Risolvere i problemi relativi ad Area riunioni virtuali Windows

Di seguito sono elencate le soluzioni ad alcuni problemi comuni relativi ad Area riunioni virtuali Windows.

Mostra tutto

È impossibile visualizzare o partecipare a una riunione vicina.

Le cause possono essere diverse.

  • È possibile che non sia stata immessa la password corretta. Verificare la password della riunione con la persona che ha esteso l'invito e quindi riprovare a digitarla.

  • È possibile che le porte aperte del firewall dell'altra persona non siano quelle corrette. Chiedere all'altra persona di aprire Windows Firewall nel Pannello di controllo, fare clic su Consenti programma con Windows Firewall e quindi selezionare Area riunioni virtuali Windows. Se l'altra persona utilizza un firewall diverso, chiederle di fare riferimento alle informazioni fornite con il firewall in uso per ottenere istruzioni relative all'apertura delle porte.

  • È possibile che la persona che ha configurato la riunione abbia deciso di non renderla visibile agli altri. In questo caso è necessario essere invitati da uno dei partecipanti alla riunione.

Si desidera invitare una persona il cui nome non è presente nella finestra di dialogo Invita contatti.

Le cause possono essere diverse.

  • Non è stato eseguito l'accesso a Persone nelle vicinanze. Eseguire la procedura seguente:

    1. Per aprire Persone nelle vicinanze, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, Rete e Internet e quindi Persone nelle vicinanze.

    2. Fare clic sulla scheda Accedi.

    3. Fare clic su Accedi a Persone nelle vicinanze.

  • Le persone che appartengono a una subnet diversa non sono visibili. Una subnet è una porzione di una rete più estesa. Se la persona che si desidera invitare è ubicata in un edificio diverso o lavora su un altro piano dello stesso edificio, è possibile che il computer di tale persona appartenga a una subnet diversa e non sia perciò rilevata da Area riunioni virtuali Windows. È tuttavia possibile invitare la persona mediante posta elettronica o creando un file di invito.

  • È possibile che Persone nelle vicinanze sia stato disattivato mediante Criterio gruppo. Rivolgersi all'amministratore di sistema per ottenere informazioni su come attivare Persone nelle vicinanze.

  • È possibile che le porte aperte del firewall dell'altra persona non siano quelle corrette. Chiedere all'altra persona di aprire Windows Firewall nel Pannello di controllo, fare clic su Consenti programma con Windows Firewall e quindi selezionare Area riunioni virtuali Windows. Se l'altra persona utilizza un firewall diverso, chiederle di fare riferimento alle informazioni fornite con il firewall in uso per ottenere istruzioni relative all'apertura delle porte.

  • È possibile che non siano presenti altri utenti sulla rete ad hoc. In questo caso non è possibile invitare una persona utilizzando la finestra di dialogo Invita contatti o inviando un invito in un messaggio di posta elettronica. La persona che si desidera invitare dovrà aprire Area riunioni virtuali Windows e fare clic su Partecipa a riunione vicina.

Per invitare la persona tramite posta elettronica o utilizzando un file di invito, nella finestra di dialogo Invita contatti fare clic su Invita altri e quindi selezionare una delle opzioni.

La persona alla quale è stato inviato un invito non lo ha ricevuto.

Le cause possono essere due.

  • È possibile che le porte aperte del firewall dell'altra persona non siano quelle corrette. Chiedere all'altra persona di aprire Windows Firewall nel Pannello di controllo, fare clic su Consenti programma con Windows Firewall e quindi selezionare Area riunioni virtuali Windows. Se l'altra persona utilizza un firewall diverso, chiederle di fare riferimento alle informazioni fornite con il firewall in uso per ottenere istruzioni relative all'apertura delle porte.

  • È possibile che l'altra persona si sia disconnessa da Persone nelle vicinanze. Fare clic su Invita contatti e verificare se l'altra persona è ancora in linea.

