Masterizzare un CD o un DVD in Windows Media Player


Di seguito vengono fornite le risposte ad alcune domande comuni sulla masterizzazione di CD o DVD in Windows Media Player.

Mostra tutto

Quali tipi di CD o DVD è possibile masterizzare?

  • CD. Con Windows Media Player è possibile masterizzare un disco CD-R o CD-RW vuoto, a seconda dei tipi di supporti di archiviazione rimovibili supportati dal lettore CD in uso e del tipo di disco preferito. Si noti che non tutti i lettori CD possono riprodurre i dischi CD-RW. In Windows Media Player è possibile masterizzare i seguenti tipi di CD:

    • CD audio. Masterizzare i CD musicali nel formato audio standard Red Book. I CD audio possono essere riprodotti nella maggior parte dei computer e nei lettori CD domestici e per automobili in grado di riprodurre i dischi CD-R e CD-RW. È possibile masterizzare un CD audio dai formati di file Windows Media Audio (WMA), MP3 e WAV.

    • CD dati. Un CD dati, denominato anche CD multimediale, può contenere circa 700 megabyte (MB) di file musicali o video ed è inoltre utile per creare una copia di backup dei propri file dati. Tenere tuttavia presente che alcuni lettori CD e computer potrebbero non essere in grado di riprodurre i CD dati o alcuni tipi di file che è possibile masterizzare su un CD dati.

  • DVD dati. Un DVD dati Single Layer a faccia singola può contenere circa 4,7 gigabyte (GB) di file musicali, video o dati. La capacità di archiviazione di un disco DVD viene raddoppiata a 9,4 GB se si utilizzano dischi Single Layer a faccia doppia o dischi Dual Layer a faccia singola. L'utilizzo di un disco Dual Layer a faccia doppia consente di quadruplicare la capacità di archiviazione a 18,8 GB.

    Il tipo di DVD registrabile che è consigliabile utilizzare dipende dal lettore DVD in uso. Alcuni masterizzatori DVD possono eseguire le masterizzazioni solo su specifici tipi di DVD registrabili. Ad esempio, con alcuni masterizzatori DVD è possibile registrare solo su un DVD+R o DVD+RW oppure su un DVD-R o DVD-RW. Altri masterizzatori DVD consentono invece di eseguire le masterizzazioni su tutti questi tipi di DVD registrabili. Per stabilire quali tipi di DVD è possibile utilizzare con il masterizzatore DVD in uso, vedere il manuale del masterizzatore.

    Se il masterizzatore DVD in uso supporta questi tipi di dischi, con Windows Media Player è possibile masterizzare un DVD utilizzando uno dei seguenti supporti DVD registrabili o riscrivibili: DVD+R, DVD+RW, DVD-R, DVD-RW e DVD+R Dual Layer. Windows Media Player non supporta la masterizzazione su dischi DVD-RAM.

    La masterizzazione di dischi DVD-Audio e DVD-Video non è supportata in Windows Media Player.

Che cos'è un disco dati? È uguale a un disco MP3?

Sì. Un CD o DVD dati è un disco contenente file di dati, ad esempio, file WMA, MP3, WMV e la maggior parte degli altri tipi di file del computer. Tuttavia, se la maggior parte dei computer supporta la lettura e l'accesso ai file su dischi dati, la maggior parte dei lettori CD e DVD autonomi non supporta la riproduzione di CD o DVD dati. Per ulteriori informazioni, vedere la documentazione del lettore CD o DVD autonomo.

È possibile masterizzare i contenuti di un disco, ad esempio un CD musicale, un CD dati o un DVD dati, direttamente su un altro disco utilizzando Windows Media Player?

No. Per poter masterizzare degli elementi con Windows Media Player, è necessario che questi vengano prima archiviati sul disco rigido del computer.

Come si può masterizzare musica su un lettore musicale mobile?

Il processo in cui si esegue la copia dei brani su un dispositivo portatile è detto sincronizzazione. Il termine "masterizzare" si applica solo alla copia di brani musicali su un CD o DVD. Per ulteriori informazioni su come sincronizzare la musica su dispositivi portatili, vedere Sincronizzazione in Windows Media Player: domande frequenti.

Come si può masterizzare un film su un DVD?

Windows Media Player non supporta la masterizzazione di film su DVD video. Supporta invece la masterizzazione di DVD dati che possono contenere file musicali e video. I DVD dati, tuttavia, in genere non risultano compatibili con la maggior parte dei lettori DVD domestici. Per ulteriori informazioni, vedere la documentazione del lettore DVD.

Come si possono aggiungere o eliminare delle pause tra i brani musicali su un CD audio durante la masterizzazione?

È possibile aggiungere un intervallo di due secondi tra i brani quando si masterizzano CD audio, così da evitare che il brano successivo inizi immediatamente dopo la fine del brano precedente. È inoltre possibile masterizzare i CD senza queste pause.

Per modificare le impostazioni per l'aggiunta o l'eliminazione delle pause tra i brani musicali, fare quanto segue:

  1. Fare clic sul pulsante StartPulsante Start, selezionare Tutti i programmi e quindi Windows Media Player.
    Se Windows Media Player è aperto nella modalità di riproduzione, fare clic sul pulsante Passa a Catalogo multimedialePulsante Passa a Catalogo multimediale nell'angolo in alto a destra di Windows Media Player.
  2. Nel Catalogo multimediale di Windows Media Player, fare clic sulla scheda Masterizza.

  3. Fare clic sul pulsante Opzioni di masterizzazionePulsante Opzioni e quindi su Altre opzioni di masterizzazione.
  4. Effettuare una delle seguenti operazioni:

    • Se non si desidera inserire la pausa di due secondi tra i brani musicali sui CD audio masterizzati, selezionare la casella di controllo Masterizza CD senza pause tra i brani.

    • Se si desidera inserire la pausa di due secondi tra i brani musicali sui CD audio masterizzati, deselezionare la casella di controllo Masterizza CD senza pause tra i brani.

Avvertenza

  • L'utilizzo e/o la duplicazione non autorizzati di materiale protetto da copyright può costituire una violazione delle leggi sul copyright degli Stati Uniti e/o di altri paesi. Il materiale protetto da copyright include, in via esemplificativa, software, documentazione, elementi grafici, testi, foto, ClipArt, animazioni, filmati e clip video, nonché audio e musica, anche con codifica MP3. La violazione delle leggi nazionali e internazionali sul copyright sarà perseguibile civilmente e/o penalmente.



Ti serve altro aiuto?