Risolvere i problemi relativi alla sincronizzazione

Di seguito sono elencate le soluzioni ad alcuni problemi comuni relativi alla sincronizzazione.

Mostra tutto

Come è consigliabile risolvere i conflitti di sincronizzazione?

  1. Per aprire Centro sincronizzazione, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Accessori e quindi Centro sincronizzazione.

  2. Nel riquadro sinistro di Centro sincronizzazione fare clic su Visualizza conflitti di sincronizzazione.

  3. Selezionare uno o più conflitti e quindi fare clic su Risolvi.

    Seguire le istruzioni visualizzate per risolvere i conflitti.

Per ulteriori informazioni, vedere Risolvere i conflitti di sincronizzazione: domandi frequenti.

Come è possibile correggere gli errori di sincronizzazione?

È possibile visualizzare gli errori di sincronizzazione nella schermata Risultati sincronizzazione in Centro sincronizzazione. Dopo aver stabilito la causa dell'errore di sincronizzazione, sarà possibile correggerlo. Un errore di sincronizzazione si verifica in genere quando esiste un problema con il dispositivo, il computer o la cartella con cui si sta tentando di eseguire la sincronizzazione, ad esempio un dispositivo non collegato o acceso nel momento in cui si tenta di eseguire la sincronizzazione con tale dispositivo. Gli errori determinano in genere l'impossibilità di completare il processo di sincronizzazione. Se si verifica un errore di sincronizzazione che non viene corretto, è probabile che si ottengano file non sincronizzati ed è pertanto consigliabile tentare di correggere gli errori di sincronizzazione che si verificano.

Per istruzioni su come correggere gli errori di sincronizzazione, vedere Informazioni sugli errori e gli avvisi di sincronizzazione.

Come è consigliabile gestire gli avvisi di sincronizzazione?

A differenza degli errori di sincronizzazione, gli avvisi di sincronizzazione non impediscono in genere il completamento della sincronizzazione e non è pertanto essenziale correggere o considerare ogni avviso. È tuttavia consigliabile controllare occasionalmente la presenza di avvisi nella schermata Risultati sincronizzazione in Centro sincronizzazione. È possibile che gli avvisi informino di problemi che potrebbero causare errori di sincronizzazione se non vengono corretti.

Per ulteriori informazioni, vedere Informazioni sugli errori e gli avvisi di sincronizzazione.

Perché il dispositivo mobile con il quale si desidera eseguire la sincronizzazione non è elencato in Centro sincronizzazione?

Se al computer è stato collegato un dispositivo mobile, ad esempio un lettore musicale mobile o un cellulare, ma il dispositivo non viene visualizzato nell'elenco delle relazioni di sincronizzazione disponibili, è possibile che il dispositivo non sia compatibile con Centro sincronizzazione. Tuttavia, è innanzitutto consigliabile verificare che il dispositivo sia accesso e collegato al computer. Se il dispositivo è configurato per la connessione wireless al computer, verificare che la connessione wireless sia stabilita tra il dispositivo e il computer. Installare gli eventuali prodotti software forniti con il dispositivo.

Se il dispositivo non è ancora elencato in Centro sincronizzazione, collegare di nuovo il dispositivo al computer, quindi spegnere e accendere il dispositivo. Fare inoltre clic sul pulsante di aggiornamento Immagine del pulsante di aggiornamento in Centro sincronizzazione in Centro sincronizzazione. Se il dispositivo non è ancora presente nell'elenco, è possibile che Windows non rilevi il dispositivo o che il dispositivo non supporti Centro sincronizzazione. Affinché sia possibile utilizzare Centro sincronizzazione con il dispositivo, è necessario che il produttore del dispositivo garantisca il supporto per Centro sincronizzazione.

Per stabilire se Windows riconosce il dispositivo, eseguire la procedura seguente:

Per eseguire questa procedura, è necessario essere connessi al computer come amministratore.

  1. Per aprire Gestione dispositivi, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, Sistema e manutenzione e quindi Gestione dispositivi. Autorizzazioni di amministratore necessarie Se viene chiesto di specificare una password di amministratore o di confermare, digitare la password o confermare.

  2. Individuare il dispositivo nella categoria hardware appropriata. Se il dispositivo non è elencato in tale categoria, è possibile che sia elencato come dispositivo sconosciuto in Altri dispositivi.

Per ulteriori informazioni, vedere Aggiungere un dispositivo mobile.

Perché non è possibile sincronizzare il dispositivo Windows Mobile in uso tramite ActiveSync?

Microsoft ha sostituito ActiveSync con Centro gestione dispositivi Windows Mobile, una versione migliorata del software utilizzabile con computer che eseguono Windows Vista. La prima volta che si collega un dispositivo Windows Mobile a un computer connesso a Internet e che esegue Windows Vista, Centro gestione dispositivi Windows Mobile verrà scaricato e installato automaticamente. Dopo aver configurato il dispositivo per la sincronizzazione in Centro gestione dispositivi Windows Mobile, i risultati della sincronizzazione verranno visualizzati in Centro sincronizzazione.

Perché il dispositivo utilizzato non viene visualizzato in Centro sincronizzazione anche dopo avere installato il software fornito con il dispositivo?

