Per essere certi che i file non vadano perduti, è consigliabile eseguirne periodicamente il backup. Il backup dei file può essere eseguito manualmente in qualsiasi momento oppure è possibile impostare l'esecuzione di backup automatici.

Video in cui viene spiegato come effettuare il backup dei file (0:57)

Per eseguire il backup dei file

  1. Per aprire Backup e ripristino, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, far clic su Sistema e manutenzione e quindi su Backup e ripristino.

  2. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Se non si è mai utilizzato Windows Backup, fare clic su Imposta backup ed eseguire le operazioni indicate nella procedura guidata. Autorizzazioni di amministratore necessarieQualora venisse richiesto, fornire una password amministratore o una conferma.

    • Se in precedenza è già stato eseguito un backup, è possibile attendere l'esecuzione del backup programmato o creare una copia di backup manualmente facendo clic su Effettua backup. Autorizzazioni di amministratore necessarieQualora venisse richiesto, fornire una password amministratore o una conferma.

Note

  • È consigliabile non eseguire il backup dei file sullo stesso disco rigido in cui è installato Windows.

  • I supporti utilizzati per le copie di backup, ad esempio dischi rigidi esterni, DVD e CD, devono essere conservati in un luogo sicuro, quale un ambiente ignifugo lontano dal computer, per impedire l'accesso ai file da parte di utenti non autorizzati. È inoltre possibile considerare la possibilità di crittografare i dati del backup.

Per creare un nuovo backup completo

Dopo la creazione del primo backup, ai backup successivi Windows Backup aggiunge le informazioni nuove o modificate. Se i backup vengono salvati su un disco rigido o in un percorso di rete, Windows Backup creerà automaticamente un nuovo backup completo quando necessario. Se i backup vengono salvati su CD o DVD e non si riesce a trovare un disco di backup esistente oppure si desidera creare un nuovo backup di tutti i file presenti nel computer, sarà possibile eseguire un backup completo. A tale scopo, eseguire la procedura seguente:

  1. Per aprire Backup e ripristino, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, far clic su Sistema e manutenzione e quindi su Backup e ripristino.

  2. Nel riquadro sinistro fare clic su Crea un nuovo backup completo.

    Nota

    • Tale opzione sarà disponibile solo se il backup viene salvato su CD o DVD.

Per impostare un backup dopo l'aggiornamento da una versione precedente di Windows

Dopo aver aggiornato Windows, sarà necessario configurare Windows Backup, anche se nella versione precedente di Windows era stata impostata una pianificazione per il backup. Ciò è dovuto al numero elevato di modifiche apportate al programma di backup. Invece di selezionare i tipi di file da sottoporre a backup, è infatti possibile lasciare che sia Windows a eseguire il backup dei file di dati salvati nelle raccolte, sul desktop e nelle cartelle predefinite di Windows oppure scegliere personalmente le raccolte e le cartelle specifiche. È inoltre possibile creare un'immagine del sistema relativa al computer. Per ulteriori informazioni, vedere In che modo Windows sceglie i file di cui eseguire il backup?

Per configurare il backup, eseguire la procedura seguente:

  1. Per aprire Backup e ripristino, fare clic sul pulsante StartImmagine del pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, far clic su Sistema e manutenzione e quindi su Backup e ripristino.

  2. Fare clic su Configura backup e quindi seguire le istruzioni della procedura guidata. Autorizzazioni di amministratore necessarieQualora venisse richiesto, fornire una password amministratore o una conferma.



Ti serve altro aiuto?