Attivazione di Windows: domande frequenti


Di seguito vengono fornite le risposte ad alcune domande comuni sull'attivazione di Windows.

Mostra tutto

L'attivazione corrisponde alla registrazione?

No. L'attivazione è obbligatoria, mentre la registrazione è facoltativa. L'attivazione garantisce che la copia di Windows installata sul computer sia utilizzata conformemente alle Condizioni di licenza software Microsoft. La registrazione invece consiste nell'immissione di informazioni, ad esempio il proprio indirizzo di posta elettronica, per abbonarsi al Servizio supporto tecnico clienti e usufruire di strumenti, suggerimenti e altri vantaggi.

Tramite l'attivazione vengono raccolte informazioni personali utilizzate per contattare l'utente?

No. Le informazioni raccolte durante l'attivazione non verranno utilizzate per contattare l'utente.

L'attivazione è obbligatoria?

Sì. Dopo l'installazione di Windows, sono disponibili 30 giorni per effettuare l'attivazione online o per telefono. Dopo l'attivazione della copia di Windows, sarà possibile utilizzare tutte le funzionalità di Windows.

Se Windows è stato attivato, perché la copia di Windows installata nel computer risulta non autentica?

La verifica dell'autenticità di Windows è un processo ricorrente che controlla il codice "Product Key" per verificare che venga utilizzato con l'hardware a cui è stato associato durante l'attivazione. Se il codice "Product Key" risulta non autentico o non valido, è probabile che sia già utilizzato in un altro computer oppure che sia contraffatto.

Per ulteriori informazioni sul software Windows originale, visitare il sito Web Windows originale.

È necessario attivare Windows dopo aver apportato modifiche all'hardware?

Forse. Se è stata effettuata una modifica significativa all'hardware del computer, ad esempio sono stati aggiornati contemporaneamente il disco rigido e la memoria, potrebbe essere necessario attivare nuovamente Windows. Per ulteriori informazioni, vedere Attivazione di Windows 7 sul computer in uso.

Sarà mai necessario ripetere l'attivazione della copia di Windows installata nel computer?

È possibile. Potrebbe essere necessario ripetere l'attivazione di Windows se:

  • È stata effettuata una modifica significativa all'hardware del computer, ad esempio sono stati aggiornati il disco rigido e la memoria contemporaneamente. Se in seguito a una modifica significativa dell'hardware è di nuovo necessario attivare Windows, verrà visualizzato un avviso e si avranno a disposizione tre giorni per attivare la copia di Windows.

  • Reinstallare Windows. In questo caso saranno disponibili 30 giorni per attivare nuovamente Windows.

In questo caso, se Windows deve essere attivato nuovamente nello stesso computer, non sarà necessario acquistare un nuovo codice "Product Key". Per ulteriori informazioni, vedere Attivazione di Windows 7 sul computer in uso.

Dov'è il codice "Product Key" di Windows?

Per informazioni su dove trovare il codice Product Key, vedere Dove trovare il codice "Product Key" di Windows 7

È possibile utilizzare il codice "Product Key" in più computer?

Non è possibile utilizzare lo stesso codice Product Key di Windows per attivare Windows 7 su un numero di computer superiore a quello consentito dalle Condizioni di licenza software Microsoft. Generalmente, le condizioni di licenza consento di utilizzare il codice "Product Key" su un solo computer.

Se si utilizza il disco di installazione o un'unità memoria flash USB per installare Windows 7 su un secondo computer, si dovrà acquistare una copia aggiuntiva della stessa edizione di Windows 7 per ottenere un nuovo codice "Product Key". Per ulteriori informazioni, vedere Ottenere un nuovo codice "Product Key" di Windows 7.

Che cosa si deve fare se il codice Product Key non è valido?

Se durante l'installazione di Windows 7 viene visualizzato un messaggio di errore da cui risulta che il codice Product Key non è valido, vedere Errore di attivazione di Windows 7: codice "Product Key" non valido.

ID articolo: MSW700067



Ti serve altro aiuto?