Che cosa fare se Windows non viene avviato correttamente

Poiché la risoluzione dei problemi di sistema è un processo complesso e le configurazioni hardware e software possono variare notevolmente, esistono numerosi approcci che è possibile adottare per risolvere i problemi che possono impedire il corretto avvio di Windows. Di seguito sono riportati alcuni strumenti che è possibile utilizzare e alcune strategie che è possibile adottare:

Mostra tutto

Provare a utilizzare Ripristino configurazione di sistema

Ripristino configurazione di sistema consente di riportare i file di sistema a uno stato precedente alla constatazione del problema, senza influire in alcun modo su documenti, foto o altri file personali. Se Ripristino configurazione di sistema non è in grado di risolvere il problema, è possibile annullare l'operazione di ripristino o selezionare un altro punto di ripristino. Per ulteriori informazioni, vedere Che cos'è Ripristino configurazione di sistema?.

Determinare se il problema è correlato all'hardware

  • Memoria. Gli errori di memoria possono essere dovuti alla presenza di memoria ad accesso casuale (RAM, Random Access Memory) difettosa. Per informazioni su come analizzare la memoria del computer per individuare eventuali errori, vedere Come determinare se il computer ha un problema di memoria

  • Dischi rigidi. I problemi del disco rigido possono essere dovuti alla presenza di file di sistema danneggiati o di problemi fisici del disco stesso. Per informazioni su come analizzare il disco rigido per individuare eventuali errori, vedere Individuare errori del disco rigido.

  • Dispositivi e driver. Se nel sistema è stato installato un nuovo dispositivo, una nuova scheda video o un altro componente hardware che provoca problemi, è possibile che il driver del dispositivo non sia compatibile con Windows. Per ulteriori informazioni, vedere Risolvere i problemi relativi ai driver. Se la disinstallazione o il ripristino della versione precedente del driver non risolve il problema, provare a disinstallare o rimuovere il componente hardware e quindi riavviare il computer.

Determinare se il problema è correlato al software

  • Compatibilità. La maggior parte dei programmi scritti per Windows XP funziona correttamente anche in questa versione di Windows, ma alcuni programmi meno recenti potrebbero funzionare male o non funzionare affatto. Se un programma scritto per una versione precedente di Windows non funziona correttamente, utilizzare la Verifica guidata compatibilità programmi per modificare le impostazioni di compatibilità per il programma oppure utilizzare la scheda Compatibilità del programma per modificare tali impostazioni manualmente. Per ulteriori informazioni, vedere Consentire l'esecuzione di programmi meno recenti in questa versione di Windows‌‌.

  • Disinstallazione. Se non è possibile disinstallare il programma, provare a utilizzare Ripristino configurazione di sistema per ripristinare uno stato precedente del computer in cui funzionava correttamente. Per ulteriori informazioni, vedere Che cos'è Ripristino configurazione di sistema?.

Possibili soluzioni da adottare se Windows viene avviato ma risulta lento o non funziona correttamente

  • Ripristino configurazione di sistema. Ripristino configurazione di sistema consente di riportare i file di sistema a uno stato precedente alla constatazione del problema, senza influire in alcun modo su documenti, foto o altri file personali. Per ulteriori informazioni, vedere Che cos'è Ripristino configurazione di sistema?.

  • Ordine di avvio multiplo. Se nel computer è installato più di un sistema operativo (configurazione ad avvio multiplo), quando si accende il computer è possibile scegliere quello da avviare. Per ulteriori informazioni, vedere Cambiare il sistema operativo predefinito all'avvio (configurazione ad avvio multiplo).

  • Modalità provvisoria. È possibile utilizzare la modalità provvisoria per disabilitare temporaneamente i programmi che vengono avviati automaticamente all'avvio di Windows. Se uno di tali programmi provoca un problema, è possibile avviare il computer in modalità provvisoria e quindi disinstallare il programma prima che venga avviato. Per ulteriori informazioni sulla modalità provvisoria, vedere Opzioni di avvio avanzate (inclusa la modalità provvisoria).

    Se il computer viene avviato solo in modalità provvisoria, il problema potrebbe essere originato da un programma o un componente hardware installato di recente. Provare a disinstallare i programmi o i componenti hardware installati di recente e verificare se il problema viene risolto. Per ulteriori informazioni, vedere Risolvere i problemi in modalità provvisoria.

Possibili soluzioni da adottare se non è possibile avviare Windows

  • Ripristino all'avvio. Ripristino all'avvio è uno strumento di ripristino di Windows in grado di risolvere alcuni problemi che impediscono di avviare Windows, ad esempio quando un file di sistema non è disponibile o è danneggiato. Ripristino dell'avvio è accessibile dal menu Opzioni ripristino di sistema, disponibile sul disco di installazione di Windows Vista. Se nel computer sono preinstallate opzioni di ripristino, questo menu potrebbe essere installato anche nel disco rigido. Per ulteriori informazioni, vedere Ripristino all'avvio: domande frequenti e Quali opzioni di ripristino del sistema sono disponibili in Windows Vista? Se Ripristino all'avvio non è disponibile nel computer in uso, è possibile che tale strumento sia stato personalizzato o sostituito dal produttore del computer. Vedere la documentazione del computer o visitare il sito Web del produttore.

  • Modificare le impostazioni di ripristino in modalità provvisoria. Se il computer è bloccato in un ciclo in cui Windows genera errori, tenta di riavviarsi automaticamente e quindi genera altri errori, riavviare il computer in modalità provvisoria e selezionare la casella di controllo Disabilita riavvio automatico in caso di errore di sistema. Per ulteriori informazioni, vedere Opzioni di avvio avanzate (inclusa la modalità provvisoria).

  • Reinstallazione. Se nessuna delle soluzioni sperimentate consente di risolvere il problema e si è certi che l'hardware del computer funziona normalmente, potrebbe essere necessario reinstallare Windows. Con l'installazione personalizzata (pulita) di Windows viene reinstallato Windows eliminando definitivamente tutti i file presenti nel computer, pertanto è consigliabile utilizzare questa opzione solo se tutte le altre opzioni di ripristino non hanno fornito il risultato sperato. Al termine dell'installazione, sarà necessario reinstallare i programmi e ripristinare i file dalle copie di backup. Per ulteriori informazioni, vedere Installare e reinstallare Windows‌‌.

Nota