Viene visualizzato un messaggio di errore all'avvio di Area riunioni virtuali Windows.

Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti per risolvere problemi di avvio in Area riunioni virtuali Windows:

  • Verificare di avere eseguito l'accesso con un account utente standard e non un account Guest.

  • È necessario che il protocollo IPv6 sia attivato per almeno una scheda di rete. Per ulteriori informazioni su come attivare il protocollo IPv6, vedere Modificare le impostazioni TCP/IP.

  • Verificare che la cartella Contatti Windows non sia danneggiata o inaccessibile.

    • Per aprire Contatti Windows, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Tutti i programmi e quindi Contatti Windows.

  • Verificare che siano disponibili almeno 12 Megabyte (MB) di spazio libero sul disco rigido.

  • Verificare che i servizi necessari siano in esecuzione:

    Per eseguire questa procedura, è necessario essere connessi al computer come amministratore.

    1. Per aprire Strumenti di amministrazione, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, Sistema e manutenzione e quindi Strumenti di amministrazione.

    2. Fare doppio clic su Servizi. Autorizzazioni di amministratore necessarie Se viene chiesto di specificare una password di amministratore o di confermare, digitare la password o confermare.

    3. Accertarsi che i servizi seguenti siano in esecuzione: Protocollo PNRP, Gruppi reti peer, Gestione identità reti peer e Replica DFS.

      Nota:

      • Se l'amministratore di rete ha disattivato uno di questi servizi, è possibile che non si disponga dei diritti utente necessari per riattivarlo.

  • Verificare che l'amministratore di rete non abbia disattivato le funzionalità di rete peer-to-peer di Windows.

Non è possibile connettersi a una riunione.

Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti per risolvere problemi di connessione in Area riunioni virtuali Windows:

  • Accertarsi che la connessione di rete funzioni correttamente. Per ulteriori informazioni, vedere Risolvere i problemi relativi alle connessioni di rete e alla connessione Internet.

  • Verificare che tutti i partecipanti alla riunione siano sulla stessa rete.

  • Le persone che appartengono a una subnet diversa non sono visibili. Una subnet è una porzione di una rete più estesa. Se la persona che si desidera invitare è ubicata in un edificio diverso o lavora su un altro piano dello stesso edificio, è possibile che il computer di tale persona appartenga a una subnet diversa e non sia perciò rilevata da Area riunioni virtuali Windows. È tuttavia possibile invitare la persona mediante posta elettronica o creando un file di invito.

  • Se la persona che si desidera incontrare lavora per un'altra società ed entrambe le società utilizzano il protocollo IPsec, è possibile che una diversità nei criteri IPsec impedisca la visibilità o la connessione. Per ottenere assistenza in relazione al problema, rivolgersi all'amministratore di rete.

  • Verificare che i servizi necessari siano in esecuzione:

    Per eseguire questa procedura, è necessario essere connessi al computer come amministratore.

    1. Per aprire Strumenti di amministrazione, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, Sistema e manutenzione e quindi Strumenti di amministrazione.

    2. Fare doppio clic su Servizi. Autorizzazioni di amministratore necessarie Se viene chiesto di specificare una password di amministratore o di confermare, digitare la password o confermare.

    3. Accertarsi che i servizi seguenti siano in esecuzione: Protocollo PNRP, Gruppi reti peer, Gestione identità reti peer e Replica DFS.

      Nota

      • Se l'amministratore di rete ha disattivato uno di questi servizi, è possibile che non si disponga dei diritti utente necessari per riattivarlo.

  • È necessario che il protocollo IPv6 sia attivato per almeno una scheda di rete. Per ulteriori informazioni su come attivare il protocollo IPv6, vedere Modificare le impostazioni TCP/IP.

  • Se si utilizza un firewall diverso da Windows Firewall, è possibile che il firewall blocchi la connessione. Fare riferimento alle informazioni fornite con il firewall.