Se dopo avere installato il software fornito con un dispositivo mobile il dispositivo non viene ancora elencato in Centro sincronizzazione, è possibile che il dispositivo e il relativo prodotto software non siano compatibili con Centro sincronizzazione. In caso di dubbi, rivolgersi al produttore. Controllare che il software fornito dal produttore includa funzionalità di sincronizzazione. Alcuni produttori scelgono di creare propri software di sincronizzazione specifici per i propri dispositivi. È possibile che sia necessario sincronizzare il dispositivo utilizzando tale programma anziché Centro sincronizzazione. Provare ad aprire il programma per verificare che disponga delle funzionalità di sincronizzazione.

Per ulteriori informazioni, vedere Eseguire la sincronizzazione con un dispositivo.

Perché il dispositivo utilizzato non viene visualizzato in Centro sincronizzazione anche dopo averlo precedentemente impostato per la sincronizzazione?

Il problema può avere diverse cause. Verificare che il dispositivo sia acceso e che sia collegato correttamente al computer. Provare a spegnerlo e riaccenderlo e collegarlo in un secondo momento. Se il dispositivo è configurato per la connessione wireless al computer, verificare che la connessione sia funzionante. Se il dispositivo è alimentato a batterie, verificare che le batterie siano cariche. Fare clic sul pulsante di aggiornamento Immagine del pulsante di aggiornamento in Centro sincronizzazione in Centro sincronizzazione.

Se nessuno dei problemi descritti corrisponde alla situazione corrente, verificare che il dispositivo venga ancora riconosciuto da Windows.

Per eseguire questa procedura, è necessario essere connessi al computer come amministratore.

  1. Per aprire Gestione dispositivi, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, Sistema e manutenzione e quindi Gestione dispositivi. Autorizzazioni di amministratore necessarie Se viene chiesto di specificare una password di amministratore o di confermare, digitare la password o confermare.

  2. Individuare il dispositivo nella categoria hardware appropriata. Se il dispositivo non è elencato in tale categoria, è possibile che sia elencato come dispositivo sconosciuto in Altri dispositivi.

Per ulteriori informazioni, vedere Eseguire la sincronizzazione con un dispositivo.

Perché le opzioni di sincronizzazione sono così diverse tra una relazione di sincronizzazione e l'altra?

I produttori di software e dispositivi e altre organizzazioni possono impostare opzioni di sincronizzazione per i propri prodotti in modo da poterle utilizzare con Centro sincronizzazione. I produttori di dispositivi mobili hanno ad esempio la possibilità di creare software di sincronizzazione propri personalizzati per i propri dispositivi. In Centro sincronizzazione è possibile impostare e monitorare tali software di sincronizzazione. Affinché sia possibile eseguire la sincronizzazione in Centro sincronizzazione utilizzando un programma o un dispositivo, è necessario che il programma o il dispositivo supporti Centro sincronizzazione.

Perché Centro sincronizzazione elimina un file durante la sincronizzazione?

Se si esegue la sincronizzazione di file tra due diversi percorsi e si elimina un file da un percorso, Centro sincronizzazione eliminerà il file anche dall'altro percorso, in modo da mantenere sincronizzati entrambi i percorsi. Questo è l'unico caso in cui Centro sincronizzazione eliminerà un file. Per evitare che ciò avvenga, non eliminare file dalle cartelle con cui si esegue la sincronizzazione oppure non sincronizzare tali cartelle.

Per ulteriori informazioni, vedere Come evitare che vengano eliminati file durante la sincronizzazione

Perché Centro sincronizzazione non sincronizza tutti i file per i quali è prevista la sincronizzazione?

È possibile che si siano verificati conflitti di sincronizzazione o errori di sincronizzazione che impediscono il completamento della sincronizzazione. I conflitti di sincronizzazione determinano l'arresto della sincronizzazione di due versioni diverse di un file fino a quando il conflitto non viene risolto. Gli errori di sincronizzazione determinano in genere l'arresto del processo di sincronizzazione fino a quando il problema che ha causato l'errore non viene risolto.

Per verificare se si sono verificati conflitti o errori di sincronizzazione, eseguire la procedura seguente:

  1. Per aprire Centro sincronizzazione, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Accessori e quindi Centro sincronizzazione.

  2. Nel riquadro sinistro di Centro sincronizzazione eseguire una o più delle operazioni seguenti:

    • Fare clic su Visualizza conflitti di sincronizzazione per verificare se si sono verificati conflitti di sincronizzazione.

    • Fare clic su Visualizza conflitti di sincronizzazione per verificare se si sono verificati errori di sincronizzazione.

Cosa fare se lo spazio sul disco del computer o del dispositivo mobile risulta insufficiente prima del completamento della sincronizzazione?

Se ciò avviene, il processo di sincronizzazione verrà interrotto automaticamente e verrà visualizzato un messaggio di errore. Non verranno persi file o altre informazioni. Per continuare la sincronizzazione, sarà necessario liberare spazio nel computer o nel dispositivo mobile. Al termine dell'operazione, sarà possibile continuare la sincronizzazione.