Eseguire il backup del certificato EFS (Encrypting File System)


Se i dati archiviati nel computer vengono crittografati, è necessario essere in grado di recuperarli in caso di problemi con la chiave di crittografia. Se infatti la chiave di crittografia viene persa o danneggiata e non si dispone di un metodo per recuperare i dati, questi andranno perduti. I dati andranno persi anche se si archivia la chiave di crittografia su una smart card e quest'ultima viene danneggiata o smarrita. Per verificare che sia sempre possibile accedere ai dati crittografati, è consigliabile eseguire il backup del certificato e della chiave di crittografia. Se il computer viene utilizzato da più di una persona o se si utilizza una smart card per crittografare i file, è consigliabile creare un certificato di recupero dei file. Per ulteriori informazioni, vedere Creare un certificato di recupero per i file crittografati.

Nota

  • Questa procedura non può essere eseguita in Windows 7 Starter, Windows 7 Home Basic e Windows 7 Home Premium.

Per eseguire il backup del certificato EFS

  1. Per aprire Gestore certificati, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, digitare certmgr.msc nella casella di ricerca e quindi premere INVIO. Autorizzazioni di amministratore necessarieQualora venisse richiesto, fornire una password amministratore o una conferma.

  2. Nel riquadro a sinistra fare doppio clic su Personale.

  3. Fare clic su Certificati.

  4. Nel riquadro principale fare clic sul certificato per il quale è impostata la voce Crittografia file system in Scopi designati. Per visualizzare questa voce, potrebbe essere necessario scorrere verso destra.

    Se esiste più di un certificato EFS, è consigliabile eseguire il backup di tutti.

  5. Scegliere Tutte le attività dal menu Azione e quindi Esporta.

  6. Nell'Esportazione guidata certificati fare clic su Avanti, su Sì, esporta la chiave privata e quindi su Avanti.

  7. Fare clic su Scambio informazioni personali e quindi su Avanti.

  8. Digitare la password che si desidera utilizzare, digitarla nuovamente per confermarla e quindi fare clic su Avanti. Durante il processo di esportazione, verrà creato un file in cui archiviare il certificato.

  9. Digitare un nome per il file e il percorso completo oppure fare clic su Sfoglia, passare al percorso desiderato, specificare un nome di file e quindi fare clic su Salva.

  10. Fare clic su Avanti e quindi su Fine.

Nota

  • Archiviare la copia di backup del certificato EFS in un luogo sicuro.



Ti serve altro aiuto?