Quando si configura o partecipa a una riunione su una rete ad hoc, la connessione di rete attuale viene interrotta.

Poiché è possibile essere connessi a una sola rete wireless alla volta, se ci si connette a una rete ad hoc per configurare o partecipare a una riunione è possibile che la connessione di rete attuale venga interrotta.

Viene visualizzato un messaggio che indica che un'altra persona ha modificato un file dell'utente subito dopo che è stato aggiunto.

È possibile che un'altra persona abbia modificato il file nel periodo di tempo tra l'aggiunta del file e la ricezione del messaggio. Alternativamente, è possibile che il programma antivirus abbia modificato i metadati del file, ossia i dati che descrivono il contenuto, la qualità, le condizioni e altre caratteristiche del file, durante la ricerca di eventuali virus. In questo caso, anche se il messaggio indica che il file condiviso è stato modificato, in realtà non sono state apportate modifiche al contenuto del file.

Se si tenta di condividere uno stampato mediante un file con estensione efs, non succede nulla.

Non è possibile condividere file EFS (Crittografia file system) come stampati.

Area riunioni virtuali Windows è molto lento.

Le impostazioni di risparmio energia del computer possono influenzare le prestazioni di Area riunioni virtuali Windows. Provare a modificare le impostazioni di risparmio energia del computer e quindi verificare se le prestazioni migliorano. Per ulteriori informazioni, vedere Modificare le impostazioni di risparmio energia.

Nelle schermate di altre persone vengono visualizzate aree nere estese quando viene condiviso un programma o il desktop.

Se davanti all'elemento che si desidera condividere è presente un'altra finestra, tale finestra viene visualizzata come un rettangolo nero sui computer delle altre persone. Per correggere il problema, ridurre a icona la finestra davanti.

L'anteprima di come verrà visualizzato l'elemento condiviso sui computer delle altre persone non sembra corretta.

L'immagine visualizzata è probabilmente simile a quella illustrata di seguito:

Immagine del pulsante Effetto telescopico
Effetto telescopico

La ripetizione infinita è dovuta al fatto che si sta visualizzando il proprio desktop, in cui è visualizzato il desktop dell'altra persona. Non si tratta però di un problema, in quanto l'elemento condiviso verrà visualizzato correttamente sullo schermo degli altri utenti.

Le modifiche apportate a uno stampato non vengono salvate nel file originale.

Area riunioni virtuali Windows crea una versione duplicata dello stampato. Le modifiche apportate vengono applicate alla copia duplicata e non al documento originale. Per salvare gli stampati da una riunione, trascinarli nella posizione in cui si desidera vengano salvati.

Le modifiche apportate a uno stampato sono andate perse.

Se due persone modificano uno stampato contemporaneamente ed entrambi salvano le modifiche apportate, vengono mantenute le modifiche apportate dalla persona che lo ha salvato per ultimo.

Lo stampato è diverso senza che siano state apportate delle modifiche.

Poiché gli stampati possono essere modificati da altre persone, significa che uno dei partecipanti alla riunione ha modificato lo stampato. Si noti che le modifiche possono essere apportate da una sola persona alla volta.

Alcuni programmi non sono presenti nell'elenco dei programmi che è possibile condividere.

Provare dapprima a condividere il file del programma e, se non funziona, condividere il desktop.

Non è possibile assumere il controllo di un programma condiviso nella riunione.

Per motivi di protezione, per l'utilizzo di alcuni programmi è necessario disporre dei diritti di amministratore e tali programmi non possono quindi essere controllati da altri utenti. Per riottenere il controllo, la persona che ha condiviso il programma deve chiuderlo e riavviarlo come utente standard o fare clic su un punto del desktop al di fuori del programma.

Non viene visualizzato nulla durante la digitazione della password utilizzando IME (Input Method Editor).

È necessario selezionare la casella di controllo Mostra caratteri per potere digitare una password utilizzando IME.