La modalità provvisoria è un'opzione di risoluzione dei problemi di Windows che consente di avviare il computer solo con i servizi e le funzionalità di base. Se un problema non si ripresenta dopo l'avvio di Windows in modalità, significa che le impostazioni predefinite e i driver di dispositivo minimi funzionano correttamente.

Mostra tutto

Il computer si è avviato automaticamente in modalità provvisoria e non è possibile individuare il problema.

Se di recente non sono stati installati nuovi programmi o componenti hardware, è possibile individuare il problema procedendo per eliminazione. Provare ad avviare uno alla volta tutti i programmi di uso comune, inclusi quelli nella cartella Esecuzione automatica, per verificare se il problema è determinato da uno di essi.

È stato installato un nuovo programma e Windows non funziona.

È possibile che il programma installato non sia compatibile con la versione di Windows specifica. Provare a utilizzare Ripristino configurazione di sistema per ripristinare uno stato precedente del computer in cui il funzionamento era corretto. Per ulteriori informazioni, vedere Che cos'è Ripristino configurazione di sistema?.

È stato installato un nuovo dispositivo, una nuova scheda video o un altro componente hardware e Windows non funziona.

È possibile che il driver del dispositivo non sia compatibile con la versione di Windows in uso. Per informazioni sulla disinstallazione di un driver di dispositivo, vedere Risolvere i problemi relativi ai driver.

Se la disinstallazione o il ripristino della versione precedente del driver non risolve il problema, provare a disinstallare o rimuovere il componente hardware e quindi riavviare il computer.

È impossibile connettersi a Internet.

Provare a riavviare il computer utilizzando l'opzione Modalità provvisoria con rete, ovvero l'unica opzione della modalità provvisoria che consente di utilizzare le funzionalità di rete e per Internet. Se la connessione non riesce con questa opzione, accertarsi di avere eliminato qualsiasi problema di hardware riavviando il computer e l'hardware di rete in uso, ad esempio un modem o un router. Per ulteriori informazioni, vedere Risolvere i problemi relativi alle connessioni di rete e alla connessione Internet.

I suggerimenti non hanno funzionato. Quali altre operazioni è possibile eseguire?

La funzionalità Ripristino configurazione di sistema consente di ripristinare lo stato dei file di sistema esistente in un momento specifico precedente a quello in cui si è verificato il problema. Per ulteriori informazioni, vedere Che cos'è Ripristino configurazione di sistema?.

Se Ripristino configurazione di sistema non risolve il problema, provare a eseguire lo strumento Ripristino all'avvio dal disco di installazione di Windows. Per ulteriori informazioni, vedere Ripristino all'avvio: domande frequenti.