni di rete, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, Rete e Internet, Centro connessioni di rete e condivisione e quindi Gestisci connessioni di rete.

    2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla connessione e quindi scegliere Proprietà. Autorizzazioni di amministratore necessarie Se viene chiesto di specificare una password di amministratore o di confermare, digitare la password o confermare.

    3. Nella scheda Rete fare clic su Configura.

    4. Nella scheda Risparmio energia deselezionare la casella di controllo Consenti al computer di spegnere il dispositivo per risparmiare energia e quindi fare clic su OK.

La connessione Internet è troppo lenta

  • Visitare il sito Web del produttore e cercare i driver più recenti per la scheda di rete in uso.

  • Verificare che siano installati i service pack di Windows Vista più recenti.

  • Provare a disattivare la regolazione automatica.

    Per disattivare la regolazione automatica

    1. Fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start.
    2. Nella casella di ricerca digitare prompt dei comandi.

    3. Nell'elenco dei risultati fare clic con il pulsante destro del mouse su Prompt dei comandi e quindi scegliere Esegui come amministratore. Autorizzazioni di amministratore necessarie Se viene chiesto di specificare una password di amministratore o di confermare, digitare la password o confermare.

    4. Digitare netsh interface tcp set global autotuninglevel=disabled e premere INVIO.

    5. Riavviare il computer.

    Per attivare di nuovo la regolazione automatica, digitare il comando netsh interface tcp set global autotuninglevel=normal e quindi premere INVIO.

  • Verificare che la capacità del router e quella della scheda di rete siano compatibili.

    Ulteriori informazioni

    Se ad esempio il router è 10/100, ma la scheda di rete è Gigabit Ethernet, la rete trasmetterà alla velocità inferiore. Per ottenere una velocità superiore sarà necessario sostituire il dispositivo più lento.

  • Se si utilizza una connessione cablata, provare a modificare l'impostazione del controllo di flusso.

    Per modificare l'impostazione del controllo di flusso

    1. Per aprire Gestione dispositivi, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, Sistema e manutenzione e quindi Gestione dispositivi. Autorizzazioni di amministratore necessarie Se viene chiesto di specificare una password di amministratore o di confermare, digitare la password o confermare.

    2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla scheda di rete e quindi scegliere Proprietà.

    3. Fare clic sulla scheda Avanzate e quindi su Controllo di flusso.

    4. In Valore, selezionare Rx e Tx attivati (in alcuni casi questa opzione potrebbe essere denominata Auto o Pausa Rx/Tx), quindi fare clic su OK.

Non è possibile connettersi alla rete aziendale da casa (o da un'altra posizione) mediante una connessione VPN

  • Verificare di aver digitato il nome del server VPN (Virtual Private Network) esattamente come indicato dall'amministratore di rete.

  • Verificare di disporre di una connessione Internet attiva.

  • Se il modem in uso è esterno, controllare che sia acceso.

  • Controllare le impostazioni di crittografia.

    Ulteriori informazioni

    Se si riceve un messaggio con codice di errore 741 che indica che il computer locale non supporta la crittografia, è possibile che la crittografia utilizzata dal computer in uso non corrisponda alla crittografia utilizzata dal server VPN. Modificare le impostazioni di crittografia in modo che il computer locale utilizzi l'impostazione consigliata di 3DES.

    Per modificare le impostazioni di crittografia

    1. Per aprire Centro connessioni di rete e condivisione, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, Rete e Internet e quindi Centro connessioni di rete e condivisione.

    2. Fare clic su Connetti a una rete.

    3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla connessione VPN e quindi scegliere Proprietà.

    4. Nella scheda Protezione fare clic su Avanzate (impostazioni personalizzate) e quindi su Impostazioni.

    5. Nella sezione Crittografia dati della finestra di dialogo Impostazioni di protezione avanzate selezionare Massimo livello di crittografia (disconnessione in caso di rifiuto da parte del server) e quindi fare clic su OK due volte.

    6. Fare clic su Connetti per provare di nuovo a stabilire la connessione.

  • Rivolgersi all'amministratore di rete per assistenza.

    Ulteriori informazioni

    Esistono diversi altri possibili problemi, ad esempio autorizzazioni di connessione e dominio insufficienti, problemi con il certificato, problemi con il client proxy Winsock, problemi di risoluzione DNS (Domain Name System), problemi server e problemi correlati al software fornito dall'azienda. Rivolgersi all'amministratore di rete per assistenza nella risoluzione di questi problemi.

Non è possibile configurare una connessione in ingresso

Per configurare una connessione in ingresso

  1. Per aprire Connessioni di rete, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, Rete e Internet, Centro connessioni di rete e condivisione e quindi Gestisci connessioni di rete.

  2. Se il menu File non è visualizzato, premere ALT.

  3. Fare clic su File e quindi su Nuova connessione in ingresso. Autorizzazioni di amministratore necessarie Se viene chiesto di specificare una password di amministratore o di confermare, digitare la password o confermare.

Non è possibile condividere la radice di un'unità

Per condividere la radice di un'unità

  1. Per aprire Computer, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Starte quindi scegliere Computer.

  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'unità e quindi scegliere Condividi.

  3. Nella finestra delle proprietà dell'unità fare clic su Condivisione avanzata. Autorizzazioni di amministratore necessarie Se viene chiesto di specificare una password di amministratore o di confermare, digitare la password o confermare.

  4. Nella finestra di dialogo Condivisione avanzata selezionare la casella di controllo Condividi la cartella, digitare un nome di condivisione e quindi fare clic su OK.

Note

  • Diversamente dalle versioni precedenti di Windows, per condividere la radice di un'unità non è possibile specificare un segno di dollaro dopo la lettera dell'unità. Ad esempio, non è possibile condividere la radice dell'unità C come "C$," ma è necessario condividerla come "C" o con qualsiasi altro nome.

  • Per motivi di sicurezza, è consigliabile condividere solo cartelle specifiche anziché l'intera unità.

Nella rete è presente un indirizzo IP duplicato

Sono necessarie informazioni avanzate sulla risoluzione dei problemi di rete