Filtri video in Windows Movie Maker: domande frequenti

Di seguito sono disponibili le risposte ad alcune domande comuni sui filtri video.

Mostra tutto

Che cosa sono i filtri video e quale funzione svolgono in Windows Movie Maker?

I filtri audio e video sono componenti software installati nel computer che consentono di interpretare i file video affinché vengano visualizzati e riprodotti correttamente. In Windows Movie Maker vengono utilizzati per l'importazione di video e audio, l'anteprima del progetto nello storyboard o nella sequenza temporale e la pubblicazione di un filmato.

Come vengono installati altri filtri video nel computer?

Alcuni programmi video e audio installano filtri quando vengono installati o utilizzati nel computer. Tra questi programmi vi sono ad esempio i lettori di file multimediali digitali, software per lettori DVD, software di scrittura per DVD, programmi di editing video e audio e pacchetti software di installazione di codec video e audio.

Come è possibile determinare se i problemi in Windows Movie Maker sono causati da filtri video?

Non tutti i filtri video e audio installati da altri programmi sono compatibili con Windows Movie Maker. Ciò può causare problemi durante l'importazione di video e audio, l'anteprima di audio e video nello storyboard o nella sequenza temporale o la pubblicazione di un filmato.

In Windows Movie Maker, i sintomi dei problemi relativi ai filtri video e audio possono variare. I possibili problemi associati ai filtri video possono includere:

  • Visualizzazione capovolta o distorta del video durante l'anteprima nello storyboard o nella sequenza temporale.

  • Visualizzazione oscurata del video senza audio.

  • Riproduzione rapida e distorta dell'audio.

  • Problemi durante il tentativo di aggiungere transizioni, effetti o titoli.

Questi qui elencati sono soltanto alcuni dei possibili sintomi.

Come è possibile risolvere eventuali problemi relativi ai filtri video in Windows Movie Maker?

Se si riscontrano problemi associabili a filtri video e audio non installati da Windows Movie Maker, è possibile provare a disattivare i filtri video in Windows Movie Maker. La disattivazione dei filtri video e audio influisce soltanto sul modo in cui vengono utilizzati o, in questo caso, non utilizzati in Windows Movie Maker. I filtri sono comunque utilizzabili da altri programmi video e audio. Per attivare o disattivare i filtri oppure ripristinare l'elenco predefinito dei filtri, eseguire le operazioni seguenti:

  1. Scegliere Opzioni dal menu Strumenti.

  2. Fare clic sulla scheda Compatibilità.

  3. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Per disattivare un filtro, deselezionare la casella di controllo accanto al nome del filtro video.

    • Per attivare un filtro, selezionare la casella di controllo accanto al nome del filtro video.

    • Per ripristinare l'elenco predefinito, fare clic su Ripristina tutte le impostazioni predefinite.

      Quando si ripristinano le impostazioni predefinite, viene ripristinata l'ultima impostazione valida nota per l'elenco e le impostazioni.